Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HD War, nulla è cambiato

di sabatino pizzano, pubblicata il 16 Gennaio 2008, all 12:35 nel canale SOFTWARE

“I rivenditori AV americani riportano come, in effetti, nulla sia cambiato per quanto riguarda le vendite di HD DVD e Blu-ray da quando la "bomba" di Warner è stata sganciata”

Chi credeva che la guerra per la successione del DVD fosse già finita si dovrà ricredere. Almeno questo è quanto emerge da una analisi condotta dal magazine Home Media presso i rivenditori AV americani.

Specificatamente, il portavoce di Best Buy, colosso americano di prodotti AV, Brian Lucas, fa sapere come, in realtà, nulla sia cambiato da quando la "bomba" pre-CES di Warner è stata sganciata. "It’s business as usual", dichiara Lucas, confermando che ad oggi la catena che rappresenta non ha registrato stravolgimenti in termini di vendite di Blu-ray e HD DVD. Lo stesso Lusa, infine, ha fatto sapere che Best Buy continuerà a promuovere entrambi i formati normalmente.

Sulla stessa lunghezza d'onda si trova Steve Caldero di Ken Cranes, altro noto distributore AV statunitense, il quale ha dichiarato che tutti di rivenditori hanno il dovere di continuare a promuovere entrambi i formati perché ci sono ancora molti titoli (Paramount ed Universal in primis) in esclusiva HD DVD.

Fonte: Home Media Magazine



Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Bonfire pubblicato il 16 Gennaio 2008, 12:43
Non credo che la notizia in sé possa cambiare nel breve termine qualcosa in fatto di numeri. Sarà solo col tempo (quando non riusciranno a trovarsi titoli Warner in HD-DVD) che si noterà qualche differenza...e poi non credo proprio che tuttele persone che aquistano dischi seguano le vicende del CES....
Commento # 2 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 16 Gennaio 2008, 12:49
Diciamo che attualmente l'alta definizione non è esattamente un fenomeno di massa. Il suo pubblico, tipicamente, almeno un po è informato, essendo questo principalmente fatto da appassionati AV. E poi, francamente, la bomba di Warner non credo possa essere confinata al CES, visto che se n'è parlato un po ovunque, anche sui principali quotidiani mondiali.
Commento # 3 di: Dave76 pubblicato il 16 Gennaio 2008, 13:16
Mi sembra una cosa normale....chi ha comprato un lettore HD-DVD continuerà a comprare titoli finchè ne trova....non è perchè Warner ha saltato il fosso che una persona prende il lettore e lo butta nel cesso....
Commento # 4 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 16 Gennaio 2008, 13:21
si, giusto. Però in questo caso si fa riferimento tanto al software che all'hardware
Commento # 5 di: Dave76 pubblicato il 16 Gennaio 2008, 13:28
Allora la cosa è leggermente differente....scusate ma nella notizia non è specificato e ho pensato che stessero parlando solo in termini di software...
Commento # 6 di: TheRaptus pubblicato il 16 Gennaio 2008, 13:35
Si aspettavano enormidifferenze dopo 15 gg dall'annuncio?
Per me è un agrande svolta. Non mi interessa chi vince (il migliore?) ma che mi permettano di fruire dell'HD ad un prezzo abbordabile, umano. E questo 2 formati difficilmente lo consentono.
IMHO
Commento # 7 di: Ronzino pubblicato il 16 Gennaio 2008, 13:54
ve lo dico io cosa è cambiato qui da noi...

se già nessuno affittava hd-dvd, ora non lo faranno MAI.
Commento # 8 di: maurocip pubblicato il 16 Gennaio 2008, 14:17
se e per questo non è che ne affittino tanti neanche di BR....
Terni non è una metropoli, comunque li affitta solo BB e l'altra sera la commessa, a me che ne stavo comprando alcuni, diceva che ci sono solo 3 o 4 clienti che chiedono BR.....
Terni ha comunque 110.000 abitanti...
Commento # 9 di: Andrews pubblicato il 16 Gennaio 2008, 14:42
e che p....le!!!!!

Francamente questa guerra tra i due formati mi ha veramente stancato. Tanto più se penso che nonostante tutto i prezzi dei lettori (b-ray in particolare) e dei supporti sono ancora troppo alti.
Per quel che mi riguarda trovo ancora molta soddisfazione nel guardarmi un buon dvd ben realizzato in p-scan o upscalato a 720/1080 i-p, tanto da non farmi sentire troppo la differenza.
Poi con quello che costano i dischi b-ray - hddvd..........25/32 € mi compro 3 o 4 dvd.
Su una nota rivista del settore sono pubblicate le recensioni dei film in hd con relativo commento sulla convenienza . Ebbene risultano pochissimi i supporti hd che hanno un'ottima qualità video (da 0 a 10 si attestano mediamente su 8) come risulta scarsa la convenienza dell'acquisto rispetto a chi già possiede il dvd.
Questo per dire, ancora una volta, che tutta questa differenza tra dvd e dischi HD in termini di qualità video/audio non è certo abissale, e che dvd ben realizzati (in buoni impianti audio-video)possono dare del filo da torcere ai più nuovi e blasonati supporti.

ciao
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 16 Gennaio 2008, 15:00
Originariamente inviato da: Andrews
.....
Per quel che mi riguarda trovo ancora molta soddisfazione nel guardarmi un buon dvd ben realizzato in p-scan o upscalato a 720/1080 i-p, tanto da non farmi sentire troppo la differenza.
Poi con quello che costano i dischi b-ray - hddvd..........25/32 € mi compro 3 o 4 dvd. ....

Ma infatti .. visto che l'HD-DVD e' morto ... e' solo questione di tempo ... ( R.I.P. ) il vero nemico dell'HD e del Blu Ray e' proprio il DVD con la sua diffusione, i suoi prezzi e la sua qualita' intrinseca al massimo della sua tecnologia SD
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »