Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Avatar in Blu-ray, è già record!

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Aprile 2010, all 15:44 nel canale SOFTWARE

“In Italia dobbiamo ancora aspettare qualche settimana, ma in gran parte del pianeta, le edizioni Home Video di "Avatar" sono già disponibili e solo in USA sono già state vendute quasi 3 milioni di copie del Blu-ray”

20th Century Fox Home Entertainment ha rivelato le prime cifre di vendita delle edizioni Blu-ray e DVD dell'attesissimo "Avatar" di James Cameron. Nonostante queste prime edizioni siano in "semplice" 2D, l'accoglienza del pubblico di tutto il mondo è stato ottimo e negli Stati Uniti questo titolo ha subito battuto tutti i record di vendita del formato "blu". Il primo giorno sono stati infatti venduti 1, 5 milioni di copie in Blu-ray, valore che è cresciuto a 2,7 milioni nel giro di 4 giorni e che si attesta ora a più di 3 milioni di copie.

In DVD, sono stati venduti nello stesso periodo circa 7 milioni di copie e facendo un raffronto tra i due supporti ci rendiamo conto che l'edizione Blu-ray è stata scelta da circa il 40% degli appassionati americani. Ovviamente "Avatar" è in testa alle vendite Home Video in tutto il mondo e per farci un'idea del successo che potrà avere anche in Italia vi segnaliamo i dati di vendita del mercato francese (più grande del mercato italiano, ma di certo meno "esplosivo" di quello statunitense): 100.000 copie Blu-ray il primo giorno, per poi salire a 136.000 il secondo giorno (nuovo record per la Francia).

Fonte: 20th Century Fox HE / HD Numérique



Commenti (35)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 26 Aprile 2010, 16:27
Per quel che mi riguarda non contribuirò ad accrescere questo record quando uscirà in Italia visto che come negli states sarà solo in 2D.
Avatar va visto solo esclusivamente in 3D per essere apprezzato. Quando si decideranno a farlo uscire in Blu-Ray 3D allora lo acquisterò senza esitare.
Commento # 2 di: bradipolpo pubblicato il 26 Aprile 2010, 16:47
Ma anche negli USA è venduto nelle due edizioni BD+DVD e DVD+BD?
Commento # 3 di: BremboloIV pubblicato il 26 Aprile 2010, 16:57
mah ognuno libero di pensarla come vuole ..... ma il 3D di avatar sicuramente è il migliore che ho mai visto al cinema, non affaticava ed era presente in forma massiccia solo quando serviva...

xo tutto questo ha portato ad un taglio netto della luminosità e spesso del dettaglio del girato originale, cosa che si recupera in questa versione 2D. tutti i siti che lo hanno recensito hanno evidenziato questo, una definizione impressionante, quasi da vederlo in 2D pure al cinema (e devo dire che anche io inzialmente ero di questo avviso).

quindi credo che un film cme avatar, vada visto al cinema in 3D, in 2D ... e a casa in 2D e in 3D quando uscirà

non sarà un fenomenale sotto l'aspetto dello scripting e della storyline (ma da un film di fantascienza cosa ci si aspetta ?? ) ma è un film d'intrattenimento che intrattiene anche troppo .. e vederlo in 2D a casa secondo me è uno spettacolo forse ancora piu' completo del cinema (impianto casalingo e vicini ... permettendo.)

non so, ma questo film farà storia (gia lo sta facendo) come impatto mediatico, e sicuramente è gia il disco di riferimento in ambito bluray ...

ecco perchè secondo me la tua frase

Avatar va visto solo esclusivamente in 3D per essere apprezzato.


è un poco infelice e riduttiva
Commento # 4 di: PAOLINO64 pubblicato il 26 Aprile 2010, 17:27
Le perle di saggezza si leggono sempre volentieri
Commento # 5 di: loreeee pubblicato il 26 Aprile 2010, 17:33
Posso capire al cinema, visto tutto l'hype che si era creato, e la gente ancora non l'aveva visto... ma il BD.. sapendo a cosa si va incontro si potrebbe evitarlo
Commento # 6 di: robertocastorina pubblicato il 26 Aprile 2010, 18:05
Originariamente inviato da: BremboloIV
(ma da un film di fantascienza cosa ci si aspetta ?? )

Non so tu ma io, da amante di questo genere, mi aspetto moltissimo..., basti pensare ai grandi capolavori del passato fino ad arrivare ai recenti Matrix e Donnie Darko (se questo è aspettarsi poco:confused; invece questo film ha ben poco di fantascienza e molta azione, fantasia e la solita storia d'amore trita e ritrita in 200.000 mila film...
Commento # 7 di: sasadf pubblicato il 26 Aprile 2010, 18:30
@robertocastorina: possibile che in sei notizie uscite su questo film in questi mesi, batti sempre sulla questione aritstica del film?!? Ma cosa hai di personale contro Cameron? (personalmente mi son stancato di leggere ogni volta polemiche da te scatenate, nella prima ci son cascato anch'io: ma che fai? ti piace trolleggiare? ).


Riguardo il film: pare, notizia di oggi che sta facendo il giro del mondo, il BR di Avatar dia seri problemi a molti lettori non recentissimi.
La Fox su questo film, che è indubbiamente il suo titolo di punta, per cercare di arginare il probabile intervento dei pirati, ha aggiornato i codici della protezione BD+, mandando in tilt alcuni lettori blu ray, che bloccano del tutto la visione del film.

Per chi avesse i Lettori Pioneer e Samsung, prima dell'acquisto, farebbe bene ad aggiornare all'ultima versione odierna il proprio lettore, per non restare delusi dalla inaspettata schermata rossa di verifica non passata

Per quanto mi riguarda, questa versione resta sugli scaffali, per tanti motivi: DRM, audio non HD in Italiano, nessun EXTRA, niente 3D....

A tutti gli acquirenti auguro in ogni caso una buona visione.

walk on
sasadf
Commento # 8 di: mripley pubblicato il 26 Aprile 2010, 18:32
BremboloIV ti ultraquoto dalla prima all'ultima parola.
Che altro dire
Al cinema Avatar l'ho visto nelle 3 tecnologie 3D e addirittura xpand in una sala piccola (odeon bologna, schermo medio-piccolo) dove la luminosità e la definizione erano strabilianti e spessissimo ho preferito la visione senza occhieletti anche con la contaminazione degli sfondi sdoppiati. Sono daccordo che la versione 3D è concettualmente la morte sua come il ragù sugli spaghetti ma luminosità, dettaglio, colori e paradossalmente immersione nel video sono molto maggiorni in 2D; questo è quello che ho riscontrato su me stesso, capisco che è soggettivo. Rimpiango di non averlo visto a cinema in 2D, ma lo vedrò a casa con tv e vpr che non è poi malaccio
Commento # 9 di: robertocastorina pubblicato il 26 Aprile 2010, 18:54
Originariamente inviato da: sasadf
possibile che in sei notizie uscite su questo film in questi mesi, batti sempre sulla questione aritstica del film?!?

Non vedo cosa ci sia di male nel rispondere ad una domanda posta poco sopra.

Originariamente inviato da: sasadf
Ma cosa hai di personale contro Cameron?

Nulla dato che posseggo tutti i suoi film tranne True Lies.

Originariamente inviato da: sasadf
(personalmente mi son stancato di leggere ogni volta polemiche da te scatenate...

Se ritieni che io polemizzi non leggere i miei post.

Originariamente inviato da: sasadf
nella prima ci son cascato anch'io:

Ci sei cascato anche tu??? A me risulta che tu sia stato pesantemente sospeso per continue provocazioni, mentre io presi 2 giorni per aver scritto nonostante il moderatore avesse richiesto di smetterla (basta andare a rileggere).
Sinceramente mi chiedo se è più polemico il mio precedente post o la tua risposta... In ogni caso non è un problema in quanto la mia coscienza è a posto.

Tornando ad Avatar, pur avendo ripetutamente criticato la parte artistica, un giorno lo comprerò anch'io perchè da collezionista accanito voglio possedere tutto ciò che in modo differente ha contribuito allo sviluppo del cinema (in questo caso tecnico), ma non questa versione prodotta per attirare la massa anziche i veri collezionisti.
Commento # 10 di: BARXO pubblicato il 26 Aprile 2010, 18:55
Originariamente inviato da: BremboloIV
xo tutto questo ha portato ad un taglio netto della luminosità e spesso del dettaglio del girato originale, cosa che si recupera in questa versione 2D. tutti i siti che lo hanno recensito hanno evidenziato questo, una definizione impressionante, quasi da vederlo in 2D pure al cinema (e devo dire che anche io inzialmente ero di questo avviso).


Io l'ho visto in 2D al cinema.
Artisticamente no comment, tecnicamente le immagini non mi erano sembrate tutta questa rivoluzione del cinema.
Mi avevano detto che sono un cog***ne , dovevo vedermelo in 3D.

Ora leggere questo mi fa proprio scompisciare.

Comunque,
sono davvero ultrafelice che l'uscita in bluray faccia faville, servirà (spero) ad avvicinare milioni di persone all'HD, con grande felicità del sottoscritto che troverà sempre più titoli in HD in vendita ma soprattutto a noleggio.

Quindi tanto di cappello alle capacità di marketing della Cameron crew...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »