Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

BlockBuster chiede più Blu-ray a noleggio

di sabatino pizzano, pubblicata il 02 Luglio 2008, all 10:00 nel canale SOFTWARE

“Il colosso mondiale del videonoleggio chiede alle major cinematografiche la disponibilità di maggiori titoli Blu-ray destinati al noleggio per aiutare la diffusione del formato”

Il successo del Blu-ray Disc passa inevitabilmente dal videonoleggio. Lo sa bene Blockbuster che del videonoleggio ha fatto il suo core business e la sua espansione a livello mondiale. Jim Keyes, CEO di Blockbuster, ha ufficialmente richiesto alle major cinematografiche una maggiore disponibilità di titoli Blu-ray destinati al noleggio. Il motivo? Keyes ritiene che questo possa essere l'unico modo per diffondere il Blu-ray sul mercato.

"Riteniamo che il noleggio possa aiutare il Blu-ray" ha dichiarato Keyes, che poi ha concluso: "Se gli studios non offriranno uno stock sufficientemente ampio di titoli a noleggio ai distributori, non si farà altro che stimolare la domanda del download digitale". Caro Keyes, come darti torto, ma purtroppo sotto sotto non sarà che le major puntano proprio ai servizi di videonoleggio web? Speriamo che la richiesta di BlockBuster possa portare i suoi frutti, specie in Italia dove la situazione noleggio Blu-ray è diventata a dir poco tragica!

Fonte: TV Prediction



Commenti (38)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: mauriziofa pubblicato il 02 Luglio 2008, 10:14
Speriamo che BlockBuster venga accontentata perchè, almeno fino ad ora, non sono molti i titoli a noleggio.
Il 2009 diventa sempre di più l anno cruciale per il lancio e la maturazione del blu ray, ma solo se escono player 2.0 da 200 euro in su, aumentano i noleggi e scendono i prezzi dei film (perchè il dvd è troppo conveniente ora, mentre quando è stato lanciato il dvd non aveva avversari diretti e quindi il prezzo poteva rimanere alto per qualche anno).
Commento # 2 di: Urca pubblicato il 02 Luglio 2008, 10:43
Brutto segno questa richiesta (per il BD, intendo). Se a BB fossero stati tranquilli non avrebbero aperto bocca, invece si agitano. Per BD ci sarà da sgomitare parecchio e a lungo, forse l'HD-DVD non era poi il nemico principale...
Commento # 3 di: antani pubblicato il 02 Luglio 2008, 10:52
Ma se nei loro store non hanno nemmeno quelli già disponibili?

Ieri sono stato dopo mesi in un BB proprio per vedere se c'erano nuovi BD a noleggio. Avevano solo 2 nuove uscite dall'ultima volta (e ripeto erano mesi che non ci mettevo piede).
Commento # 4 di: TheRaptus pubblicato il 02 Luglio 2008, 11:24
Per il digital download ritengo sia troppo presto, almeno per la nostra realtà (Italia). QUindi l'unico modo per usufruire dell'alta definizione è il semplice supporto!
Commento # 5 di: paolodt pubblicato il 02 Luglio 2008, 11:58
In Italia la politica di BB sul Blue Ray è a dir poco patetica. hanno gli stessi venti titoli dal lancio del supporto, e nonostante il panorama italiano di titoli pubblicati non sia molto florido, BB non propone nemmeno un decimo dei titoli disponibili, nè in vendita, nè tantomeno a noleggio, per cui, in Italia ripeto, hanno poco da chiedere, cominciassero a offrire una scelta decorosa con ciò che esiste.
Altrimenti ben gli starà se fra due anni venderanno solo gelati e pizze...
Commento # 6 di: Roberto65 pubblicato il 02 Luglio 2008, 12:43
Il punto BB di Roma dove avevo noleggiato qualche titolo ha addirittura eliminato la bacheca e posto in vendita i titoli BRD ex-noleggio! Trovano più redditizio utilizzare quello spazio per il noleggio dei vecchi DVD. Siamo alla frutta!
Commento # 7 di: claiodo pubblicato il 02 Luglio 2008, 13:00
Ne avevo discusso nel forum a Settembre dell'anno scorso! Avevo sondato tutti i BB delle città vicine e dalle loro risposte era chiaro che QUI IN ITALIA non c'era e non c'è interesse a tenere i blueray a noleggio: troppo forte il dvd, troppa ignoranza in tema di HD e troppo lettori dvd economici piazzati e da piazzare ai suddetti ignoranti perchè il dvd non imperi ancora per anni.
Non cambierà nulla per almeno un'altro anno, ma temo di più...
e noi a piangere sulla miseria di HD disponibile per le nostre costosissime catene audio-video...che fregatura!
Commento # 8 di: lotus 4.0 pubblicato il 02 Luglio 2008, 13:02
Cosa pensano le case cinematografiche...,che tutti siano disposti a spendere 25-30 euro per vedersi un film in HD.
e poi che titoli.......
Invece di fare proclami,annunci,e sondaggi vari,si devono dare una mossa con questo noleggio!!!!!
Commento # 9 di: maury74 pubblicato il 02 Luglio 2008, 18:44
personalmente io non capisco perche tutto questo casino per lanciare una volta per tutte questo maledetto disco blu,da vhs al dvd c'è voluto uno schiocco di dita per far sparire le vhs,io la vedo cosi anche adesso....e non mi vengano a dire che......,secondo me c'è qualcosa che sotto sotto puzza alla fine vedremo chi ha ragione
Commento # 10 di: pyoung pubblicato il 02 Luglio 2008, 19:03
@ maury74

Nel tuo post dici che ci si mise uno schiocco di dita ...
O non ti ricordi bene o non eri un acquirente... all'epoca si pianse sangue (metaforicamente ) per vedere lo sviluppo serio del mercato Dvd, fu molto piu' lento e penoso e costoso per svariato tempo, peggio del panorama attuale... per carità sarà quel che è, ma non certo peggio di allora
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »