Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Classici Disney su Rai HD

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 06 Dicembre 2010, all 10:42 nel canale SOFTWARE

“La Rai annuncia che da domani, 7 dicembre, andranno in onda su Rai 1 e in versione HD nativa su Rai HD tre grandi classici firmati Disney. Si comincia con "Cenerentola" alle ore 21.30”

"Mamma Rai" ci fa un piccolo regalo di Natale anticipato e da domani sera, martedì 7 dicembre, andranno in onda su Rai 1 e in contemporanea in HD nativo sul canale 501 del digitale terrestre Rai HD, tre classici Disney. Si comincia con "Cenerentola" alle 21.30 e seguiranno poi il 26 dicembre "La Bella Addormentata nel Bosco" e il 2 gennaio "Biancaneve e i Sette Nani". Ricordiamo che questi tre titoli sono stati recentemente restaurati per le edizioni Blu-ray e quindi immaginiamo che verranno utilizzati proprio questi master per la trasmissione in HD.

Si tratta di una prima visione assoluta "in chiaro" e, come sempre, potranno ricevere il canale Rai HD solamente gli utenti residenti nelle regioni già interessate dallo switch-off del digitale terrestre.

Fonte: Rai



Commenti (120)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: fabry20023 pubblicato il 06 Dicembre 2010, 10:53
Da me lo switch-off è appena stato effettuato (lombardia), ed è sparito il canale 501 di rai hd.....
Commento # 2 di: Rosario pubblicato il 06 Dicembre 2010, 10:55
Qui a Palermo non c'è mai stato e chissà quando arriverà...
Commento # 3 di: Nomzamo pubblicato il 06 Dicembre 2010, 11:04
...ma Cenerentola ancora non è stato annunciato in uscita Blu-Ray...vuol dire che sarà una vera anteprima in HD ?
Commento # 4 di: grendizer73 pubblicato il 06 Dicembre 2010, 11:22
Ottima notizia ed ottimo banco di prova per una comparazione delle 2 versioni (anche se non ho dubbi su quale sia la vincitrice ).
Registrerò tutti ifilm e poi farò una bella comparazione con le controparti in BD, per vedere almeno come se la sono cavata sotto l'aspetto della compressione..........

Spero solo di ricordarmi di registrarli
Commento # 5 di: corgiov pubblicato il 06 Dicembre 2010, 12:08
Originariamente inviato da: Rosario
Qui a Palermo non c'è mai stato e chissà quando arriverà...
Alghero (SS). IDEM. Dal 1° novembre 2008 (data del primo switch-off italiano), ad Alghero moltissimi canali non si sono mai ricevuti, compresi questi.

Domanda: i canali RAI HD sono per caso memorizzati nel Canale 22, con Iris e Boing?
Commento # 6 di: vincent89 pubblicato il 06 Dicembre 2010, 12:40
Originariamente inviato da: Nomzamo
......vuol dire che sarà una vera anteprima in HD ?

Semplicemente utilizzeranno il vecchio master HD disponibile.
Commento # 7 di: pongo_xxx pubblicato il 06 Dicembre 2010, 13:19
Ma per ricevere in HD occorre avere un tuner DTT in hd ?
Commento # 8 di: mau741 pubblicato il 06 Dicembre 2010, 13:27
si, il tuner dev'essere anch'esso hd (i tv piu recenti escono spesso con tuner già hd altrimenti devi acquistare un decoder dtt hd separato)
Commento # 9 di: jpjcssource pubblicato il 06 Dicembre 2010, 13:34
Originariamente inviato da: Rosario
Qui a Palermo non c'è mai stato


Ovvio che non c'è mai stato visto che la Sicilia passerà avrà lo switch off solo nel secondo semestre 2012

http://www.digitaleterrestre.it/calendario.php

Fino allo switch off, i canali del digitale terrestre si vedranno solo a fortuna.

Nella mia zona (Ferrara) fino allo switch off si vedevano stabilmente solo i canali regionali su digitale terrestre, manco i canali SD di Rai, Mediaset e La7
Commento # 10 di: ghiltanas pubblicato il 06 Dicembre 2010, 13:50
Originariamente inviato da: jpjcssource

Fino allo switch off, i canali del digitale terrestre si vedranno solo a fortuna.


hai usato il termine + azzeccato che tu potessi usare...a casa mia la rai si vede benissimo in digitale (ovviamente nn rai hd, sie), il mio vicino di casa (10 mt quindi) nn la vede quasi mai...

cmq l'iniziativa sarebbe molto buona, peccato che la faccenda digitale terrestre sia stata gestita da cani
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »