Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il 3D su Blu-ray da Philips

di sabatino pizzano, pubblicata il 28 Agosto 2008, all 11:02 nel canale SOFTWARE

“Il produttore olandese ha annunciato chedurante l' IFA di Berlino ci sarà una prima dimostrazione dell'applicazione della tecnologia 2D-plus-Depth su Blu-ray Disc per la fruizione di contenuti 3D anche in ambienti domestici”

Dopo aver aggiunto "pixel" ai filmati grazie al passaggio da una risoluzione standard, composta tipicamente da 720x576 punti (720x480 per NTSC), ad un'alta definizione piena da 1920x1080 punti, il prossimo salto qualitativo che i produttori mondiali intendono fare sembra essere l'aggiunta di una nuova dimensione, la terza, passando così dalla visione tradizionale 2D a quella 3D.

Tra gli annunci più interessanti di quest'ultimo periodo in questo frangente annoveriamo quanto Philips ha rilasciato nelle scorse ore: Il produttore olandese, durante l'IFA che si aprirà domani a Berlino, ha previsto una prima dimostrazione dell'applicazione della tecnologia 2D-plus-Depth su Blu-ray Disc per la fruizione di contenuti 3D. Nel padiglione di Philips, infatti, oltre a 3 innovativi display 3D professionali da 52, 22 ed 8 pollici con tecnologia proprietaria “3D WOWvx”. 

Sarà disponibile anche un disco Demo su Blu-ray Disc che conterrà un filmato realizzato con la tecnologia 2D-plus-Depth. La peculiarità di questa tecnologia, rispetto alle altre già annunciate anche su Blu-ray Disc, sta nella possibilità che la stessa possa essere sfruttata su molti display digitali. Il formato 2D-plus-Depth, infatti, potrà essere utilizzato sia con display 2D che 3D: solo nel primo caso, però, si renderà necessario l'utilizzo di appositi occhialini.

"Questa dimostrazione del 3D su Blu-ray rappresenta una chiara dimostrazione della flessibilità e della sostenibilità del nostro 2D-plus-Depth", ha dichiarato Jos Swillens, CEO di Philips 3D Solutions, che poi ha concluso: "questa tecnologia è in grado di portare contenuti 3D di alta qualità nelle case su una vasta gamma di display".

Per ulteriori informazioni non vi resta che aspettare il nostro reportage dall'IFA di Berlino

Fonte: CDRinfo



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Marco75 pubblicato il 28 Agosto 2008, 14:06
display 3D da 52 ???
Se ne può sapere di più ?