Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Paramount: "Supportiamo sempre HD DVD"

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Gennaio 2008, all 09:49 nel canale SOFTWARE

“Dopo l'esclusiva Blu-ray decisa da Warner e la cancellazione della conferenza dell'HD DVD Promotional Group, i colleghi di High-Def Digest hanno contattato i vertici Paramount che hanno confermato il supporto all'HD DVD, ma....”

Nonostante la decisione di Warner di supportare in maniera esclusiva il formato Blu-ray, Paramount e DreamWorks (che supportano in maniera esclusiva l'HD DVD) hanno fatto sapere ai colleghi di High-Def Digest che continueranno a supportare il formato messo a punto da Toshiba e promosso dal DVD Forum. Ciò che suona molto più strano è la decisione di cancellare qualsiasi annuncio di nuovi titoli in HD in occasione del CES 2008.

Il 6 gennaio, alle ore 20.30 di Las Vegas, era in effetti prevista una conferenza stampa dell'HD DVD Promotional Group, poi cancellata dopo gli eventi che hanno colto di sorpresa tutti i vertici Toshiba e HD DVD e in quell'occasione le major (comprese quindi Paramount e DreamWorks) avrebbero dovuto fare importanti annunci sulla line-up di nuovi titoli HD DVD in uscita. Ma così non è stato e a tutt'oggi la conferenza stampa sembra essere stata definitivamente cancellata e la stringata dichiarazione di Paramount/DreamWorks sembra confermarlo. Un portavoce Paramount ha poi aggiunto che "tutti i titoli HD DVD che dovevano essere annunciati al CES, sono al momento in "via di definizione" (la dichiarazione inglese dice testualmente "up in the air")".

Certo che tutto sembra suonare come una bruciante sconfitta, ma prima di giungere ad affrettate conclusioni, direi di lasciar passare la tempesta ancora per qualche giorno (più probabilmente settimane) e sono convinto che avremo un quadro molto più chiaro sul futuro dell'HD DVD.

Fonte: High-Def Digest



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Pearl pubblicato il 08 Gennaio 2008, 10:50
Come ho già detto nel forum è meglio, per come si è messa la situazione, che Paramount e Universal comincino a pubblicare in Blu-ray il prima possibile perchè altrimenti si perderà ulteriore tempo per la diffusione dell'alta definizione. Dico questo anche se avrei preferito che vincesse l' Hd dvd...

P.s. Immagino comunque che Toshiba, Universal e Paramount stiano decidendo sul da farsi. Purtroppo la mossa di Warner di supportare l' Hd dvd ancora fino a maggio secondo me è una grandissima idiozia.
Commento # 2 di: Tonypedra pubblicato il 08 Gennaio 2008, 12:36
Io credo cre invece fanno bene ad annucciare queste cose e non ho bene capito ma se spero che publicheranno solo in HDDVD perche' secondo me bisogna rispondere se si vuol cercare di riollevare la situazione e poi spero che Microsoft e Toshiba si sveglino per trovare accordi economici con le case di distribuzione
Commento # 3 di: nik 99 pubblicato il 08 Gennaio 2008, 12:57
PEARL...forse è un idiozia per tè , VALLO A DIRE A CHI HA COMPERATO un lettore hd-dvd................
Commento # 4 di: Marco Marcelli pubblicato il 08 Gennaio 2008, 13:06
succederà come ai tempi della guerra tra vhs, betamax e video2000: vincerà il meno evoluto !!
Io non sono per un formato piuttosto che un altro ma vedo che ad oggi i player hd-dvd sono i più completi non solo per quanto riguarda le dotazioni dei players ma anche per quanto riguarda l'interattività che è una realtà per l'HD-DVD ma non per il blu ray. Certo se la vittoria di un formato è indispensabile per dare una scossa al mercato dell'HD ben venga !
Commento # 5 di: angelo2005 pubblicato il 08 Gennaio 2008, 14:51
Originariamente inviato da: nik 99
PEARL.....VALLO A DIRE A CHI ..............

Quote nik 99
Commento # 6 di: GIANGI67 pubblicato il 08 Gennaio 2008, 14:55
Quella di Paramount e' una frase di circostanza,dovuta alla sorpresa della decisione Warner.State certi che se veramente esistono clausole liberatorie,se ne avvarra'...
Commento # 7 di: Kotaku pubblicato il 08 Gennaio 2008, 14:59
Per me stanno velatamente chiedendo altri soldi per continuare. La clausola liberatoria dovuta a Warner, probabilmente può essere usata come leva per battere cassa.

A questo punto, Microsoft e soci hanno due possibilità:

1) pagano Paramount (e magari anche Universal) altre cifre, per mantenere il formato in vita, intanto che si inventano qualcos'altro

2) non pagano, e mollano tutto.
Commento # 8 di: NickOne pubblicato il 08 Gennaio 2008, 19:03
Già in effetti due sono le possibilità.
Continuare o mollare, e qui la storia si fà semplice,
con un po' di dati alla mano una decisione univoca è alla portata degli interessati.
Ma se si decidesse di mollare, molto cambierebbe come.
Una possibilità potrebbe essere un abbandono progressivo, indolore, seguendo il mercato e i contratti.
Altra storia sarebbe se decidessero di sfruttare comunque il catalogo rimanente (a parer mio abbastanza vasto).
Abbassando il prezzo al limite di lettori e soft,
sfruttando il più possibile la voglia di HD dei consumatori,
e lasciando comunque una bella eredità a chi un lettore ce l'ha già, tanto poi una volta accasati con il disco blu si potrebbe sempre ristampare, visto l'uguaglianza dei formati di compressione, premiando quindi solo con anticipo i sostenitori del HD-DVD.
La macchina è in moto e la benzina c'è, voi che fareste?
Commento # 9 di: araldico2005 pubblicato il 09 Gennaio 2008, 19:39
Dalla notizia riportata su questo link http://gamesurf.tiscali.it/news/258...y-e-hd-dvd.html, sembrerebbe addirittura che la Microsoft stia valutando la possibilità di supportare i blu-ray.