Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony: cuffie noise-cancelling MDR-1000X

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Settembre 2016, alle 09:30 nel canale ACCESSORI

“Sony lancia un modello Bluetooth con sistema Sense Engine per la cancellazione del rumore ambientale, dotate di tecnologia di autocalibrazione Personal NC Optimizer, modalità Sound Ambient e DSEE HX per la rigenerazione dei file compressi ”

- click per ingrandire -

Sony presenta le cuffie Bluetooth con sistema di cancellazione del rumore MDR-1000X, concorrenti dirette di modelli come le Bose QuietComfort/Quiet Control o Sennheiser PXC 550 Wireless NoiseGard. Il sistema Sense Engine, al debutto nelle cuffie Sony, combina varie tecnologie, la prima delle quali è il Sony Personal NC Optimizer. Si tratta di un avanzato sistema di auto-calibrazione, in grado di analizzare la conformazione del cranio e la posizione delle cuffie per ottimizzare la resa acustica.

Sono poi disponibili due modalità di ascolto: Accessing Quick Attention Mode, che permette di parlare senza rimuovere le cuffie, diminuendo istantaneamente il volume con la pressione sul padiglione destro, e Ambient Sound Mode, che consente un ascolto nitido senza eliminare totalmente il rumore esterno.


- click per ingrandire -

I driver sono da 40mm, inseriti in padiglioni rivestiti in pelle e pilotati da un'amplificazione S-Master HX. Lo streaming sfrutta la tecnologia proprietaria LDAC, che offre un bit-rate tre volte superiore al Bluetooth convenzionale, mentre il Digital Sound Enhancement Engine HX (DSEE HX) ripristina la qualità dei file audio compressi.

Disponibili con finitura nera o grigia, le cuffie Sony MDR-1000X saranno commercializzate da ottobre, al prezzo di circa 400,00€

Per ulteriori informazioni: www.sony.it

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: derekz pubblicato il 13 Settembre 2016, 14:44
Ma queste tecnologie di cancellazione del rumore ambientale funzionano davvero?
Commento # 2 di: Luca_CH pubblicato il 13 Settembre 2016, 15:33
Avevo provato delle Bose e funzionavano eccome. Anche da spente ti creano una sensazione di vuoto-vertigini.
Nulla di grave ovviamente ma la sensazione è particolare.

Ovviamente l'ascolto ne giovava.