Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Poco chiari i "piani" Universal

di sabatino pizzano, pubblicata il 26 Febbraio 2008, all 10:49 nel canale SOFTWARE

“L'ex principale alleato dell'HD DVD, dopo esser passato dalla parte del Blu-ray, sembra sempre più vicino alla cancellazione di tutti i titoli previsti in uscita in HD DVD”

Un tempo Universal e HD DVD erano grandi alleati. Ora, da quando Toshiba ha messo la parola fine sul proprio formato, la major Hollywoodiana sembra proprio non voler più sentir parlare di HD DVD. Dei recenti rumor che abbiamo già avuto modo di riportarvi, sostenevano che la stessa Universal fosse in procinto di annullare sin da subito tutte le uscite previste per il formato di Toshiba, interrompendo in questo modo ogni ulteriore pubblicazione in HD DVD. 

La stessa Universal non ha smentito tali indiscrezioni, il che vorrebbe dire che sussiste più di una concreta possibilità che i possessori di un lettore HD DVD possano non godere nemmeno dei titoli previsti in precedenza (e magari già acquistati in pre-order) dalla major.

Ad ogni modo, nessun annuncio ufficiale è stato ancora rilasciato, mentre, prima dell'annuncio del passaggio al formato di Sony, Universal aveva confermato, alla luce dell'altro annuncio di Toshiba, l'uscita di due nuovi titoli in HD DVD, previsti per il prossimo mese di marzo: la commedia "Fletch" e "Charlie Wilson's War". Staremo a vedere.

Fonte: High-def Digest



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_005317 pubblicato il 26 Febbraio 2008, 11:48
Mi auguro solo che i 2 hddvd della serie The Bourne in uscita dopodomani non vengano cancellati........
Commento # 2 di: Nihil pubblicato il 26 Febbraio 2008, 11:59
Be', francamente non penso che producano gli hd dvd 2 giorni prima della distibuzione... direi che non dovrebbero esserci problemi per i 2 Bourne.
Commento # 3 di: Locutus2k pubblicato il 26 Febbraio 2008, 12:16
Io piuttosto sono preoccupato per altri titoli che ho in ordine, tipo i due Elizabeth e Tremors ...
Commento # 4 di: Nihil pubblicato il 26 Febbraio 2008, 15:22
@ digital70

Per tua tranquillità: li ho appena ordinati (e sono disponibili) su un noto sito italiano...
Ciao
Commento # 5 di: GIANGI67 pubblicato il 26 Febbraio 2008, 16:28
Pazienza,purche' i suddetti titoli vengano prontamente distribuiti in BR.
Commento # 6 di: Locutus2k pubblicato il 26 Febbraio 2008, 16:35
Originariamente inviato da: GIANGI67
...purche' i suddetti titoli vengano prontamente distribuiti in BR.


Sul prontamente, chissà perchè, non ci giurerei proprio .. almeno in Italia
Commento # 7 di: Trailbreaker pubblicato il 26 Febbraio 2008, 18:28
Perchè? Pensi che Universal se ne starà buona buonina con le mani in mano? Già si saranno messi, giorno e notte, a stampare BD a tradimento.
Commento # 8 di: Locutus2k pubblicato il 26 Febbraio 2008, 21:27
Originariamente inviato da: Trailbreaker
...Già si saranno messi, giorno e notte, a stampare BD a tradimento.


Non voglio fare l'uccello del malaugurio, ma credo proprio che prima di vedere un Blu-Ray Universal in Italia passeranno *almeno* 8 mesi, e sono anche ottimista.
Commento # 9 di: guest_005317 pubblicato il 27 Febbraio 2008, 07:13
Originariamente inviato da: Nihil

Per tua tranquillità: li ho appena ordinati (e sono disponibili) su un noto sito italiano
Ciao


Ti ringrazio proprio ieri sono andato da Saturn e mi hanno confermato che oggi 27-02-2008 mettono in vendita sia il primo che il terzo della serie The Bourne.............ciaooooooooo
Commento # 10 di: lordsnk pubblicato il 27 Febbraio 2008, 10:27
Senza volere alimentare nessun flame, dico che tutto questo è normale.
La major sono S.P.A. e pertanto il loro obbiettivo è il massimo profitto con il minino sforzo.
Ormai con l'HD-DVD morto, per questi soggetti produrre questo supporto è solo una perdita di capitali.
Quindi non meravigliatevi se da adesso in poi non usciranno più HD-DVD, anche se già annunciati.
La loro priorità adesso è quella di adattare la produzione a ciò che chiede il mercato ovvero il Blu-Ray.
Questa è la cruda realtà, tutto il resto sono dichiarazioni di mera facciata.
Personalmente, se avessi un lettore HD-DVD non comprerei più film per tale supporto, perché non avrei più voglia di riempire le tasche di questi soggetti che non si sono fatti scrupoli, portando noi poveri consumatori in mezzo a una stupida guerra di formati che ha fatto perdere solo tempo e denaro per lo sviluppo dell'HD.
Infatti non bisogna credere alla favoletta che la guerra ha portato a una rapida caduta dei prezzi.
Basta vedere quello che è successo con i dvd per vedere che è la concorrenza che ha portato una discesa dei prezzi e non la presenza di più formati.
Tutto questo è rigorosamente IMHO
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »