Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Le "Winx" in HD DVD

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 31 Gennaio 2008, all 09:08 nel canale SOFTWARE

“Decisamente a sorpresa, 01 Distribution farà il suo esordio in alta definizione con l'edizione HD DVD di "Winx, il segreto del Regno Perduto"”

Il fenomeno delle sei fatine di "Winx" ha ormai assunto un respiro planetario e sull'onda del successo il creatore Iginio Straffi ha realizzato un lungometraggio cinematografico in computer grafica. Il target di pubblico è evidentemente molto giovanile e per questo motivo sorprende particolarmente la decisione della casa di distribuzione home video 01 Distribution di fare il proprio esordio in alta definizione e ancor di più in HD DVD con un titolo come questo. Al limite, proprio in virtù del target di pubblico, avrebbe avuto più senso realizzare l'edizione in Blu-ray, grazie alla penetrazione della PS3, sicuramente molto più "giovanile" (anche se non credo che le vendite delle "Winx" sarebbero a quel punto schizzate alle stelle).

Tornando alla notizia, l'HD DVD di "Winx, il segreto del Regno Perduto" sarà disponibile nei negozi a partire dal 5 marzo con video 1080p codificato in VC-1, traccia italiana DTS HD Master Audio 5.1 e sottotitoli in italiano per non udenti. Il fronte dei contenuti speciali prevede unicamente la presenza di una galleria fotografica e il supporto utilizzato sarà singolo strato da 15GB. Lo stesso giorno sarà resa disponibile anche l'edizione DVD "Standard" con un solo disco, video 2.35:1 anamorfico, audio DD 5.1 e backstage, anteprima Roma Film Festival, Dietro le quinte, trailer e spot TV. La "Special Edition" su 2 dischi aggiunge anche un backstage sui personaggi, il videoclip con karaoke, un gioco a quiz, il primo cartone animato e altro ancora.

Fonte: 01 Distribution



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: paolo71 pubblicato il 31 Gennaio 2008, 10:38
Boh, non capisco tale scelta in questo momento...
Mi chiedo comunque quali altri titoli HD faranno uscire e se hanno scelto l'Hd-dvd come formato unico e/o definitivo.
Commento # 2 di: Redpower pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:03
Nessuna sorpresa per il formato scelto (01 Distribution è esclusiva HD DVD), la sorpresa è per il titolo di apertura, visto che nel catalogo della 01 Distribution ci sarebbe di molto meglio (sceneggiati RAI su tutti, dei quali comprerei tutto il catalogo).
Comunque è un inizio, speriamo che proseguano a breve anche con altre uscite.
Commento # 3 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:10
Originariamente inviato da: Redpower
Nessuna sorpresa per il formato scelto (01 Distribution è esclusiva HD DVD)


Scusa Red, tu che fonti hai per affermare ciò? a noi - ad oggi - non risulta alcuna esclusiva in tal senso...potresti darci qualche altro dettaglio?

Grazie! Gianluca
Commento # 4 di: H.D. Lion pubblicato il 31 Gennaio 2008, 14:03
Avrebbe avuto più senso realizzare l'edizione in Blu-ray, grazie alla penetrazione della PS3

Quoto per intero

Che delusione! Anch'io mi aspettavo l'uscita in Blu-Ray..

Adesso chi glielo dice a mia figlia che per vedere il film delle Winx sul 37 pollici devo prenderlo in DVD dopo aver acquistato la PS3??.....

Credo che di questo passo la 01 Distribution deventerà Last Distribution.....
Commento # 5 di: pyoung pubblicato il 31 Gennaio 2008, 14:38
Scelta che ha dell'incredibile... quelli della 01 erano stati annunciati al CES di settembre 2007 come esclusiva HdDvd ma tutti questi mesi di silenzio e le novità sul formato portavano a pensare a ripensamenti
Commento # 6 di: gscaparrotti pubblicato il 31 Gennaio 2008, 18:39
che delusione...avrebbero potuto esordire in HD con un titolo un pò più decente... e magari in blu-ray!
Commento # 7 di: gattapuffina pubblicato il 01 Febbraio 2008, 00:17
Direi che la frase chiave, che spiega tutto della scelta, sia questa:

Il fronte dei contenuti speciali prevede unicamente la presenza di una galleria fotografica e il supporto utilizzato sarà singolo strato da 15GB.

Costi, costi, costi e ancora costi...per le case italiane questo è un punto fondamentale.
Commento # 8 di: NCC1701 pubblicato il 01 Febbraio 2008, 08:43
Solo le major hanno scelto BD (ed è meglio non indagare a fondo sui veri motivi di questa decisione....), quasi tutti gli indipendenti sarebbero orientati all'HDDVD per l'ovvia questione di maggiore apertura del formato, minori costi e linee di produzione. Ed è tutto perfettamente logico a mio avviso!
Commento # 9 di: folletto pubblicato il 03 Febbraio 2008, 13:31
Posto che le Winx, per quel grande capolavoro che sono, andrebbero bene anche solo in VHS.... tant'è...

Rendiamoci conto che la versione DVD ha una valanga di extra, mentre quella in HD-DVD ha, cosa? Una galleria fotografica? Ovviamente costa di meno, vero? Ah, cosa? Costa 10/15 euro di PIU' della versione DVD? Ah, cosa? Maggiore qualità del video? Si, certo, corro subito a comprala!