Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il porno forse non sarà decisivo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Marzo 2007, all 09:15 nel canale SOFTWARE

“L'industria del porno a inizio gennaio sembrava aver preso la decisione di supportare lo standard HD DVD, ma ecco che la Vivid si appresta a lanciare il suo primo titolo HD in entrambi i formati”

Per chi di voi non lo sapesse, la Vivid Entertainment è una delle major più importanti e influenti dell'industria del porno e a partire dall'11 aprile rilascerà la propria ultima fatica (!!!) "Debbie does Dallas...again" in DVD, HD DVD e udite, udite Blu-Ray. Sul negozio online dello studio si fa riferimento a un'edizione DVD da ben 3 dischi che include anche la versione originale del film, risalente al 1978. A questo proposito, non siamo riusciti a capire se anche le versioni su supporti HD includono 3 dischi.

Comunque, senza voler entrare troppo nei dettagli (sono sicuro che chi di voi è interessato, saprà approfondire da solo!!) la notizia ci sembra di fondamentale importanza e a questo punto forse è bene cominciare a pensare che non sarà l'industria del porno a determinare un vincitore finale tra HD DVD e Blu-ray. Vedremo come si comporteranno gli altri studios...

Fonte: HDTVUK



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_12398 pubblicato il 16 Marzo 2007, 10:08
Forse hanno capito che ci sono un bordello di PS3 in giro (rispetto ai lettori HDDVD), e continueneranno a crescere, ovviamente.
Escludersi una fetta di mercato del genere sarebbe stupido... quindi...
Commento # 2 di: mauriziofa pubblicato il 16 Marzo 2007, 10:11
o forse hanno capito che la strada del Total Hd di Warner non è malvagia. Fai 1 disco solo compatibile con entrambi i formati e spendi meno che farne 2.
Commento # 3 di: Plastictree pubblicato il 16 Marzo 2007, 14:09
Per xxxyyy: forse hanno solo capito la parola bordello...