Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray vende il doppio di HD DVD?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Ottobre 2007, all 11:12 nel canale SOFTWARE

“Secondo un'indagine di Home Media Research, durante i primi 9 mesi del 2007 le vendite di film in Blu-ray negli Stati Uniti sono state 2 a 1 rispetto al concorrente HD DVD”


I dati di Home Media Research sulle vendite di Blu-ray e HD DVD

L'agenzia Reuters ha riportato ieri un'interessante indagine di mercato della statunitense Home Media Research che ha analizzato il trend di vendite dei nuovi supporti HD durante i primi 9 mesi dell'anno per il mercato USA. I dati riscontrati dall'indagine parlano di rapporto quasi 2 a 1 nel confronto tra i due supporti in "guerra" per la conquista del mercato, con i film in Blu-ray che avrebbero totalizzato vendite pari a 2.6 milioni di pezzi, contro i 1.4 milioni dell'HD DVD.

Ma è evidente che questa ricerca non ha potuto tenere conto del recente drastico calo di prezzo dei lettori HD DVD e soprattutto dei recenti record di vendite di alcuni titoli HD DVD (vedi ad esempio "Transformers") e a questo proposito la ricerca si affretta a specificare che le ultime esclusive fatte segnare dalla cordata HD DVD e la possibilità di poter sfruttare i contenuti interattivi e altre innovative funzionalità dell'HD DVD potrebbero ribilanciare la situazione nell'ultimo quadrimestre del 2007.

Gerry Kaufhold, uno degli autori della ricerca aggiunge che "servirà ancora tutto il 2008 per delineare più chiaramente la situazione e i veri vincitori saranno i produttori hardware che decideranno di introdurre lettori universali sul mercato".

Fonte: Reuters



Commenti (45)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Girmi pubblicato il 25 Ottobre 2007, 11:40
Continuo ad essere totalmente scettico sull'utilità di questo tipo di indagini su un mercato ancora insignificante e dove un solo titolo può rappresentare il 10% del totale delle vendite.

Consideriamo anche che il totale stesso del mercato dell'HD può essere inferiore alle vendite di un singolo titolo di successo in DVD SD.

Ad esempio abbiamo i dati di vendita di Transformer o di 300 in DVD?

Perché invece che continuare a presentare questi inutili dati sul format war, le major non si concentrano su questi dati paragonati alle vendite di DVD SD?

In poche parole si rendono conto che lo 0,niente di vendite HD non potrà mai interessare un produttore di player multistandard di basso costo che necessita di grandi volumi di vendita per contenere i prezzi?
E che senza player multistandard di basso prezzo, l'HD non decollerà mai?


Ciao
Commento # 2 di: kaljeppo pubblicato il 25 Ottobre 2007, 12:22
Sicuramente il compito della redazione in questo 3ad è riportare degli aggiornamenti forniti dai media ma concordo assolutamente con Girmi: questa storia di BR vs. HD DVD sta cominciando a diventare stucchevole.

Onestamente faccio il tifo per qualche produttore minore che possa tirar fuori qualcosa di spietatamente concorrente ai due litiganti.
Commento # 3 di: naponappy pubblicato il 25 Ottobre 2007, 12:24
4 notizie indietro si diceva che Transformers ha venduto 190.000 copie contro gli 8.300.000 del dvd... Il 2,29%
Concordo sull'initutlità di tali ricerche e sulla comicità delle affermazioni di vittoria da parte di entrambi gli schieramenti.
300 ha totalizzato 250.000 copie tra BD e HD-DVD: niente.
Commento # 4 di: no_smog pubblicato il 25 Ottobre 2007, 12:37
ma i dati di vendita sono puri o comprendono ancora i dischi in bundle con eventuali console??? Tempo fà i dati di vendita dei film BR erano inquinati da questo sospetto.
Idem per l'hd-dvd poichè se compri il lettore Hd per xbox360 ti danno 5 films.
Commento # 5 di: Girmi pubblicato il 25 Ottobre 2007, 12:49
Originariamente inviato da: kaljeppo
Sicuramente il compito della redazione in questo 3ad è riportare degli aggiornamenti forniti dai media

Non volevo certo criticare la redazione per ll loro lavoro giornalistico, figuriamoci.
Quello che sottintendevo è che queste ricerche qualcuno le paga ed è roba che costa parecchio.
Dato che i protaganisti di questa faccenda si contano sulle dita di una mano da una parte e dall'altra ed ognuno partecipa al rispettivo consorzio, fanno prima a chiamare i propri ispettori vendite per sapere come va il mercato.

Ciao.
Commento # 6 di: Girmi pubblicato il 25 Ottobre 2007, 12:50
Originariamente inviato da: naponappy
…Transformers ha venduto 190.000 copie contro gli 8.300.000 del dvd...

Appunto.
Quindi in una sola settimana un solo titolo SD vende più del doppio del totale HD da inizio anno

Ridicolo.


Ciao.
Commento # 7 di: Brigno pubblicato il 25 Ottobre 2007, 13:18
All'inizio il DVD faceva anche peggio rispetto alle VHS.....

Se un formato riesce ad imporsi sull'altro c'è almeno un decennio (probabilmente 2) di grandi introiti.....

In questo momento TUTTO fa brodo ma se Microsoft non si decide a fare un XBOX con HD-DVD integrato penso che il BR (con la PS3) possa vincere la corsa.

In fin dei conti c'è già qualche milione di lettori BR in circolazione e nel momento in cui usciranno dei titoli BB (tipo 300 o transformers) questi milioni di lettori già distribuiti faranno pesare il loro ruolo e pendere l'ago della bilancia a favore del BR.

Commento # 8 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 25 Ottobre 2007, 13:23
Originariamente inviato da: Girmi
Quindi in una sola settimana un solo titolo SD vende più del doppio del totale HD da inizio anno Ridicolo.


Ovvio, i numeri sono al momento ancora molto bassi, ma pensate che nel 1999 le proporzioni tra i DVD e i VHS fossero molto diversi? (non i numeri, le proporzioni, perché nel frattempo il mercato Home Video è molto cresciuto rispetto a qualche anno fa!).

Queste notizie (con i relativi dati) che vi riportiamo servono unicamente a darvi delle indicazioni sulle direzioni che prendono il mercato: poi sta a voi cercare di interpretare al meglio e provare a farvi un'idea più chiara della situazione! Le indagini di mercato si sono sempre fatte e si fanno continuamente in tutti i settori...e come sempre vanno prese con il giusto peso e non come verità sacrosante e inconfutabili (sono troppe le variabili in gioco per sapere in maniera assoluta come stanno realmente le cose!)

Gianluca
Commento # 9 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 25 Ottobre 2007, 13:24
Originariamente inviato da: Brigno
All'inizio il DVD faceva anche peggio rispetto alle VHS.....


Mi hai anticipato di un soffio...ci siamo capiti!

Gianluca
Commento # 10 di: Girmi pubblicato il 25 Ottobre 2007, 13:46
Originariamente inviato da: Gian Luca Di Felice
…, ma pensate che nel 1999 le proporzioni tra i DVD e i VHS fossero molto diversi?

Secondo me si.
Non ho i dati sulle vendite mo ho lavorato per la CGHV fino all'uscita dei primi titoli in DVD a noleggio e ti assicuro che la proporzione sulle copertine che facevo per l'uno o l'altro formato è aumentata molto velocemente verso i DVD.


Ciao.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »