Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DreamWorks sceglie Blu-ray e HD DVD

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Marzo 2007, all 09:45 nel canale SOFTWARE

“La major americana che vede l'importante partecipazione di Steven Spielberg ha deciso di non parteggiare per un solo supporto HD e proporrà titoli sia in Blu-ray che in HD DVD”

Lo studio americano DreamWorks, produttore di Salvate il soldato Ryan, Munich, Shrek e molte altre pellicole di successo ha annunciato in questa fase il supporto ad entrambi in nuovi formai HD. Il primo titolo che verrà immesso sul mercato statunitense il prossimo 1 maggio in DVD, ma soprattutto in Blu-ray e HD DVD sarà "Dreamgirls".

Le edizioni Blu-ray e HD DVD saranno proposte con doppio disco con il secondo dedicato unicamente ai contributi speciali. I bonus non saranno però in HD, ma in semplice SD con risoluzione 480i, mentre il film sarà in 1080p (non sappiamo al momento con quale codifica) e la traccia audio in Dolby Digital Plus 5.1. Tra gli extra sono stati annunciati un'inedita performance di Jennifer Hudson, oltre a 12 brani in versione estesa, scene alternative, un video musicale di Beyonce, dietro le quinte, il making of "Building the Dream" e dei segnali test di taratura. Entrambe le versioni saranno disponibili al prezzo di 39,95 dollari.

Fonte: Digital Bits



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: poe_ope pubblicato il 08 Marzo 2007, 10:58
Lo studio americano DreamWorks, produttore di Salvate il soldato Ryan, Munich, Shrek e molte altre pellicole di successo ha annunciato in questa fase il supporto ad entrambi in nuovi formai HD. Il primo titolo che verrà immesso sul mercato statunitense il prossimo 1 maggio in DVD, ma soprattutto in Blu-ray e HD DVD sarà Dreamgirls.

Appunto, un esordio in HD del piffero...

Ciao!
Marco
Commento # 2 di: stazzatleta pubblicato il 08 Marzo 2007, 11:34
a mio parere è significativo che molte major stiano guardano contemporaneamente ad entrambi i formati
Commento # 3 di: dadani pubblicato il 08 Marzo 2007, 14:08
ma andando avanti di questo passo quale supporto dobbiamo acquistare? O tutti i film saranno posti in vendita con i due formati (e quindi chi ha HD DVD prenderà il suo formato e chi ha B.R. il suo) oppure si corre il rischio che i film prodotti da una Major avranno sempre solo il formato x mentre i film prodotti da un'altra Major avrà solo il formato Y.
C'era proprio bisogno di incasinarci così?
Commento # 4 di: poe_ope pubblicato il 08 Marzo 2007, 14:47
Originariamente inviato da: stazzatleta
a mio parere è significativo che molte major stiano guardano contemporaneamente ad entrambi i formati


...per il momento...

Ciao!
Marco
Commento # 5 di: 55AMG pubblicato il 08 Marzo 2007, 16:04
Originariamente inviato da: stazzatleta
molte major stiano guardano contemporaneamente ad entrambi i formati


Ciao Stazz!
Bhe un ottimo segno per HD-DVD secondo me, in quanto molte major all'inizio erano solo per Blu-Ray...
Significativo direi....
Commento # 6 di: nik 99 pubblicato il 08 Marzo 2007, 20:10
con tutte le codifiche audio di nuova generazione il dolby digital plus è troppo poco appetibile per acquistare un blu-ray o un hd-dvd
Commento # 7 di: fabio2678 pubblicato il 08 Marzo 2007, 20:26
Ma il prezzo di 39,95 $ cd, non vi sembra un tantino tanto?
Commento # 8 di: 55AMG pubblicato il 08 Marzo 2007, 22:41
Originariamente inviato da: nik 99
il dolby digital plus è troppo poco appetibile per acquistare un blu-ray o un hd-dvd


Sinceramente, vista la qualità visiva di certi titoli (HD-DVD) anche se la parte audio resta come nei DVD (anche un semplice DD 5.1), basta appunto la superba qualità visiva ad acquistarli
Commento # 9 di: 55AMG pubblicato il 08 Marzo 2007, 22:41
Originariamente inviato da: fabio2678
Ma il prezzo di 39,95 $ cd, non vi sembra un tantino tanto?


Ora non ricordo ma credo che i costi di HD-DVD e BlU-RAY siano in linea coi primi DVD che uscirono.
Commento # 10 di: gian de bit pubblicato il 09 Marzo 2007, 01:11
Originariamente inviato da: 55AMG
Ora non ricordo ma credo che i costi di HD-DVD e BlU-RAY siano in linea coi primi DVD che uscirono.


Be' a dire il vero i BRD non si trovano a meno di 27 € (per i titoli piu scrausi si puo' scendere a 24,90 ma non meno), mentre per gli HDDVD la situazione e' sicuramente piu rosea con prezzi trovabili intorno ai 22,90.

Se BDR continuano su quella linea di price e con la codifica in MPG2 se li possono anche tenere nei magazzini a fare polvere


Sinceramente, vista la qualità visiva di certi titoli (HD-DVD) anche se la parte audio resta come nei DVD (anche un semplice DD 5.1), basta appunto la superba qualità visiva ad acquistarli


Per questo ti quoto in todo


Per quanto riguarda invece l'argomento del TOPIC, direi che alla fine la saggezza sta' vincendo su tutto... ma ho paura che agli inizi si creera' solo una gran confusione nell'acquirente finale, che potrebbe portare o ad un BOOM improvviso verso uno dei due formati (magari con delle mosse commerciali che facciano propendere l'acquirente piu verso un formato), oppure che rimangano tutti e due a mezz'asta per un bel po'