Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Blu-ray anche per Universal?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Luglio 2007, all 14:44 nel canale SOFTWARE

“Fino ad oggi, Universal è rimasta l'unica major a produrre esclusivamente titoli in alta definizione su supporto HD DVD, ma secondo indiscrezioni i vertici del gruppo starebbero fortemente valutando un cambio di strategia ”

Secondo quanto riportato dalla rivista di cinema "Variety", Universal starebbe cominciando a subire la pressione di una scelta di campo nell'era dell'alta definizione esclusivamente a favore dell'HD DVD. Per chi di voi non lo sapesse, Universal è infatti l'unica major cinematografica a pubblicare film esclusivamente su supporto HD DVD. Delle 8 major americane, 4 hanno infatti deciso di dare pieno supporto al formato Blu-ray, mentre altre 3 hanno optato per le doppie edizioni in Blu-ray e HD DVD. Indiscrezioni riportano l'avvio di trattative da parte dei vertici Universal con alcune società di stampa e replicazione di supporti Blu-ray che dovrebbero concludersi entro quest'estate.

Attualmente, gli ultimi dati di mercato (in USA) parlano di un rapporto 2 a 1 in favore del Blu-ray nelle vendite di film in HD (il che è tutto sommato positivo per la cordata HD DVD, se pensiamo al peso delle forze in campo della compagine Blu-ray), ma è ovvio che un'imminente decisione da parte di Universal di pubblicare i film anche in Blu-ray, in aggiunta alla scelta di Blockbuster di noleggiare unicamente i titoli in Blu-ray, porterebbe la forbice tra i due formati concorrenti ad allargarsi sempre di più (a favore del Blu-ray).

Ken Graffeo, vice presidente di Universal Studios Home Entertainment, ha dichiarato nell'intervista che "è ancora troppo presto per valutare l'impatto che avrebbe sul mercato un eventuale abbandono dell'esclusiva HD DVD", anche perché attualmente "per un titolo di punta si vendono circa 6 milioni di copie in DVD, contro le 70.000 in HD DVD".

Fonte: Variety



Commenti (42)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Kuarl pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:02
la barca affonda e i suoi occupanti scappano...
Commento # 2 di: felicega pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:10
finalmente, speravo di vedere l'ottimo catalogo Universal in BR. Se la notizia fosse confermata a Toshiba non rimarrebbe che dedicarsi ad altro,.... magari TV LCD ben fatti
Commento # 3 di: dream13 pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:12
Se fosse vero la barca HD DVD comincerebbe ad imbarcare molta acqua ... blu.
Commento # 4 di: 55AMG pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:13
Scusate una cosa.
Ma allora l'annuncio di Samsung che tra l'altro ha molto da condividere con Sony che annuncia un lettore ibrido HD-DVD/BluRay come andrebbe presa?
Qui una Major sta valutando, per i propri guadagni e non perchè reputi migliore un supporto piuttosto che l'altro, di entrare forse anche nel mondo BluRay.
Commento # 5 di: felicega pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:28
Originariamente inviato da: 55AMG
Scusate una cosa.
Ma allora l'annuncio di Samsung che tra l'altro ha molto da condividere con Sony che annuncia un lettore ibrido HD-DVD/BluRay come andrebbe presa?


è lampante che la notizia di Universal che pubblica anche in BR è decisiva nella guerra dei formati, più di ogni altra notizia fino a questo momento data. Dobbiamo ricordarci che le persone comprano il film e non il lettore tal dei tali tanto per fare.

Finalmente potremo avere, in via ipotetica, tutti i cataloghi delle Major americane in un unico formato HD, e questo dal mio punto di vista è buono e giusto...
Commento # 6 di: francis pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:30
Si, vabbè...a parte chi dell'eventuale morte dell'HD DVD ne gode e chi la piangerebbe quali sarebbero le conseguenze pratiche di questo passaggio anche al Blu Ray di questa casa?

La possibilità di trovare in futuro tutti i titoli USA nel formato Blu Ray?

Tanto per fare il punto della situazione.
Commento # 7 di: 55AMG pubblicato il 16 Luglio 2007, 15:35
Difatti Francis. A me piacerebbe che le persone che leggono un annuncio così, aprezzerebbero la notizia per quella che è.
Invece come sempre capita in queste discussioni c'è chi se ne esce con frasi del tipo:
la barca affonda...
dedicarsi ad altro
imbarcare molta acqua blu

Mentre a mio modestissimo giustizio, l'ultimo intervento di Felicega è, anche se condividibile o meno, apprezzabile.
Commento # 8 di: nchiar pubblicato il 16 Luglio 2007, 16:06
Se la notizia non è vera prima o poi lo sarà(onestamente mi aspettavo un annucio verso natale), è il normale corso delle cose. Universal vende software ed è normale che lo faccia anche per il consorzio che ha più supporto. Hd-dvd ormai è allo sbando più completo, universal è l'unico motivo per cui comprare un lettore hd dvd e se perdono l'esclusiva non ha alcun senso comprare un lettore di questo tipo. è un grande domino che ha cominciato a crollare quando il lettore hd dvd non è stato messo sulla 360, di conseguenza warner e paramount hanno abbandonato l'esclusiva hd dvd, poi è arrivato la ps3 e le vendite si sono impennate mentre toshiba tagliava le stime di più del 40%, denon doveva supportare hd dvd e invece ha cambiato sponda. Ora arriva Universal e ciao ciao hd dvd.
Commento # 9 di: 55AMG pubblicato il 16 Luglio 2007, 16:10
Ma commentare la notizia senza aggredire HD-DVD e Toshiba sei capace scusa?
Parli più di HD-DVD che della NEWS ti rendi conto almeno?
Commento # 10 di: nchiar pubblicato il 16 Luglio 2007, 16:16
Non ho capito perchè trarre delle conclusioni negative per hd dvd significa aggredire, la notizia riguarda universal e hd dvd e su questa questione ho espresso il mio parere.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »