Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il Blu-ray cresce in popolarità

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 04 Giugno 2008, all 12:21 nel canale SOFTWARE

“Secondo una recente indagine dell'istituto di ricerca NDP Group, sembra che la popolarità del formato Blu-ray sia progressivamente in crescita negli Stati Uniti e che circa 4 milioni di utenti siano intenzionati all'acquisto di un lettore entro la fine dell'anno”

Il Blu-ray e l'alta definizione vivono un momento di transizione importante e benché i dati attuali non siano del tutto incoraggianti, arrivano le prospettive di medio-lungo periodo a dare nuova linfa al settore. A giugno 2007, l'istituto di ricerca NDP Group dichiarava che il 35% delle famiglie americane in possesso di una TV HD era a conoscenza dell'esistenza del Blu-ray. A un anno di distanza questa proporzione è salita al 45%, a dimostrazione del fatto che nonostante un'adozione magari lenta del Blu-ray, il formato comincia a diffondersi quanto meno nei pensieri e nel potenziale di acquisto dei consumatori statunitensi.

A questo proposito, il 9% di queste famiglie ha affermato l'intenzione di acquistare un lettore Blu-ray entro la fine dell'anno. Prospettiva decisamente incoraggiante, visto che il campione analizzato (tra l'altro in costante crescita)  rappresenta attualmente circa 40 milioni di persone. Ecco dunque che NDP Group stima la possibile vendita di circa 4 milioni di lettori Blu-ray nel solo territorio statunitense entro la fine del 2008. I dati dichiarati dall'istituto di ricerca sono stati raccolti dal 10 al 20 marzo scorsi.

Fonte: NDP Group



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Dave76 pubblicato il 04 Giugno 2008, 12:25
Io rimango della mia idea...queste ricerche di mercato lasciano il tempo che trovano...
il 9% di queste famiglie ha affermato l'intenzione di acquistare un lettore Blu-ray entro la fine dell'anno

Tra il dire e il fare...
Cmq se si muove qualcosa oltreoceano magari di rimbalzo ci scappa qualcosa anche di qua...
Commento # 2 di: GIANGI67 pubblicato il 04 Giugno 2008, 12:29
Solite indagini che dicono tutto e nulla...
Commento # 3 di: Picander pubblicato il 04 Giugno 2008, 12:39
Un giorno una notizia negativa, e l'altro giorno il contrario

Per me l'importante è che sia sempre DENTRO la notizia
Commento # 4 di: Taliesin pubblicato il 04 Giugno 2008, 12:43
Il costo di produzione per 1000 Bluray è 3(5?) volte tanto rispetto ad un DVD se non erro ...ma comunque abbondantemente sotto il margine di guadagno per commercializzare blu-ray fra i 15 ed i 20 euro!

Se poi vogliono continuare a mangiare come fanno ora , sopratutto la parte terminale della filiera di vendita, allora leggeremo queste statistiche per molto tempo ancora:

mettete i BD a 15 euro ed create un mercato di videonoleggio e vedrete come vendono e penetrano il mercato!
Commento # 5 di: mcallan pubblicato il 04 Giugno 2008, 13:28
Finché ci sono paesi che vendono novità in DVD a 20 euro, la vedo dura ad abbassare i BR a 15...
Comunque come sempre, io penso positivo, il 2009 sarà il boom per il BluRay (Speriamo)
Commento # 6 di: Luciano64 pubblicato il 04 Giugno 2008, 13:43
....... dal 10 al 20 marzo hanno intervistato 40 milioni di persone !! Se un intervistatore riesce a fare 100 interviste al giorno (compreso il weekend) hanno impiegato 40.000 intervistatori ....... ho hanno un sito con 40.000.000 di utenti che compila un form ?

siamo sicuri del campione ? 1/6 della popolazione americana intervistato ?

Commento # 7 di: aznable-r pubblicato il 04 Giugno 2008, 13:54
no il campione intervistat è rappresentativo di 40 milioni di persone.

comunque si accontentano di poco qs del consorzio br. mi sà che sono alla frutta
Commento # 8 di: pyoung pubblicato il 04 Giugno 2008, 14:01
Piu' che di sondaggi di popolarità e di campioni intervistati direi che sono piu affidabili i dati di vendita:
Mercato USA - Record di vendite per il BluRay
Commento # 9 di: vlad pubblicato il 04 Giugno 2008, 22:10
mah, questi dati e anche dati di vendita sono un pochino sospetti. in america c`e` crisi, gente resta senza case ma qui dicono come blu ray sta nei pensieri delle persone. io penso ogni giorno di comprare molte cose ma alla fine non lo faccio...qui servono risultati concreti non queste stupidaggini di marketing. forse non e` per questo topic ma mi chiedo, se non sbaglio all`inizio del dvd non esistevano i BOGO, compri uno prendi un`altro gratis? mi pare che anche i dischi gratis vengono trattati come venduti dal nielsen.
Commento # 10 di: panterarosa pubblicato il 10 Giugno 2008, 15:12
E in Italia???

A questo proposito, il 9% di queste famiglie ha affermato l'intenzione di acquistare un lettore Blu-ray entro la fine dell'anno.

Se venisse posta la stessa domanda ad un campione di famiglie italiane, forse lo 0,5% sarebbe in grado quantomeno di rispondere cos'è un lettore Blu-Ray! Ahahahahha
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »