Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

"300" eletto disco HD dell'anno

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 06 Dicembre 2007, all 12:47 nel canale SOFTWARE

“La prima edizione della manifestazione statunitense "High-Def Disc Award" ha visto trionfare come miglior titolo HD dell'anno il colossal "300" del regista Zack Snyder, mentre il premio per il miglior audio è andato all'HD DVD "Transformers"”

Nato da un'iniziativa della rivista "HomeMedia Magazine" in collaborazione con "The Hollywood Reporter" e "Entertainment Merchants Association" ha avuto luogo il primo "High-Def Disc Awards", manifestazione che si è posta l'obiettivo di ricompensare i migliori titoli HD disponibili sul mercato statunitense sia in Blu-ray che in HD DVD secondo diverse categorie.

Trionfatore assoluto della prima edizione della manifestazione e premiato come miglior titolo HD dell'anno 2007 è stato "300" di Zack Snyder e basato sui fumetti di Frank Miller. Questo titolo è stato ritenuto il migliore in assoluto per via della doppia disponibilità sia in Blu-ray che in HD DVD, per la qualità audio-visiva e per la ricchezza e varietà dei contenuti speciali.

In tutto è stato creato un panel di 11 categorie con i relativi premi che andavano da miglior film d'azione, miglior qualità video o audio. Di seguito potete leggere tutti i premi assegnati nelle diverse categorie

- High Def Title of the Year: 300 (Blu-ray), Warner Home Video
- Best Live-Action Blu-ray: Casino Royale, Sony Pictures Home Entertainment
- Best Live-Action HD DVD: Hot Fuzz, Universal Studios Home Entertainment 
- Best Animated: Ratatouille (Blu-ray), Walt Disney Studios Home Entertainment
- Best Picture Quality: Pirates of the Caribbean: Dead Man’s Chest (Blu-ray), Walt Disney Studios Home Entertainment
- Best Audio Quality: Transformers (HD DVD), Paramount Home Entertainment
- Best Bonus Feature: 300 (HD DVD), Bluescreen Picture-in-Picture, Warner Home Video
- Most Innovative Use of New Technology: HD DVD U-Shop feature (Internet purchase ability), Universal Studios Home Entertainment
- Best Long-Form Music Video: Dave Mathews & Tim Reynolds: Live at Radio City Music Hall (Blu-ray), Sony BMG
- Best Catalog: Kingdom of Heaven: Director’s Cut, 20th Century Fox Home Entertainment
- Best Collection/Multidisc Set: Close Encounters of the Third Kind, Sony Pictures Home Entertainment

Fonte: HomeMedia Magazine



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: augustof pubblicato il 06 Dicembre 2007, 12:56
Non so come sia stato possibile, l'ho visto in diversi posti ed era davvero inguardabile, soprattutto in alta definizione, RUMOROSISSIMO, in sd invece (DVD) era quasi accettabile.
Commento # 2 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 06 Dicembre 2007, 12:59
ma infatti la qualità delle edizioni non va misurata su diverse catene occasionali , ma su quella (magari la propria) meglio conosciuta.
Commento # 3 di: igoritaly pubblicato il 06 Dicembre 2007, 17:45
Quoto sul fatto del rumore!!
Non so bene su che cosa si basino per dare giudizi, io avrei votato piuttosto 2001 odissea nello spazio!!
Per un film del 68 hanno fatto miracoli!!
Questi si che è alta definizione...a frutto!
Niente da dire sulla bellezza di 300, ma il criterio della votazione???
Per film nuovi invece io vedrei meglio apocalypto...è spalato!
Commento # 4 di: no_smog pubblicato il 06 Dicembre 2007, 21:33
mi sembra di aver letto che quel rumore sia stato una ben precisa scelta del regista..non chiedetemi perchè ma se trovo il link lo posto..
Commento # 5 di: adm.ackbar pubblicato il 06 Dicembre 2007, 22:20
Originariamente inviato da: no_smog
mi sembra di aver letto che quel rumore sia stato una ben precisa scelta del regista..non chiedetemi perchè ma se trovo il link lo posto..

Esatto.
E trovo assolutamente normale che in HD il rumore video sia altamente definito... ...il BRD è eccelente e penso che ne vendano parecchie copie...magari non come Apocalypto...
Commento # 6 di: pistu pubblicato il 06 Dicembre 2007, 22:44
il rumore come dite voi, è la grana grossa della pellicola, ed è una precisa scelta del regista.E devo dire che concordo.Non dimentichiamo che infondo è un fumettone
Commento # 7 di: igoritaly pubblicato il 07 Dicembre 2007, 08:04
Ho capito che è una scelta del regista, ma non vi pare che sia come (per assurdo) se io segliessi di fare un film con un effetto che simula una pellicola degli anni 20??
Certo, è una scelta del regista, e, ripeto, il film è molto bello, ma non mi pare un riferimento (se parliamo in ASSOLUTO di qualità hd) da prendere..poi, ripeto, non conosco i criteri che sono stati scelti per dare questo tipo di premio...
A me personalmente da fastidio (quel tipo di effetto), un pò come accadeva alla moda di qualche tempo fa, ormai non più (fortunatamente) usata, di mettere il rumore di fondo dei vecchi LP sui CD audio...
IMHO ovviamente..
Commento # 8 di: no_smog pubblicato il 07 Dicembre 2007, 15:48
ho paura che se non avessero inserito quella grana il quadro video finale sarebbe stato troppo vicino ad un cartoon, nel senso che utilizzando colori così caldi in continuo contrasto con un nero dominante in tutte le scene il risultato avrebbe perso la dimensione filmica cosa che gli permette di mantenere quel rumore artificiosamente inserito, che effettivamente confonde un pò l'immagine.
Commento # 9 di: roentgen pubblicato il 10 Dicembre 2007, 18:06
Originariamente inviato da: pistu
il rumore come dite voi, è la grana grossa della pellicola, ed è una precisa scelta del regista.


...peccato che il film sia stato girato in digitale e la grana sia stata poi aggiunta in post produzione
Commento # 10 di: GIANGI67 pubblicato il 10 Dicembre 2007, 18:11
E' una scelta che ci puo' stare,anche se le opzioni erano parecchie.La grana non entusiasma neppure me,ma l'HD-DVD e' tale e quale l'opera vista in sala.Nel finale poi,quando la grana tende a diradarsi,la qualita' video e' davvero eccezionale.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »