Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

YouTube sperimenta il 3D

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 21 Luglio 2009, all 14:59 nel canale SOFTWARE

“Il noto sito di condivisione dei filmati di Google, dopo essere passato negli ultimi mesi dal formato 4/3 al 16/9 e aver introdotto la possibilità di inserire filmati in HD, ora comincia anche a sperimentare i primi filmati in 3D”

YouTube è il leader incontrastato della condivisione dei filmati da parte degli utenti Internet e per mantenere la propria supremazia continua ad implementare miglioramenti e nuove funzionalità. Il nuovo traguardo che sembrano essersi prefissi i responsabili del sito riguarda la possibilità di condividere filmati in 3D e, infatti, sono comparsi i primi filmati test. Per ora si tratta solo di una sperimentazione però è già comparso un menu a tendina che consente di scegliere la visione del filmato stereoscopico a seconda del tipo di occhialetti anaglifi in possesso.

Di seguito vi proponiamo il link alla pagina dove potete trovare il filmato di test con il relativo menu a tendina di scelta dello stile di visualizzazione:
http://www.youtube.com/watch?v=9j-uRTsHC9k

Fonte: YouTube



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 21 Luglio 2009, 15:40
La modalità ad occhi incrociati è spettacolare... permette di vedere su qualsiasi monitor un buon 3D (anche se in un riquadro piccolo) senza alterare i colori
Commento # 2 di: isiannu pubblicato il 21 Luglio 2009, 15:45
Tutti al mare !

Penso che sia ora di andare in vacanza e staccare la spina da queste stron......te.
Buone vacanze a tutti
Commento # 3 di: scintillone pubblicato il 21 Luglio 2009, 15:46
Fighissimo davvero
Commento # 4 di: StarKnight pubblicato il 21 Luglio 2009, 16:47
Originariamente inviato da: isiannu
Penso che sia ora di andare in vacanza e staccare la spina da queste stron......te.


Tutto è relativo
Per chi è appassionato di visione stereoscopica questa nuova funzionalità non è affatto una str##zata... e riguardo all'andare in ferie c'è ancora tempo
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 21 Luglio 2009, 18:07
Originariamente inviato da: StarKnight
La modalità ad occhi incrociati è spettacolare... permette di vedere su qualsiasi monitor un buon 3D


Dov'è che sbaglio?

Io vedo solo due immagini affiancate...

walk on
sasadf
Commento # 6 di: tomix pubblicato il 21 Luglio 2009, 21:06
eccerto mica funziona con chi non è strabico!
Commento # 7 di: StarKnight pubblicato il 22 Luglio 2009, 09:18
Originariamente inviato da: tomix
eccerto mica funziona con chi non è strabico!


...o con chi non è capace di vederli

Io non sono strabico ma stereogrammi e immagini 3D affiancate riesco a vederle benissimo... basta sapere come incrociare le due immagini per arrivare a vederne una sola centrale stereoscopica
Commento # 8 di: AV Magazine pubblicato il 22 Luglio 2009, 10:33
eccerto mica funziona con chi non è strabico!


che sbaglio?

Io vedo solo due immagini affiancate..


La modalità ad occhi incrociati secondo me è la più semplice.

Procedete in questo modo:

Osservate il display ad una distanza piuttosto ravvicinata (per quanto mi riguarda, osservo un 17 CRT in 4:3 con risoluzione XGA ad una distanza di circa 35 cm) e poi, per aiutarvi ad incrociare lo sguardo, mettete il vostro dito indice sullo schermo, a metà tra le due immagini e iniziate ad avvicinarlo verso il vostro naso...

... ad un certo punto, quando il vostro indice sarà a circa 10-15 cm dal viso, i vostri occhi saranno abbastanza incrociati da osservare tre immagini distinte come da allegato: ora non dovete far altro che mettere a fuoco non più il vostro dito ma l'immagine centrale...

Buona visione
Commento # 9 di: StarKnight pubblicato il 22 Luglio 2009, 11:44
Più che altro le persone non riescono a vedere immagini incrociate e stereogrammi perchè tendono a mettere a fuoco quanto mostrato sul video (o su un foglio di carta, quadro ecc...). Mentre il trucco è quello di rilassare la vista... come se stessero fissando un punto più lontano, che sta dietro il monitor. Quando ci riescono vedere le immagini 3D diventa semplice e naturale
Commento # 10 di: AV Magazine pubblicato il 22 Luglio 2009, 11:59
Originariamente inviato da: StarKnight
... il trucco è quello di rilassare la vista... come se stessero fissando un punto più lontano, che sta dietro il monitor...
Quello che dici è perfetto per la visione parallela.

Ma per entrambe (sia per quella parallela che incrociata) l'osservatore DEVE mettere a fuoco l'immagine sullo schermo.

Il problema è proprio questo: incrociando lo sguardo si tende a mettere a fuoco un piano molto più vicino rispetto a quello della superficie dello schermo. Al contrario, per la visione parallela, osservando un punto a distanza infinita, si tende a mettere a fuoco quest'ultimo e non quello che è sullo schermo.

C'è chi si trova più a suo agio con la visione parallela, chi con quella incrociata. Io trovo più semplice quella incrociata e con lo stratagemma del dito, secondo me non dovrebbe essere troppo difficile raggiungere l'obiettivo
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »