Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

In arrivo il DVD Download

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 06 Febbraio 2007, all 16:38 nel canale SOFTWARE

“Per fronteggiare il mercato del Video On Demand via Internet, gli studios hanno approvato il nuovo DVD Download che verrà venduto nei negozi e le videoteche”

L'avvento della banda larga e di offerte on demand sempre più in espansione e anche qualitativamente in crescita, sta cominciando a mettere in crisi il mercato del noleggio e dell'acquisto classico nei negozi e nelle videoteche. Per venire incontro a queste importanti realtà del mercato, gli studios cinematografici hanno approvato in questi giorni il nuovo formato DVD Download. Come indicato dalla stessa sigla, questo formato dovrebbe consentire ai classici negozi di poter fronteggiare meglio l'agguerrita concorrenza del crescente mercato del download legale su Internet.

Il DVD Download consentirà all'utente di recarsi in un punto vendita abilitato e di richiedere il film voluto. Quest'ultimo verrà quindi masterizzato su un supporto DVD Download (di fatto un normale DVD-R) protetto con il CSS e consegnato al cliente che sarà libero di riprodurlo comodamente in un qualsiasi lettore DVD di casa.

Il vantaggio per il punto vendita sarà quello di poter disporre di un catalogo di titoli molto ampio (che dovrebbe essere archiviato all'interno di server presenti nel punto vendita) e non limitato esclusivamente ai titoli più attuali o ai blockbuster. I primi "Chioschi DVD Download" sono attesi per la fine dell'anno (negli USA) e saranno anche completi di servizio di stampa della fascetta del film acquistato.

Questo annuncio segue di pochi giorni il lancio di un'iniziativa partita nelle catene Wal-Mart - negli Stati Uniti - che consente all'interno dei punti vendita il download con masterizzazione su DVD-R di un film con prezzi compresi tra i 7 e i 20 dollari a titolo.

Sonic Solution si occuperà di tutta la gestione software di realizzazione dei DVD Download e secondo un loro responsabile "da qui a tre, quattro anni, il 15-20% dei DVD acquistati saranno ottenuti tramite un servizio on demand piuttosto che commercializzati sugli scaffali dei negozi".

Fonte: Clubic



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: tritologol pubblicato il 06 Febbraio 2007, 18:50
Grandissima idea ... anzi Grandissimo Primo Passo.. anche se io vado nel negozio per avere il dvd originale con cover e tutto ... se me lo danno come uno fatto a casa, non so fino a che punto conviene scendere di casa :lol:
Commento # 2 di: Onslaught pubblicato il 06 Febbraio 2007, 19:24
Finchè non parlano di prezzi,la cosa non diventa per nulla interessante: un'iniziativa del genere ha senso solo se venderanno i film a non più di 5€,diversamente non si capisce perchè si dovrebbero comprare registrati su normali supporti vergini e senza cover,quando basta aspettare qualche mese per comprare un film originale a 9,90€.