Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony Pictures premia chi usa il BD Live

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 07 Ottobre 2008, all 10:01 nel canale SOFTWARE

“Sony Pictures Home Entertainment avvia da oggi in USA la "raccolta punti" Sony Pictures Blu-ray Club finalizzato a premiare gli appassionati che faranno uso delle funzionalità interattive BD Live”

Dopo le raccolte punti alle quali siamo ormai abituati andando al supermercato o ricaricando il nostro cellulare, arrivano i premi anche per gli appassionati del Blu-ray. L'iniziativa è firmata Sony Pictures Entertainment America ed è finalizzata a incentivare l'uso delle funzionalità interattive BD Live da parte del grande pubblico. Chi acquista in USA titoli Blu-ray completi di BD Live può iscriversi sul sito "Sony Rewards Program" e aderire alla raccolta punti "Sony Pictures Blu-ray Club".

Questa iniziativa partirà negli Stati Uniti a partire da quest'oggi - martedì 7 ottobre - e servirà anche per lanciare il nuovo titolo Blu-ray "You don't mess with Zohan" (la commedia con Adam Sandler da poco nelle sale italiane con il titolo "Zohan - Tutte le donne vengono al pettine"). Il funzionamento è molto semplice: una volta registrati sul sito (accessibile anche dal browser del lettore Blu-ray via BD Live) gli utenti non dovranno fare altro che registrare la propria copia del titolo Blu-ray BD Live appena acquistato e questo consentirà di accumulare punti.

Direttamente dal lettore Blu-ray BD Live sarà poi possibile verificare lo stato della raccolta punti e una volta raggiunti i traguardi ricevere premi o prodotti. I punti potranno anche essere utilizzati per partecipare ad attività promozionali che verranno proposte da Sony nel corso del tempo.

"Il Sony Rewards Program è stato creato per ricompensare i nostri consumatori della fiducia accordata a Sony" ha dichiarato John Briesch, Presidente di Sony card marketing and services. "Siamo entusiasti di aver esteso l'iniziativa anche agli appassionati di film in alta definizione attraverso il network BD Live e siamo sicuri che questo non farà altro che rafforzare i rapporti con i nostri consumatori".

Fonte: Sony Picutres Entertainment



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_005317 pubblicato il 07 Ottobre 2008, 10:15
Anzichè fare queste iniziative inutili si decidessero ad abbassare i prezzi dei BD anzichè metterli in vendita a 30 euro...ciaoooo
Commento # 2 di: GIANGI67 pubblicato il 07 Ottobre 2008, 11:21
Che idiozia,perche' piuttosto non premiano chi compra i Blu-ray,contribuendo DAVVERO alla diffusione del formato?
Commento # 3 di: stealth82 pubblicato il 07 Ottobre 2008, 11:22
Che poi il BD Live è un pacco per chi vuole usare il blu-ray con alcuni software come ad es. TotalMedia Theatre...

Vedi queste due discussioni:

http://www.arcsoft.com/Forum/forum_posts.asp?TID=1035
http://www.arcsoft.com/Forum/forum_posts.asp?TID=1055

Ma per piacere; io non compro i BD per fare le raccolte punti
Commento # 4 di: loreeee pubblicato il 07 Ottobre 2008, 11:28
che tristezza
Commento # 5 di: Trailbreaker pubblicato il 07 Ottobre 2008, 11:37
E vabbè dai, la trovo carina come iniziativa, magari dopo aver accumulato un po' di punti ci scappa pure un bel fim su Blu-ray disc in omaggio. I prezzi scenderanno, come a suo tempo scesero per VHS e DVD, non disperate.
Commento # 6 di: scuttle pubblicato il 07 Ottobre 2008, 14:23
Il BD live è una funzione così necessaria... che sono costretti ad incentivarne l'uso!?!? a me sembra una barzelletta
Commento # 7 di: primacorte pubblicato il 07 Ottobre 2008, 15:55
un gioco inutile

Pur non avendo capito bene in che consistano le opportunità del BD live, ho capito almeno che per gli amanti del cinema è una cosa completamente inutile.

Per chi ha speso molto per vedere il cinema in qualità elevata è addirittura un presa in giro.

Ma come ...? Invece di impegnarsi per offrire prodotti della massima qualità video ovvero contributi integrativi di alto interesse cinefilo, si prodigano per regalare ai consumatori questi giochini infantili!

Pur rispettando coloro che si divertono con i videogames o similari forme di interattività, penso che questo tipo di servizi potrebbe essere offerto attraverso canali diversi, lasciando disponibili - sulle memorie - maggiori spazi per contenuti più interessanti per l' acquirente del film.
Commento # 8 di: felicega pubblicato il 07 Ottobre 2008, 17:20
io invece lo trovo interessante,... il BD-live è agli albori, ma nel prossimo futuro sarà sempre più richiesto ed apprezzato,... I vecchietti come noi non se ne faranno nulla, ma guardate che i giovanissimi impazzano per tutti questi nuovi modi di comunicare.

La promozione è simile a Mordi il dvd di Warner,.... io mi sono già guadagnato un blu ray senza fare molta fatica
Commento # 9 di: GIANGI67 pubblicato il 07 Ottobre 2008, 17:33
Evidentemente puntano ad un target molto giovane...
Commento # 10 di: Picander pubblicato il 07 Ottobre 2008, 17:48
non so cosa sia il bd-live e cosa faccia veramente, però ammetto che sarebbe divertente aggiungere e condividere i tag ad un film. Tipo una freccia che dice guardate che fotogramma 'easter-egg' guardate che faccia fa questo questa comparsa è jimmy il fenomeno e così via.
Però si renderebbe necessaria la moderazione
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »