Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Vodafone: 100 Mbps su fibra a Milano

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Marzo 2013, all 13:45 nel canale ACCESSORI

“Vodafone inaugura la sua prima offerta Internet residenziale su fibra ottica a Milano: 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload, con telefonate nazionali incluse e anche tutte le chiamate verso numerazioni cellulari Vodafone. Incluso nell'abbonamento anche il router Wi-Fi e un'Internet Key per navigare in mobilità, il tutto a 45 Euro al mese”

Per tutti gli appassionati di streaming audio-video di qualità (Full HD e in futuro Ultra HD), poter contare su una connessione Internet veloce e affidabile diventerà sempre più importante, man mano che aumenterà l'offerta di servizi e contenuti VOD. L'infrastruttura di rete web italiana è ancora fondamentalmente ancorata al doppino telefonico e le varie offerte ADSL, dalla qualità spesso discutibile (poco più del 10% del territorio nazionale è raggiunto da connessioni a 20 Mbps), specie per tutti coloro che non hanno la fortuna di risiedere in una grande città. Esistono anche alcune offerte in fibra ottica, tra cui quella a 100 Mbps di Fastweb, riservate a un numero ristretto di fortunati cittadini raggiunti da un'infrastruttura "fiber to home" (fibra fino a casa).

Metroweb punta ad espandere la fondamentale infrastruttura in fibra ottica nel nostro paese, con una copertura di 30 capoluoghi di provincia entro la fine del 2015 (vedremo se ci riusciranno, n.d.r.), ma nel frattempo ha già raggiunto la copertura di circa 150.000 abitazioni a Milano. Infrastruttura che verrà utilizzata da Vodafone e Wind-Infostrada per le proprie offerte residenziali, con la multinazionale inglese che ha già dato il via alla prima offerta 100 Mbps per il capoluogo lombardo. "Fibra Vodafone" è un'offerta "all inclusive" a 45 Euro al mese che include: connessione Internet illimitata a 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload, chiamate senza limiti verso tutti i numeri nazionali e verso i cellulari Vodafone, router Wi-Fi e Internet Key (per la connessione in mobilità - non sappiamo se ci sono limiti in questo caso, n.d.r.) in comodato d'uso gratuito. Ricordiamo che al momento l'offerta è sottoscrivibile esclusivamente dai residenti a Milano raggiunti dalla rete in fibra Metroweb.

Per maggiori informazioni: Fibra Vodafone

Fonte: THN



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AF80 pubblicato il 18 Marzo 2013, 15:55
...che barba...a Milano hanno Fastweb e Metroweb...ma xchè non espandono sta fibra in provincia invece di continuare dove già c'è...
Commento # 2 di: kapooo pubblicato il 18 Marzo 2013, 16:25
...perché portare la fibra dove non c'è costa e molto...
Commento # 3 di: Subzero pubblicato il 18 Marzo 2013, 16:35
A Bergamo è anni che dicono che mettono sta c....o di fibra! Sempre a Milano..bah...
Commento # 4 di: seba93 pubblicato il 18 Marzo 2013, 18:01
Ma portassero almeno l'ADSL in tutta italia.. dai miei se non ci fosse l'azienda privata che fornisce connettività in HiperLan, avrebbero solo il 56k con la telecom..
Commento # 5 di: the_real_redeagle pubblicato il 18 Marzo 2013, 18:36
Guardate che anche a Roma la fibra di fastweb non è che sia così diffusa... io sto in un quartiere adiacente l'EUR e da me non arriva.
Commento # 6 di: blasel pubblicato il 18 Marzo 2013, 18:55
Originariamente inviato da: seba93;3825146
Ma portassero almeno l'ADSL in tutta italia.. ..


In provincia di Lodi ed a 20 km. da Milano (Salerano sul Lambro) al massimo si viaggia con ISDN......

Comunque : chi vive in un condominio, dovrà vedersela con gli altri condomini affinchè ci sia l'autorizzazione a fare i lavori (di sventramento) per installare la fibbra ottica.

Nel condominio dove abito, nonostante, da anni, ci sia la possibilità di tale installazione (FW), non si è MAI addivenuti ad un accordo per l'esecuzione dei lavori.
Commento # 7 di: Stefanik pubblicato il 20 Marzo 2013, 09:55
Scusa per curiosità: i lavori chi li pagherebbe? voi condomini?
Commento # 8 di: blasel pubblicato il 20 Marzo 2013, 12:00
@ Stefanik : e chi, se no?

E' un impianto condominiale al pari di un'antenna centralizzata... ad esempio
Commento # 9 di: Stefanik pubblicato il 24 Marzo 2013, 22:57
Capisco...

Beh in bocca al lupo!
(L'ignoranza italiana...)