Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

BlockBuster triplica gli store con Blu-ray

di sabatino pizzano, pubblicata il 11 Aprile 2008, all 18:30 nel canale SOFTWARE

“La divisione americana del noto colosso specializzato in videonoleggi di film annuncia l'intensificazione del proprio business Blu-ray. Speriamo che la stessa politica venga al più presto seguita anche dalla divisione italiana del gruppo”

Un mercato importante, per quanto riguarda la distribuzione di materiale cinematografico, è rappresentato dal videonoleggio. Il leader mondiale di questo settore è il colosso Blockbuster. In USA, Blockbuster ha già iniziato da tempo il noleggio di film in alta definizione su Blu-ray Disc, dedicando al formato di Sony anche specifici corner nei propri store finalizzati alla promozione del suddetto formato.

Proprio oggi Blockbuster ha fatto sapere che intende intensificare il proprio business inerente il videonoleggio di titoli in alta definizione, triplicando il numero di punti vendita con "chioschi" dedicati al Blu-ray Disc (da 1700 a circa 5000), all'interno del quale il consumatore avrà modo di ammirare, mediante la presenza di un display Full HD e di una Playstation 3, le peculiarità di una visione in alta definizione.

Fonte: VideoBusiness



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 11 Aprile 2008, 18:33
E' dura,se stanno per chiudere vari punti vendita e hanno gia' fatto lo stesso in buona parte d'Europa...
Commento # 2 di: Highlander pubblicato il 11 Aprile 2008, 18:40
Confermo !
Sarebbe auspicabile che anche da Noi si prendessero certe linee direttive, ma al momento sarebbe un suicidio ...

Ragazzi .... se solo si pensa che per un BD come Blade Runner CHE E' STORIA !! per la versione BD gli si è data così fiducia da stampare in prima istanza SOLO 800 copie !!! questo da il polso dell'HD in Italia .... figuriamoci per altri titoli ....
A volte trovare un articolo in negozio comincia a rappresentare un vero miracolo ...
Commento # 3 di: GIANGI67 pubblicato il 11 Aprile 2008, 18:44
Gia',800 copie e manco le hanno esaurite...che HD vuoi lanciare qui?
Commento # 4 di: Highlander pubblicato il 11 Aprile 2008, 19:01
Originariamente inviato da: GIANGI67
Gia',800 copie e manco le hanno esaurite...che HD vuoi lanciare qui?

Da quello che so ... sono in ristampa ...
Ma non è questo il punto .... la verità è che non solo l'utente, ma anche la distribuzione italiana si move con il contagoccie ...
In un panorama di costi dove un punto vendita che fa magazzino soccombe alla prima offerta trovandosi dimezzato il valore di ciò che ha in casa ...

C'è la pretesa di vendere, ma non c'è la tutela di chi acquista ... sia esso utente finale o negoziante.....

Se continua così ... un altro mercato destinato a fallire.

Le distribuzioni, imho, DEVONO mettersi in testa di lavorare con i Resi !!

Il negozio ordina, fa la vetrina e dopo 2 mesi quello che NOn ha venduto gli viene o scontato ( magari al nuovo prezzo della promozione in corso ) o convertito in altra merce

Solo così il punto vendita riacquista fiducia e compra, fa circolare il denaro ed è sicuro di non prendersela sempre in quel posto !!

Pare che in Italia solo la distribuzione dei Giornali funzioni così ...
Infatti gli Edicolanti sono sempre pieni e fanno vetrina .... tanto fanno i resi
Commento # 5 di: gattapuffina pubblicato il 11 Aprile 2008, 19:08
Originariamente inviato da: Highlander
Le distribuzioni, imho, DEVONO mettersi in testa di lavorare con i Resi !!


Con il software è una cosa normale, Microsoft, ad esempio, ha la Stock Protection: se Zio Bill domani mattina si alza e abbassa il prezzo dei prodotti, ai rivenditori viene accreditata la perdita di valore del magazzino rimanente, direttamente dal distributore.

Mi sembrerebbe stranno che non lo facciano anche per DVD/Bluray, etc, soprattutto a favore dei più grossi.
Commento # 6 di: Highlander pubblicato il 11 Aprile 2008, 20:05
Originariamente inviato da: gattapuffina
.....
Mi sembrerebbe stranno che non lo facciano anche per DVD/Bluray, etc, soprattutto a favore dei più grossi.

Scherzi ???
Allora proprio non sai che TUTTO è completamente a rischio del Punto Vendita ....

Solo 1 distribuzione comincia a fare i resi ... ma tutte le altre fanno orecchie da mercante ..... Poi più sono grandi e importanti e più impongono le regole .... Buena Vista docet su tutte ...
Commento # 7 di: jedi pubblicato il 11 Aprile 2008, 20:54
Ridicola la scelta in Italia

Devo constatare che sia a noleggio, che ancora meno in vendita ,Blockbuster a pochissimi titoli(addirittura non ne vedo nuovi da tempo).
Chiesto al commesso mio amico(punto di Palazzolo Milanese),e sembra che stiano aspettando decisioni dall' alto.
Cosi', certo non incrementano la diffusione
P.s. e' veramente deprimente la politica in Italia di questo colosso

Commento # 8 di: naponappy pubblicato il 12 Aprile 2008, 13:05
Ragazzi, ma lo sapete che da BB un DvD aoppena uscito costa 4,95 e lo devi riportare il giorno dopo???!!!!
Anche se non aumentassero i prezzi con i BD, sarebbe comunque tanto. Mi chiedo come non siano falliti prima (anche se pure io noleggio lì...):
Commento # 9 di: gattapuffina pubblicato il 12 Aprile 2008, 13:07
Originariamente inviato da: Highlander
Allora proprio non sai che TUTTO è completamente a rischio del Punto Vendita ....


Molto semplice allora: entro poco saranno costretti ad imitare il mercato del software. In fondo, sempre di software parliamo...


Solo 1 distribuzione comincia a fare i resi ... ma tutte le altre fanno orecchie da mercante .....


Ho parlato di Stock Protection NON di resi. In questo caso NON puoi rendere il prodotto: vieni solo riaccreditato della perdita di valore del tuo magazzino residuo, se la casa madre decide di abbassare il prezzo.


Poi più sono grandi e importanti e più impongono le regole .... Buena Vista docet su tutte ...


Guarda che in Italia, catene di vendita tipo Mediaworld/Saturn oppure gli Ipermercati, sono MOLTO più grossi delle filiali italiane delle major...
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 12 Aprile 2008, 14:40
Tutto condivisibile
Ma la realtà ad oggi è quella che ho descritto ..
Altro che Stock protection ....

P.S. guarda che Buena Vista NON si fila nessuno ... Ha le sue regole e se proprio fa uno strappo, troppi pezzi ti devi prendere x tipo per farti ascoltare .... NOn bastano ne Mediaworld ne Saturn messe assieme
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »