Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Amazon Prime Video: accordo con Disney

di Franco Baiocchi, pubblicata il 29 Marzo 2018, alle 17:11 nel canale SOFTWARE

“Stipulato un accordo tra Amazon Prime Video e Disney per il lancio in Italia della serie Marvel’s Cloak & Dagger e del giallo fantascientifico The Crossing”

Amazon annuncia il lancio di due nuove serie in esclusiva su Prime Video grazie ad un accordo con Disney. La nuova serie Marvel’s Cloak & Daggerche racconta la storia di due adolescenti di origini molto diverse che si ritrovano ad avere dei super poteri, sarà disponibile su Prime Video in Italia, UK, Irlanda, Germania, Austria, Svizzera e Francia a Giugno, il giorno dopo la messa in onda negli Stati Uniti. Grazie all’accordo, inoltre, i clienti Prime in Italia potranno guardare, a partire dal 27 Aprile, il giallo fantascientifico The Crossing che narra le vicende di alcuni rifugiati che cercano asilo in una cittadina americana dopo essere sopravvissuti a una guerra che in realtà si terrà nel futuro, precisamente 250 anni dopo.

“Questo accordo rappresenta un nuovo e importante passo avanti per portare a tutti i nostri clienti Prime Video in Europa la migliore offerta di intrattenimento possibile” afferma Jay Marine, VP Prime Video EU. “Siamo felici di portare in esclusiva su Prime Video la prossima attesissima serie Marvel e non vediamo l’ora di scoprire che cosa ne pensino sia i fan di Marvel sia tutti i clienti che si avvicinano a questo genere per la prima volta. The Crossing arriva al momento giusto su Prime Video e ci aspettiamo che i nostri clienti si appassionino a questo show così enigmatico”.  

Marvel’s Cloak & Dagger è la storia di Tandy Bowen (Olivia Holt, Ultimate Spider-Man) e Tyrone Johnson (Aubrey Joseph, The Night Of), due adolescenti che si rendono conto di avere alcuni superpoteri misteriosamente connessi tra loro. Tandy può creare lame di luce e Tyrone ha l’abilità di aprire varchi all’interno della dimensione oscura. Presto comprendono che i loro superpoteri funzionano meglio quando uniscono le forze. Al fianco di Holt e Joseph, Marvel’s Cloak & Dagger vede nel cast anche Emma Lahana (Hellcats), Jaime Zavallos (House M.D.), Andrea Roth (Rescue Me), Gloria Reuben (ER), Miles Mussenden (Bloodline), Carl Lundstedt (Grey’s Anatomy), e J.D. Evermore (True Detective). La serie è coprodotta da Marvel Television e ABC Signature Studios.

The Crossing racconta le vicende di un gruppo di rifugiati che fuggono da un paese devastato dalla guerra e che sono alla ricerca di asilo in un piccolo villaggio americano di pescatori, ma la guerra da cui scappano non è ancora avvenuta. Mentre il governo prova a scoprire la verità riguardo a questa misteriosa migrazione solo una cosa è certa: la vita degli abitanti del villaggio e dei nuovi arrivati non sarà mai più la stessa. Nel cast Steve Zahn (War for the Planet of the Apes, Captain Fantastic) nei panni di Jude Miller, Natalie Martinez (Death Race, End of Watch) come Reece, Sandrine Holt (House of CardsThe Returned) nei panni Emma Ren, Rick Gomez (Band of Brothers, Sin City) nei panni di Nestor, Jay Karnes (The Shield) come Craig Lindauer, Marcuis Harris (Grey’s Anatomy) as Caleb, Simone Kessel (Of Kings and Prophets) come Rebecca, Kelley Missal (Sleepy Hollow) nel ruolo di Hannah, Rob Campbell (Hedwig and the Angry Inch) nei panni di Paul, Grant Harvey (The Secret Life of the American Teenager) come Roy, Bailey Skodje (If there be Thorns) nel ruolo di Leah, John D’Leo (The Family) come Will, Luc Roderique (Godzilla) nei panni di  Bryce e Tommy Bastow (Angus, Thongs and Perfect Snogging) nel ruolo di Marshall. La serie è prodotta da ABC Studios.

 

I clienti Prime in Italia potranno vedere Marvel’s Cloak & Dagger The Crossing in esclusiva tramite l’app di Prime Video per TV, device connessi tra cui la Fire TV, dispositivi mobile e online su primevideo. Le serie potranno essere scaricate per la visione offline sui dispositivi mobile senza costi aggiuntivi.

Per maggiori info: www.primevideo.com

 



Commenti