Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Michael Bay critica Paramount

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 24 Ottobre 2007, all 15:37 nel canale SOFTWARE

“Nonostante l'incredibile successo di vendita dell'edizione DVD e il record stabilito dall'HD DVD di "Transformers", il regista Michael Bay è scontento del DVD e polemizza nuovamente per la mancanza di una versione Blu-ray”

In un'intervista rilasciata al quotidiano statunitense USA Today (che potete trovare qui) Michael Bay polemizza con Paramount per l'edizione DVD di "Transformers" che secondo il regsita hollywoodiano "è buona. Ma non così buona come poteva essere". In particolare, Bay ricorda quanto fu coinvolto all'epoca (2002) della realizzazione dell'edizione DVD di "Pearl Harbor" con ben 4 dischi pieni zeppi di contenuti speciali. "Ero in viaggio per la promozione di Transformers quando hanno iniziato a lavorare al DVD e nonostante abbia cercato di dare delle indicazioni su come andasse realizzato il DVD, hanno avuto fretta e per questo il DVD non è così buono...".

Ma Michael Bay non si limita a criticare il solo DVD ma se la prende ancora una volta con Paramount per la scelta di supportare unicamente l'HD DVD e a questo proposito definisce la scelta "poco lungimirante e ritarderà il passaggio all'alta definizione da parte dei consumatori. In quanto produttore, il mio occhio critico mi dice che il Blu-ray sta dove stanno i miei soldi. I consumatori sono intelligenti e aspetteranno". In poche parole Michael Bay vede nella scelta di Paramount una grande perdita di soldi e un freno all'espansione del mercato HD. E francamente, come dargli torto? Negli scorsi mesi si è detto che lui fosse favorevole al Blu-ray, ma sono quasi certo che preferirebbe semplicemente che questa guerra di standard non ci fosse, così come lo preferiremmo tutti noi (o quanto meno il sottoscritto) e dati alla mano il Blu-ray è in vantaggio sul concorrente e potete quindi immaginare quanto questa esclusiva di un suo film in un formato "meno vendibile" possa essere fonte di nervosismo (per non usare altri termini!).

Intanto Michael Bay si gode i suoi oltre 700 milioni di dollari di incasso nelle sale di tutto il mondo e prepara il sequel le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo 25 giugno 2008.

Fonte: USA Today



Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 24 Ottobre 2007, 15:56
Personaggio meschino.E' evidente che e' una questione di soldi,invece di esultare per il volume di vendite,rompe i maroni.
Commento # 2 di: mariettiello pubblicato il 24 Ottobre 2007, 16:13
vabè sul fatto che sono tutti commenti interessati c'è poco da dire...però le critiche alla versione dvd sono curioso di leggerle, ed è innegabile che se fosse uscito in bluray avrebbe venduto altre 2/300 mila copie in più
Commento # 3 di: GIANGI67 pubblicato il 24 Ottobre 2007, 16:20
Non so,Mariettiello...certo avrebbe venduto di piu aggiungendo il BR,ma non cosi' tanto in piu'.Considera che lo zoccolo duro degli appassionati possiede entrambi i lettori,dunque avrebbero scelto tra uno dei due.
Commento # 4 di: Microfast pubblicato il 24 Ottobre 2007, 16:30
Chissa' perche' nessuna di ste persone viene fuori dicendo la verita' :

Ossia che la gente e' arcistufa di HDCP, AACS, BD+ e baggianate simili che invece di proteggere adeguatamente le loro opere, rende difficoltoso l'utilizzo a chi compra regolarmente e vorrebbe vedersi un film in santa pace .......

Magari senza dover continuamente fare aggiornamenti hardware o comunque di firmware incrociando ogni volta le dita nella speranza che tutto vada a buon fine, sperare che sorgente e display vadano d'accordo, che il flusso bidirezionale dell'HDCP non si intoppi durante la visione etc etc etc

Penso che farebbero meglio a star zitti .....

Commento # 5 di: naponappy pubblicato il 24 Ottobre 2007, 16:31
@giangi67
E ' però anche vero che questo è un titolo che attira anche persone meno mature (di età, si intende) e che probabilmente hanno la ps3 (soprattutto in Europa dove il brand è fortissimo).
Commento # 6 di: Pearl pubblicato il 24 Ottobre 2007, 16:36
A si? Poco lungimirante? Ma se è risaputo che il mercato dell'hd (anche in Usa) è poca cosa rispetto a quello dei dvd e che Paramount ha ricevuto un bel gruzzoletto per l'esclusiva come si fanno a dire ste cose?!? Ma a Bay qualcuno ha detto quanti film avrebbero dovuto vendere in blu-ray prima di arrivare ai 150$ (centocinquanta!!!!) che sono entrati nelle casse di Paramount?!?! Mah, dico solo questo: questa storia della format war è diventata APERTAMENTE una vera e propria mafia e io personalmente mi sto stufando...
Commento # 7 di: MauMau pubblicato il 24 Ottobre 2007, 17:00
non ho MAI sentito nessun regista/produttore lamentarsi della qualità di un [U]proprio[/U] DVD.
E di ciofeche ce ne sono in giro !

Da dove salta fuori questo qui, da Marte ?
Se ci teneva tanto, poteva preoccuparsene prima.

Per quanto riguarda le critiche all' HDDVD, vedo due possibili chiavi di lettura:

1-
il mio occhio critico mi dice che il Blu-ray sta dove stanno i miei soldi
può essere interpretato in più di un modo ...

2- se è contro le esclusive HDDVD, dovrebbe essere contrario anche a quelle BR.
Perchè nè lui nè nessun altro che lo dice apertamente ?
Oppure, dall'alto della sua competenza e del suo occhio critico, dimostrare in modo [I][U]inequivocabile[/U][/I] l'effettiva superiorità tecnica del BR.
E' facile, bastano due player e un display ...


Ha ragione Pearl, questa guerra ci sta stufando ...
Commento # 8 di: Pearl pubblicato il 24 Ottobre 2007, 17:11
Originariamente inviato da: MauMau
Ha ragione Pearl, questa guerra ci sta stufando ...


E hai ragione tu: può essere interpretato in più di un modo ...
anzi...
Commento # 9 di: civale pubblicato il 24 Ottobre 2007, 17:43
Originariamente inviato da: Microfast
Chissa' perche' nessuna di ste persone viene fuori dicendo la verita' :

Ossia che la gente e' arcistufa di HDCP, AACS, BD+ e baggianate simili che invece di proteggere adeguatamente le loro opere, rende difficoltoso l'utilizzo a chi compra regolarmente e vorrebbe vedersi un film in santa pace .......

sperare che sorgente e display vadano d'accordo, che il flusso bidirezionale dell'HDCP non si intoppi durante la visione etc etc etc

Penso che farebbero meglio a star zitti .....



Non aggiungo commenti perchè per aver detto cosa penso ci ho guadagnato una sospensione, ma mi limito a quotare.
Commento # 10 di: ARAGORN 29 pubblicato il 24 Ottobre 2007, 20:23
Originariamente inviato da: Microfast
la gente e' arcistufa di HDCP, AACS, BD+ e baggianate simili che invece di proteggere adeguatamente le loro opere, rende difficoltoso l'utilizzo a chi compra regolarmente e vorrebbe vedersi un film in santa pace .......


Quoto!

Originariamente inviato da: Microfast
Penso che farebbero meglio a star zitti .....


Straquoto
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »