Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Dischi da 1TB con 200 strati

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 30 Marzo 2007, all 12:42 nel canale SOFTWARE

“L'israeliana Mempile ha messo a punto una nuova tecnologia in grado di far raggiungere ai supporti ottici in formato "DVD-CD" la capienza di ben 1TB”

La Mempile ha annunciato la messa a punto della tecnologia TeraDisc che consente di immagazzinare fino a 1TB di dati all'interno di un supporto del diametro e dello spessore equivalenti a quelli di un classico DVD. Rispetto agli attuali formati ottici che utilizzano dei supporti con strati semi trasparenti alla riflessione della luce - con inevitabili ripercussioni sulla qualità del segnale e difficoltà nella messa a punto di meccaniche di lettura -, la Mempile ha brevettato una nuova tecnologia a due fotoni non lineare che consente una registrazione in 3D, con gli strati che sono perfettamente trasparenti su tutto il volume del disco.

Al momento attuale gli ingegneri sono riusciti a realizzare un supporto con 100 strati dello spessore di 0,6mm con una capacità di 300GB e un altro dello spessore di 1,2mm con capacità di 500GB. Future ottimizzazioni consentiranno di raggiungere ben 200 strati e 1TB di dati registrabili (con ogni singolo strato da 5GB). Secondo quanto riportato nel comunicato, questa invenzione consentirà di utilizzare buona parte dei macchinari già utilizzati oggi per i DVD, con enormi vantaggi in termini di costi e i vertici Mempis prevedono di poter competere con le tecnologie a laser blu entro il 2010.

Il nuovo supporto funzionante in versione da 300GB è stato dimostrato recentemente in Giappone a diverse aziende di elettronica di consumo e il prossimo passo sarà la messa a punto di unità di lettura e masterizzazione che si annunciano estremamente concorrenziali nel prezzo.

Fonte: Mempile



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: naponappy pubblicato il 30 Marzo 2007, 13:09
Che bello!
Una altro formato!
E la protezione anticopia?
Commento # 2 di: Brigno pubblicato il 30 Marzo 2007, 13:35
..2010 per quel periodo i costi dei macchinari saranno già tutti ammortizzati.
A nessuno interesserà una cosa simile specialmente se non spinta da uno dei colossi attuali (Sony, Philips....)

E' già morto
Commento # 3 di: Guido310 pubblicato il 30 Marzo 2007, 16:44
Si però pensa che bello, ti puoi fare un backup di 50 dei tuoi BR o hddvd su un solo disco!
Commento # 4 di: Smarcopeire pubblicato il 31 Marzo 2007, 00:53
ma 1 TB come si pronuncia per esteso????
Commento # 5 di: Brigno pubblicato il 31 Marzo 2007, 08:13
Terabait (all'italiana )

Non dico che non sia utile e/o bello (..anzi) solo che non ha futuro perchè non appoggiato.
Poi magari per backup o cose simili prenderà piede ma è più facile che ceda il brevetto a qualche BIG.
Da soli non hanno scampo.

Puoi avere il miglior prodotto ed anche il più economico ma se non hai gli appoggi giusti sei fregato.
Normalmente queste società vendono i brevetti alle multinazionali !