Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

"Fred Claus": film natalizio in Blu-ray

di Edoardo Ercoli, pubblicata il 15 Dicembre 2008, all 10:39 nel canale SOFTWARE

“Warner introduce sul mercato italiano il film Natalizio "Fred Claus". Il Blu-ray presenta un'ottima qualità delle immagini, mentre sul fronte audio non è stata inclusa alcuna traccia lossless. Discreto anche l'apporto di contenuti speciali”

 

Ormai di film di Natale ne abbiamo già visti di tutti i tipi, dalle commedie di Boldi e De Sica ai film americani per famiglie che sono talvolta commoventi al punto da strappare lacrime e talvolta con sceneggiature così banali che non fanno neppure ridere. Invece questo Fred Claus riesce comunque a rendersi gradevole e innovativo, grazie molto alle interpretazioni di attori di rilievo quali Kevin Spacey, Paul Giamatti , Miranda Richardson e Rachel Weisz. 

La storia è quella di Fred Claus (Vince Vaughn), che è sempre vissuto all'ombra di suo fratello Nick sin da piccolo. Qualunque cosa egli faccia da sempre per ottenere l'ammirazione dei propri genitori (la famiglia Claus è una famiglia di Babbo Natale) è sempre il fratello a ricevere onori e glorie; questo stato di cose allontana Fred dalla propria famiglia e, anche da adulto, egli sembra essere un perdente che non ne fa una giusta. Ad un certo punto Fred si trova nei guai con la legge e Nick gli propone di andare a lavorare per lui al Polo Nord. Le personalità dei due fratelli sono agli opposti e ciò rischia di compromettere addirittura il rito del Natale in quanto Fred non è proprio un Elfo che si rispetti... La vicenda è ricca di gag divertenti e riesce a far penetrare lo spettatore in un'atmosfera natalizia del tutto originale.

l Blu-ray di Fred Claus è presentato nel formato originale 2,40:1 ed è codificato in VC-1 1920x1080p, i colori sono molto saturi, soprattutto il rosso (che è il colore di Babbo Natale) e il dettaglio è elevato, cosa piuttosto insolita per una commedia, sia negli sfondi che nei primi piani e soprattutto si ha un grande senso di profondità. In alcune scene la grana è addirittura assente, segno che è stata usata una pellicola non molto sensibile, e solo nelle scene più scure si fa vedere un po'. L'incarnato è molto naturale nelle scene ambientate a Chicago, mentre tende ad essere più risso in quelle ambientate al polo Nord, cosa non casuale ma opportunamente scelta per dare un'impressione di maggiore freddo a quelle latitudini. Tutto sommato si tratta quindi di un ottimo materiale in alta definizione.

Sul fronte audio abbiamo solo la codifica Dolby Digital 5.1 a 640 kbps per tutte le lingue , inglese incluso, e nessuna traccia lossless, tuttavia sia nella traccia italiana che in quella inglese la qualità è molto buona, i dialoghi sono perfettamente intellegibili, chiari e cristallini. Nonostante non si tratti di un film d'azione, ci sono dei buoni panning dal fronte anteriore al posteriore e viceversa, anche se il fonte rear è usato principalmente per segnali d'ambienza. La dinamica è buona, il canale LFE interviene solo quando si movimenta un po' la scena, e le musiche sono praticamente un sottofondo per creare atmosfera. Data la semplicità della colonna sonora non è detto che una traccia lossless, per quanto indubbiamente più ricca di dettaglio, avrebbe dato un contributo decisivo, in fondo la scelta del solo Dolby Digital 5.1 non penalizza la visione del film.

Per quanto concerne i contenuti speciali, è interessante che siano tutti in Full HD 1920x1080; abbiamo:
- 13 scene eliminate
- una featurette dal titolo "Chiacchiere davanti al caminetto" in cui Vince Vaughn e Paul Giamatti rispondono davanti ad un camino alle domande poste loro dagli utenti.
- Il commento audio del regista David Dobkin
- Un video musicale natalizio dal titolo Ludicrismas
- Un documentario dal titolo "Gli Elfi parlano"
- Una featurette dal titolo "Rivalità tra fratelli" con interviste a Vince Vaughn, Roger Clinton, Stephen Baldwin e Frank Stallone
- Un altro documentario dal titolo "Conosci l'altro Claus"

Insomma, un film piacevole da acquistare per una serata in famiglia durante le festività natalizie, e comunque un buon prodotto dal punto di vista visivo.

Fonte: Redazione



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: maxrenn77 pubblicato il 17 Dicembre 2008, 00:12
...e vai,altro giro,altro regalo. Un'altra splendida uscita Warner senza uno straccio di tracci HD NEANCHE per l'inglese! Bravi!