Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AnyDVD HD diventa "intelligente"?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Ottobre 2007, all 15:53 nel canale SOFTWARE

“Il famoso software in grado di aggirare i primi sistemi di protezione anticopia dei Blu-ray e HD DVD viene ora aggiornato con una nuova tecnologia che promette di poter assicurare la copia anche in presenza di nuovi sistemi anticopia”

Il software AnyDVD HD che permette già di aggirare le protezioni anticopia di molti film in Blu-ray e HD DVD, torna a far parlare di sé. Gli sviluppatori del programma affermano aver integrato nell'ultima versione di AnyDVD 6.1.8.4 una nuova tecnologia battezzata AI Scanner (Artificial Intelligence Scanner). L'obiettivo è quello di essere in grado di aggirare anche le future protezioni che verranno man mano inserite nei Blu-ray e gli HD DVD e basati sulla modifica delle chiavi di criptaggio utilizzate durante l'encoding dei film. Il trucco del nuovo sistema messo a punto per AnyDVD si basa su un principio simile a quello utilizzato per i programmi antivirus euristici.

La Slysoft tiene comunque a ricordare che il proprio software può essere utilizzato unicamente per effettuare copie di riserva dei propri film. Tra l'altro, quest'ultima versione integra già di per sé tutta una serie di nuove istruzioni e chiavi che consentono di gestire un maggior numero di titoli. Al momento, la maggior parte degli addetti ai lavori rimane scettico sull'effettiva efficacia della tecnologia AI Scanner di AnyDVD e ci vorrà del tempo per verificarne concretamente il positivo funzionamento. Se dovesse comunque essere confermata la sua affidabilità, siamo quasi certi che l'industria dell'home video reagirà duramente a questo potenziale nuovo sgambetto. E poveri noi appresso a loro con problemi di compatibilità dei nostri lettori e aggiornamenti firmware da dover installare...

A questo indirizzo è possibile scaricare la versione 6.1.8.4 di AnyDVD

Fonte: Clubic



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: manuel74 pubblicato il 16 Ottobre 2007, 16:29
Ma vorrei capire se per la protezione BD+ hanno in cantiere qualcosa !
Pare che negli usa la stiano già utilizzando per gli ultimi BD FOX.

bye
Manuel
Commento # 2 di: Microfast pubblicato il 16 Ottobre 2007, 16:32
Si parla di sei settimane, ma chi lo sa, speriamo bene ....
Commento # 3 di: manuel74 pubblicato il 16 Ottobre 2007, 16:51
Originariamente inviato da: Microfast
Si parla di sei settimane, ma chi lo sa, speriamo bene ....


Dove ne parlano ?
Commento # 4 di: Microfast pubblicato il 16 Ottobre 2007, 18:02
L'ha detto il boss di slysoft nel loro forum ..
Commento # 5 di: corgiov pubblicato il 16 Ottobre 2007, 23:07
L'ironia della sorte

Oggi ho scaricato le ultime versioni del software, e scopro una notizia al riguardo! Avevo letto di questa funzione sul sito, ma non pensavo che fosse una novità!
Commento # 6 di: mariettiello pubblicato il 17 Ottobre 2007, 00:49
beh altrimenti dovrebbero far uscire una nova versione ogni nuovo bluray in bd+, visto che il singolo film è legato ad un codice unico ed univoco
Commento # 7 di: Microfast pubblicato il 17 Ottobre 2007, 17:06
Non e' cosi', se riescono a sproteggere il BD+ ( e questo e' l'unica maniera possibile per decrittare il contenuto ) da ogni disco viene scaricato un codice che viene elaborato in real time da una speciale virtual machine ( qualcosa di simile a Java dicono ) che decritta definitivamente il flusso ....

Quindi se ne decritti uno di BD+ li hai decrittati tutti .....

Saluti
Marco