Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Emulatore HD DVD per Xbox360

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 17 Dicembre 2007, all 12:18 nel canale SOFTWARE

“Microsoft annuncia la disponibilità della versione finale dell' "Xbox360 HD DVD Emulator" che consente alle case di authoring interessate di verificare il corretto funzionamento dei loro progetti HD DVD”

Già disponibile da qualche mese in versione beta, Microsoft annuncia ora la release finale dell'"Xbox360 HD DVD Emulator", un applicativo destinato alla console di Redmond che consente di testare il corretto funzionamento dei progetti HD DVD prima della stampa. Anche in considerazione del non indifferente costo della licenza del software, pari a 2.999 dollari, l'emulatore HD DVD è chiaramente destinato alle aziende di authoring interessate a realizzare HD DVD.

In pratica l'emulatore consente all'utilizzatore di evitare di masterizzare inutilmente dischi HD DVD per verificare il corretto funzionamento del progetto, che potrà così essere controllato direttamente da hard-disk, ma anche da un server in rete. L'emulatore effettua tutti i controlli di debug, segnali eventuali errori di programmazione sia di riproduzione che di tutti i contenuti interrativi. L'emulatore per funzionare correttamente, richiede comunque il collegamento alla console dell'add-on HD DVD

Con questa mossa, l'obiettivo della casa di Redmond è chiaro: cercare di sedurre maggiormente le società di authoring mettendo a disposizione tutti gli strumenti pratici per realizzare gli HD DVD "in casa" e con prezzi tutto sommato non proibitivi per gli addetti ai lavori. Anche questo è un aspetto decisivo e non da sottovalutare in questa guerra dei formati: convincere le società di authoring, oltre che le case cinematografiche (specialmente quelle più piccole o a carattere nazionale) può diventare fondamentale per la diffusione del supporto.

Fonte: HD Numérique



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: giapao pubblicato il 17 Dicembre 2007, 12:29
...
L'emulatore per funzionare correttamente, richiede comunque il collegamento alla console dell'add-on HD DVD
...


e perche'? mmmhhh... qui' gatta ci cova...
ciao
Gianni
Commento # 2 di: bonzuccio pubblicato il 17 Dicembre 2007, 12:55
Originariamente inviato da: Redazione
nche questo è un aspetto decisivo e non da sottovalutare in questa guerra dei formati: convincere le società di authoring, oltre che le case cinematografiche (specialmente quelle più piccole o a carattere nazionale) può diventare fondamentale per la diffusione del supporto.


Salve..
Credo che sia la strada più breve verso sprechi inutili per un produttore cinematografico piccolo visto la minore diffusione del formato rispetto a br,
tantomeglio al limite masterizzare solo su dvd per loro
Saluti / Best Regards
Commento # 3 di: mpanzica pubblicato il 17 Dicembre 2007, 13:21
Originariamente inviato da: giapao
...
L'emulatore per funzionare correttamente, richiede comunque il collegamento alla console dell'add-on HD DVD
...


e perche'? mmmhhh... qui' gatta ci cova...
ciao
Gianni


Ciao!
Per quanto mi sia dato di sapere, l'add-on e' necessario per piu' di un motivo:
1) con l'add-on viene installato il player software.
2) parte di questo software viene installato sulla memoria dell'add-on.
3) l'emulatore sfrutta comunque parte di quanto gia' installato.

Aggiungero' nuovi particolari se e quando riusciro' ad ottenerne! ;-)

]V[aurizio.

PS: Ciao GL!