Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Avatar in Blu-ray 3D: "guerra" per l'esclusiva

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 12 Marzo 2010, all 12:56 nel canale SOFTWARE

“Secondo quanto riportato dai colleghi australiani di SmartHouse, sia Panasonic che Samsung starebbero in trattativa per ottenere l'esclusiva del bundle di "Avatar" in Blu-ray 3D da accoppiare ai loro rispettivi TV 3D”

Con l'avvento del Blu-ray 3D si profila una battaglia tra i grandi nomi dell'elettronica di consumo per aggiudicarsi le esclusive dei titoli più allettanti da vendere in bundle con i televisori e lettori Blu-ray 3D. A dare il via a questo tipo di politica commerciale è stata Samsung che ha stretto un accordo con DreamWorks Animation ottenendo l'esclusiva Blu-ray 3D di "Mostri contro Alieni" e della serie "Shrek" che per un anno potranno essere venduti unicamente in bundle ai prodotti della multinazionale coreana.

Ottima notizia dunque per Samsung, ma molto meno buona per i consumatori, che non potranno quindi acquistare questi titoli, se non acquistando un TV o lettore Blu-ray 3D Samsung. Dal canto suo, Panasonic ha stretto un simile accordo con Fox per l'esclusiva di "L'Era Glaciale 3" in Blu-ray 3D (previsto in uscita statunitense già ad aprile) e secondo quanto riportato dal "Wall Street Journal", il titolo sarà anche in questo caso disponibile per alcuni mesi esclusivamente in bundle con i televisori e Blu-ray 3D del marchio nipponico.

A questo punto tutta l'attenzione sembra spostarsi decisamente verso il titolo in 3D più atteso: stiamo ovviamente parlando di "Avatar" in Blu-ray 3D. Secondo quanto riportato dai colleghi australiani di SmartHouse proprio Samsung e Panasonic starebbero cercando di accaparrarsi l'esclusiva a colpi di rilanci, con Panasonic che parrebbe in leggero vantaggio per via del rapporto che già lega i giapponesi a Fox e all'operazione di marketing che ha già visto le due aziende collaborare per il lancio di "Avatar" al cinema.

Fonte. SmartHouse



Commenti (38)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: atarix pubblicato il 12 Marzo 2010, 13:02
vista l'attuale qualita' del 3d, da parte mia direi un bel chi se ne frega! Io spero in una bella edizione 2d curata sotto ogni aspetto.
Certo che il potere del marketing e' fenomenale....
Commento # 2 di: zorro101 pubblicato il 12 Marzo 2010, 13:18
l'attuale qualità del 3D!?!
forse parli degli occhialini rosso-blu o verde-magenta?
Commento # 3 di: gallodj pubblicato il 12 Marzo 2010, 13:26
perchè c'è sempre gente [COLOR=Red][B][CUT][/B][/COLOR]
Commento # 4 di: TheRaptus pubblicato il 12 Marzo 2010, 13:33
Beh, vorrei smorzare i toni: A me la qualità del 3D - com'è ora - non convince e soprattutto non soddisfa (ancora).
E non parlo di tecnologia vecchia, ma di come ho visto Avatar a Melzo in 3D. A casa mia una soluzione del genere penso che non sia ancora matura quindi aspetto. Non ho certo fretta!
Certo è che se devo seguire una certa casa per poter vedere il mio film preferito la cosa milascia unpo' perplesso. Il vendere un tal film in bundle serve per chi compra il tutto compreso. Massimo rispetto a questi utenti medi ma non credo che in questo website siano in molti ...
Commento # 5 di: Dave76 pubblicato il 12 Marzo 2010, 13:51
gallodj

Questo vocabolario sfoggialo al bar sotto casa tua. Il tuo account è sospeso finchè non mi garantirai che rispetterai il nostro regolamento.
Commento # 6 di: bubibui pubblicato il 12 Marzo 2010, 13:52
Si ma io continuo a ripetere.. Che senso ha il 3D su una TV da 42-50-60 pollici?? gia non ha convinto molto al cinema, anche se potrei capire uno che si prende un proiettore 3d, ma su una tv?? poi gia gli occhi si affaticano su un 100mila pollici.. figuriamoci su un 42.. MAH..!!
Commento # 7 di: marcocivox pubblicato il 12 Marzo 2010, 14:07
Ho capito bene??? Avatar in 3D non si potrà acquistare separatamente? Stessa cosa dicasi per gli altri film in 3D citati nell'articolo?
Mi sembra una follia! Questo a prescindere dal gradimento o meno del 3D.
Commento # 8 di: rpr.win pubblicato il 12 Marzo 2010, 14:48
Il 3D è per il cinema, a casa è economicamente insostenibile ed inutile, ma ci se ne renderà conto solo dopo aver buttato via un bel pò di soldi.
Commento # 9 di: silverino pubblicato il 12 Marzo 2010, 14:59
Mi associo

Anche a mio avviso, il 3D casalingo sarà un flop, per i costi e per il senso del ridicolo (tutti in giro per casa con gli occhialini??). Già ora un buon pannello FullHD ha, soprattutto con i BD, una resa impensabile solo un paio di anni orsono. Piuttosto , attendo con trepidazione, una versione di Avatar in 2D BD di ottimo livello, anche audio e con un prezzo affrontabile.
Commento # 10 di: eric67 pubblicato il 12 Marzo 2010, 15:38
Sono fortemente dubbioso sul fatto che una TV 3D possa fornire una esperienza 3D coinvolgente. A parte il problema degli occhialini, a meno di vederla da vicinissimo in modo che riempa lo spazio visivo, penso che ci devi fare il buio attorno altrimenti gli occhi vanno in pappa per vedere il 3D virtuale insieme al 3D reale della roba che sta intorno alla TV.

La soluzione proiettore 3D + BR 3D può invece ricreare facilmente la magia del cinema anzi credo proprio che il 3D incrementerà le vendite in questa fascia più che quella delle TV. E' Panasonic vero che fa quei cosetti PT-AE...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »