Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Paramount: 29 milioni di dollari da Toshiba

di sabatino pizzano, pubblicata il 06 Maggio 2008, all 15:22 nel canale SOFTWARE

“Si scoprono ufficialmente gli altarini ed il magazine Variety riporta la cifra esatta della "mazzetta" ricevuta da Paramount per il passaggio in esclusiva al formato HD DVD”

La format war è ormai acqua passata, esattamente come rappresenta il passato il formato HD DVD. A fine maggio terminerà ufficialmente la pubblicazione di nuovi titoli nel formato di Toshiba, alla luce della resa che lo stesso colosso giapponese aveva comunicato mesi addietro dopo il "tradimento" di Warner. Come spesso succede, solo quando i giochi sono definitivamente conclusi vengono scoperti gli "altarini".

Nel caso specifico del formato HD DVD, il magazine Variety conferma le indiscrezioni che erano circolate ai tempi del passaggio di Paramount in esclusiva al formato di Toshiba. Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che inizialmente Paramount pubblicava titoli in entrambi i formati. I vari rumors parlavano di una degna "ricompensa" per la major per via della probabile perdita paventata dovuta al passaggio in esclusiva al formato HD DVD.

Dall'articolo apparso su Variety apprendiamo che Paramount aveva stimato una perdita dovuta al passaggio in esclusiva all'HD DVD  pari a circa il 22% del giro d'affari inerente l'intrattenimento domestico, prontamente compensata da Toshiba con circa 29 milioni di dollari. Dopo tante speculazioni, ora è finalmente chiaro che Paramount abbia ricevuto una ingente somma da Toshiba, in barba a chi credeva che dietro ogni strategia attuata dalle major ci fosse la convinzione della superiorità di un formato rispetto ad altro.

Alla luce di queste nuove informazioni, il pensiero corre alle stesse voci che vedono dietro la scelta di Warner di abbandonare l'HD DVD in favore del Blu-ray, lo stesso tipo di "ricompense".

Fonte: www.variety.com



Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 06 Maggio 2008, 15:40
Una cifra,se non sbaglio,notevolmente inferiore a quello che si diceva in giro...
Commento # 2 di: guest_005317 pubblicato il 06 Maggio 2008, 15:46
Soldi..........maledetti soldi
Commento # 3 di: naponappy pubblicato il 06 Maggio 2008, 16:19
Si saranno sentiti degli idioti sapendo le cifre che giravano dall'altra parte
Commento # 4 di: TheRaptus pubblicato il 06 Maggio 2008, 16:24
Continuo a pensare che sia la strada sbagliata: Certo con 29 milioni in ricerca non si fa un granchè, ma metere in commercio un masterizzatore e relativi supporti abbordabili non era meglio?
Commento # 5 di: GIANGI67 pubblicato il 06 Maggio 2008, 16:37
Sarebbe stato molto meglio spenderli per pubblicizzare meglio il formato...
Commento # 6 di: vlad pubblicato il 06 Maggio 2008, 17:50
mah io direi che paramount quando era andata in esclusiva quella era una bella pubblicita`. ma questi 29 milioni non sono poi cosi molti. probabilmente i meglio spesi da toshiba...
Commento # 7 di: Luciano64 pubblicato il 06 Maggio 2008, 19:53
Probabilmente se avessero venduto in perdita i lettori a $100 con 29M ne avrebbero finanziati circa 300.000 e tanti utenti in più che compravano film (rispetto ai circa 100.000 del periodo) forse potevano dare un peso diverso alla vicenda ...... forse.
Commento # 8 di: joseph7bd pubblicato il 06 Maggio 2008, 22:05
che squallore...
Commento # 9 di: poltrec pubblicato il 06 Maggio 2008, 22:12
Ormai è acqua passata...
Commento # 10 di: OXO pubblicato il 06 Maggio 2008, 23:53
Ma cosa mai mi dite...?

Allora era tutta una questione di sporchi soldi...?

Ma non avevano scelto i consumatori...?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »