Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Virgin: banda larga a 50Mbit in UK

di sabatino pizzano, pubblicata il 17 Dicembre 2008, all 15:05 nel canale ACCESSORI

“Virgin Media ha annunciato un importante ampliamento della capacità della propria rete nel Regno Unito al fine di migliorare i servizi di Digital Download, passando da 20 a 50Mbit/s di banda”

Consapevole dell'importanza che sta assumendo il fenomeno del Digital Download - sopratutto in prospettiva futura - Virgin Media ha ufficialmente incrementato la capacità della propria rete di servizi online nel Regno Unito, passando 20 a 50Mbit/s di banda massima disponibile.

L'obiettivo ovviamente è quello di consentire un servizio migliore per quella fascia di utenza fedele al download di materiale musicale, cinematografico e televisivo, sia HD che SD. In questo modo, fa sapere Virgin, saranno necessari poco più di 3 minuti per il download completo di un film a risoluzione standard e meno di un minuto per una trasmissione televisiva; 11 secondi per un intero album e circa 15 minuti per un intero film in alta definizione.

"Oggi abbiamo segnato un momento storico sia per Virgin che per il Regno Unito", ha dichiarato Neil Berkett, chief executive di Virgin Media, che poi ha concluso: "Il nostro servizio a 50Mbps rappresenta il sorgere di una nuova era per i servizi ad alta velocità nel Regno Unito".

Virgin ha inoltre aggiunto che entro la fine dell'anno oltre il 40 per cento dell'attuale rete via cavo verrà interessata da questo "upgrade", mentre l'aggiornamento alla parte restante della rete verrà completato entro la prossima estate.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: BIANCIOZ pubblicato il 17 Dicembre 2008, 15:08
Campa cavallo

Chissa' quando sta velocita' in download arrivera' pure qui da noi...
Commento # 2 di: zLaTaN_85 pubblicato il 17 Dicembre 2008, 15:55
e in upload? a molti interessa di più quello...

50mbit in download ha senso solo per servizi di IPTV fullHD

vorrei poi far notare che non è una vera e propria flat... Virgin monitora la banda che ognuno utilizza e in caso di utilizzo eccessivo la taglia!!! cerchiamo di vedere anche i lati negativi, non è tutto rose e fiori come sembra al di fuori dell'italia. Da quanto leggo in rete almeno inizialmente questa 50mbit non sarà monitorata, chissà quanto durerà...
Commento # 3 di: Moralizzatore pubblicato il 17 Dicembre 2008, 17:24
non ne vedo l'utilità in ambiente domestico tranne che con servizi tv avanzati e con possibilità di scelta simile al sat...e penso che nemmeno li abbiano tutto ciò che è possibile vedere via sat tramite banda larga...
Commento # 4 di: blasel pubblicato il 17 Dicembre 2008, 22:06
Si, si, parlate e contestate la 50 Mega di Virgin, come se aveste una connessione gia' sufficientemente valida.

A prescindere che, mediamente, a chi va bene ha un' ADSL a 2Mb, si tenga presente che chi non risiede in centri con molti abitanti, molto, troppo spesso non avra', per anni ancora, neanche l' ADSL nostrana.

E lo dico, nonostante il mio provider sia tra i migliori in assoluto in Italia : F.W.
Commento # 5 di: Moralizzatore pubblicato il 17 Dicembre 2008, 22:42
non contesto dico solo che mi sembra una mossa pubblicitaria, non ne vedo l'utilità ad uso privato tranne se non si avesse un'offerta pari a quella sat, cosa improponibile...

molte meglio appunto dare la banda larga a tutti, che per fare il 98% delle cose (tranne download massivi) basta anche 1Mb basta che sia effettiva e non farlocca..
Commento # 6 di: EdoFede pubblicato il 22 Dicembre 2008, 11:11
Originariamente inviato da: Redazione
passando da 20 a 50Mbit/s di banda



In questo modo, fa sapere Virgin, saranno necessari poco più di 3 minuti per il download completo di un film a risoluzione standard e meno di un minuto per una trasmissione televisiva; 11 secondi per un intero album e circa 15 minuti per un intero film in alta definizione.



Se alè!

Ma chi li ha dichiarati questi numeri??

Forse uno che non sà come funziona una rete, che non sa che non c'è un singolo utente connesso per volta, che non sa che l'utente medio non ha 50Mbit a casa, che si passa per diversi nodi prima di arrivare al loro sistema...... ecc ecc.
Commento # 7 di: maurino72 pubblicato il 24 Dicembre 2008, 17:42
per EdoFede:
Se lavori con il >> multicast << il problema non e' esattamente come lo descrivi tu. Ciao.
Commento # 8 di: EdoFede pubblicato il 24 Dicembre 2008, 18:42
Certamente, ma lavorando con il multicast sull'intera banda ci sarebbe un solo canale a disposizione, quindi non sarebbe possibile scaricare più di un contenuto diverso contemporaneamente, ma solamente lo stesso contenuto.
Inoltre, usando il multicast, ci sarebbe il problema di sincronizzare l'inizio dei download tra tutti gli utenti (con i conseguenti tempi di attesa).

Posso sbagliarmi ma, visto il testo dell'annuncio, non mi sembra che si tratti di multicast.