Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Microsoft e Paramount per il Digital Download

di sabatino pizzano, pubblicata il 20 Febbraio 2008, all 15:50 nel canale SOFTWARE

“Accordo tra i due colossi mondiali per lo sviluppo del download di film, sia SD che HD, mediante il Live Video Store per Xbox360”

Sconfitto l'HD DVD, una nuova battaglia comincia per il Blu-ray di Sony. Stiamo parlando, ovviamente, del download di film in alta definizione direttamente dalla rete, stando comodamente seduti sul divano. Microsoft e Paramount, infatti, hanno annunciato un nuovo rapporto di collaborazione per quanto riguarda la distribuzione online di materiale cinematografico. Tale patto prevede che la stessa Paramount offrirà film, sia in alta definizione che a definizione standard, attraverso il Live Video Store dell'Xbox360 .

La distribuzione di tale materiale da parte della major Hollywoodiana è già iniziato lo scorso 19 febbraio 2008, il cui primo titolo è stato il blockbuster "Transformers", e tanti altri titoli saranno disponibili nei prossimi giorni, tra i quali segnaliamo "Beowulf", e "The Assassination" di Jesse James.

"Siamo molto felici di annunciare questo nuovo rapporto", dichiara Alex Carlos di Paramount, che poi ha aggiunto: "Abbiamo una vasta molteplicità di contenuti a disposizione che si adattano perfettamente a questo utilizzo. Siamo entusiasti della distribuzione digitale, in particolare di essere su una piattaforma così importante come Xbox 360."

Il Live Video Store ha ufficialmente aperto i battenti anche in alcuni mercati europei (non ancora in Italia) lo scorso mese di dicembre e permette agli utenti di acquistare, mediante download, film a definizione standard o ad alta definizione, avendo a disposizione due settimane per visionarlo (una volta scaricato) e 24 ore per riprodurlo interamente dopo aver cominciato la visione

Di seguito la lista di titoli annunciati da Paramount che saranno via via disponibili per il download nei prossimi giorni:
Transformers (SD e HD)
Goodbye Bafana (SD e HD)
Intersection (solo SD)
Primal Fear (solo SD)
Clear and Present Danger (solo SD)
Naked Gun 2 & 1/2: The Smell of Fear (solo SD)
Naked Gun 33 & 1/3 (solo SD)
Top Secret! (solo SD)
Bug (solo SD)
Hardball (solo SD)
The Phantom (solo SD)
Orange County (solo SD)
1408 (SD e HD)
Disturbia (SD e HD)
Hot Rod (SD e HD)
A Mighty Heart (SD e HD)
Heartbreak Kid (SD e HD)
Stardust (SD e HD)
In to the Wild (SD e HD)

Tutti i titoli costeranno 250 punti Microsoft (3 euro) per la versione SD e 380 (4,50 euro) per la versione HD.

Fonte: Afterdown.com



Commenti (58)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Melkor pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:01
Questa cosa non mi piace. Io amo collezionare e sinceramente non vedo l'utilità di spendere dai 3 ai 5 euro per vedere un film che poi sparisce. Soprattutto voglio avere la possibilità di guardare la mia collezzione di supporti ottici che siano HD-DVD o BluRay.

P.S. Chissà come la prenderà Mr.Transformers Michael Bay :P
Commento # 2 di: kapooo pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:05
Il costo del servizio mi sembra un pò esagerato paraganato ai noleggi dvd (24 ore 1.50euro) senza contare il fatto di non avere mai il disco reale in mano.

Inoltre la limitatezza della banda in italia (ma anche europa) escludendo le poche citta-vie raggiunte dalla fibra è un bel problema per un servizio del genere. Senza contare che quando viene voglia di vedersi un film esso deve essere subito disponibile non può iniziare a fare il download e vederlo il giorno dopo o dopo 3 ore.

FOrse negli usa la cosa è diversa ma dubito.

Imho in italia e in gran parte del resto dell'europa un servizio del genere sarà difficilmente utilizzabile/utilizzato.
Commento # 3 di: bonzuccio pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:11
Ma danno l'esclusiva dell'alta definizione a xbox?
Fosse cosi l'erba marcia è l'ultima a morire
Commento # 4 di: Dave76 pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:23
Questo conferma il poco interesse di microsoft per i supporti ottici....d'altronde l'avevano già detto che per loro il futuro era il digital DL....hanno aspettato la bandiera bianca dell'HD-DVD per avviare quello che gli interessava veramente! Ora possono tornare alla loro normale attività (contrastare Apple....)
Commento # 5 di: Melkor pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:25
E secondo me a questo punto il lettore BR per 360 ce lo possiamo anche sognare....
Commento # 6 di: Dave76 pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:28
Credo che sia più probabile lo sviluppo di una nuova console next-gen con un lettore HD integrato....ma solo non appena xbox sarà ormai ai limiti dell'obsolescenza....
Commento # 7 di: maliik pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:32
Originariamente inviato da: Melkor
Questa cosa non mi piace.



Manco a me piace, M$ vorrebbe indurre tutti ad acquistare game e contenuti esclusivamente online in modo da evitare il pericoloso passaggio su supporto e bypassare la distribuzione nei negozi.

Meno passaggi, meno pericolo pirateria, meno spese, più ricavi per l'azienda.

Tutto questo sarebbe, o meglio è, lecito e non ci sarebbe nulla di male.

A patto che sia garantita anche la concorrenza e mantenuta la distribuzione anche su supporto, ma ho paura che in futuro, e già ci sono, vedremo sempre più spesso contenuti esclusivamente in vendita tramite download...

Naturalmente reperibili solo presso mamma M$.

Ciao.
Commento # 8 di: fblasot pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:37
Se il tutto non è in esclusiva non è detto che un domani Paramount non faccia una cosa simile per la PS3
Commento # 9 di: Trailbreaker pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:38
Francamente poco me ne importa, a me basta che i titoli di Paramount escano su BD, che poi alla Microsoft facciano quello che vogliono, non penso che comunque possa essere un servizio destinato ad avere un grosso successo. Io che sono un collezionista poi, è un servizio che aborro totalmente, spero solo che Paramount non si leghi solo al mercato del Digital Dawnload per i film in HD, anche perchè non farebbe altro che darsi la zappa sui piedi.
Commento # 10 di: Girmi pubblicato il 20 Febbraio 2008, 17:04
Come al solito Microsoft compie un altro passo verso un futuro già disegnato da Apple, che vende e noleggia film sull'iTunes Store in SD ed HD da mesi e mesi.

Ciao.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »