Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Un iPad "telecomando" per Crestron

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 02 Marzo 2010, alle 12:23 nel canale ACCESSORI

“Il gruppo Crestron annuncia che non appena sarà reso disponibile sul mercato, l'iPad di Apple potrà essere usato come un "mega" telecomando touch-screen per pilotare tutto il vostro sistema domotico casalingo”

Crestron, nota al pubblico di appassionati per le sue raffinate soluzioni di domotica e home automation, annuncia che non appena sarà reso disponibile sul mercato, il tablet multimediale iPad di Apple potrà essere usato anche come mega telecomando touch-screen, grazie a versioni aggiornate degli applicativi "Crestron Mobile" (gratuito) e "Crestron Mobile Pro" (79,99 Euro) attualmente già disponibili sull'Apple Store per iPod Touch e iPhone.

L'applicazione consentirà di controllare direttamente dal display del tablet luci, riscaldamento, sistema audio-video, server multimediali, allarmi e quant'altro anche da remoto (via connessione wi-fi).

Fonte: Crestron



Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: toni85 pubblicato il 02 Marzo 2010, 18:50
già si trova in vendita questa adattatore ir??
Commento # 12 di: obiwankenobi pubblicato il 02 Marzo 2010, 19:17
Dalla prossima primavera (data un po' vaga).
Commento # 13 di: avvelenato pubblicato il 02 Marzo 2010, 19:25
Originariamente inviato da: files30
Finalmente! era ora che fosse disponibile un pannello touch economico... per tutti quelli che pensano che usare un ipad x questo scopo sia uno spreco, dico di dare un'occhiata al listino dei pannelli touch di crestron...

parlo da installatore crestron e sono sicuro che con questa soluzione si potrà tranquillamente risparmiare qualche migliaio di euro

Ricordiamoci che si sta parlando di crestron, non di bticino o similari...


Beh, il fatto che loro ladrino sulle loro installazioni non significa che un iPad usato a mò di telecomando sia una scelta ragionata e conveniente...
d'altra parte se si chiamano Creston un motivo ci sarà
Commento # 14 di: gaf pubblicato il 03 Marzo 2010, 20:59
E tu che ti chiami avvelenato un motivo ce l'hai?
E poi il nome corretto è Crestron... per la precisione.
La seconda imprecisione è che loro non installano nulla, sono dei distributori.
Non capisco come certa gente parla con tale saccenza di cose che assolutamente non conosce... Ipad + Crestron può essere una soluzione veramente interessante.

PS: altra imprecisione: Ipad + Crestron, non vuol dire telecomando.. volgare telecomando... ma molto di più
Commento # 15 di: avvelenato pubblicato il 03 Marzo 2010, 22:22
Originariamente inviato da: gaf
E tu che ti chiami avvelenato un motivo ce l'hai?
E poi il nome corretto è Crestron... per la precisione.
La seconda imprecisione è che loro non installano nulla, sono dei distributori.
Non capisco come certa gente parla con tale saccenza di cose che assolutamente non conosce... Ipad + Crestron può essere una soluzione veramente interessante.

PS: altra imprecisione: Ipad + Crestron, non vuol dire telecomando.. volgare telecomando... ma molto di più


la prossima volta metto più faccine, così anche quelli affetti da sindrome di asperger capiscono quando uno scherza
Commento # 16 di: gaf pubblicato il 03 Marzo 2010, 23:54
Il fatto che tu metta faccine non significa che quello che dici risulti di fatto simpatico o scherzoso: la sindrome di Asperger ce l'hai tu, che al posto di dare un parere su qualcosa che non sai, metti le faccine...
Commento # 17 di: avvelenato pubblicato il 04 Marzo 2010, 00:08
Originariamente inviato da: gaf
Il fatto che tu metta faccine non significa che quello che dici risulti di fatto simpatico o scherzoso: la sindrome di Asperger ce l'hai tu, che al posto di dare un parere su qualcosa che non sai, metti le faccine...


va bene, mi spiace di averti incupito oltremodo, la vita è già corta e malvagia anche senza queste preoccupazioni, spero che vorrai accettare le mie scuse ed eventualmente porgerle al responsabile creston e anche ai suoi telecomandi da qualche migliaia di euro.
Commento # 18 di: obiwankenobi pubblicato il 04 Marzo 2010, 10:50
Piantatela.

@ avvelenato:
Perchè non intervieni in una discussione per dare un parere, invece di criticare a priori? Ti sarei grato se evitassi, per il futuro, così da non scatenare possibili flame. Grazie.


@ gaf:
La prossima volta usa il tasto triangolare a destra del post incriminato per segnalare la cosa allo staff. Intervenire personalmente serve solo ad alzare il livello della diatriba.
Grazie anche a te.
Commento # 19 di: obiwankenobi pubblicato il 04 Marzo 2010, 10:51
@ avvelenato:
Sei un recente iscritto, quindi il Regolamento che hai letto ed accettato lo dovresti avere ben presente.
C'è scritto, tra l'altro, che in questo forum le quotature integrali (anche se piccole) sono vietate. E le faccine o le immagini NON vanno quotate comunque.
Puoi cortesemente editare il tuo post #14? Grazie.
Commento # 20 di: avvelenato pubblicato il 06 Marzo 2010, 00:58
Originariamente inviato da: obiwankenobi
@ avvelenato:
Sei un iscritto accettato, in questo forum comunque.
Puoi cortesemente editare il tuo post #14? Grazie.


in che senso le quotature integrali sono vietate? basta togliere un carattere o devo eliminare almeno un certo numero di parole? devo seguire un qualche criterio semantico o posso dilettarmi a caso? Ho sperimentato col tuo post, ti sarei grado se mi dessi un parere a riguardo.

comunque mi spiace fortissimamente che i miei post turbino l'equilibrio psichico delle fragili menti che sono ospitate in questo spazio virtuale, ma sono bensì lieto di dare spiegazione dei miei criptici commenti qualora mi vengano chiesti.
Al di là del gioco di parole crestron -> cresta -> creston che ammetto tranquillamente essere un tantino puerile, posso sottolineare come la mia critica riguardo all'utilizzo di un tablet pc tra l'altro con uno schermo IPS ben più costoso dei soliti TN a mò di telecomando, e relativo commento (di files30) che questa configurazione permetterebbe di risparmiare qualche migliaia di euro (non 1 o 2 mila, di più, avendomi letteralmente sconcertato (e non sono stato il solo), mi sembra perfettamente circostanziata. La provocazione, che aveva il solo scopo di indurre qualcuno ad aprire una finestra di spiegazioni sull'argomento poteva essere colta costruttivamente spiegandomi
a) come si giustificavano questi 3 o 4 o 5 o 9 mila euro
II) il fatto che nel computo del migliaio di euro sono computati anche i costi di sviluppo e installazione o altro che non è stato colto
mercoledì della possibilità che files30 abbia esagerato
&#948 varie ed eventuali purché senza frignare.

Voglio ritornare sul commento del moderatore in quanto esilarante e per me ed altri titolo di esempio (negativo) di comportamento da ghisa virtuale: il fatto che ci sia un regolamento non significa che sia stato scritto intelligentemente. Se dovessi leggere tutti i regolamenti sul forum non leggerei più né i forum né le notizie. Abbiate un po' di buon senso, uno rispetta la netiquette e va già bene, e se c'è qualche frignone che s'offende lo stesso per niente gli si dice di crescere un po'.
Detto questo, dopo il commento del ghisamod, mi rendo conto che la mia iscrizione a questo forum è stato un madornale errore, ma non voglio privare il ghisamod della gioia di bannare il mio account. Oltretutto visto la natura statisticamente frustrata dei ghisamod, è facile che se non riescono a sfogare la loro frustrazione giornaliera su qualche account se la possano prendere IRL con i più deboli come vecchi o bambini, e credo che sacrificare il mio account in cambio della vita di un bambino sia uno scambio conveniente.
Per lo meno dopo di questa potrai anche editare tutti i miei post riducendo il quantitativo di quote come più ti aggrada....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »