Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Gibson Memory Cable: cavo registratore

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 30 Aprile 2014, all 13:00 nel canale ACCESSORI

“Il noto marchio audio americano annuncia l'arrivo di un innovativo cavo audio con attacco da 1/4 di pollice che include un mini-registratore su scheda microSD sviluppato in collaborazione con TASCAM, ideale per registrazioni Live da chitarre, bassi, tastiere e altri strumenti elettronici”

Dopo l'acquisizione della nipponica TEAC da parte della statunitense Gibson (vedi news), nasce un primo interessante prodotto che unisce l'esperienza di Gibson in campo cavi audio per strumenti con l'esperienza TASCAM (in quota TEAC e quindi ormai controllata dalla stessa Gibson, n.d.r.) per quanto riguarda la registrazione. Il nuovo Gibson Memory Cable è, infatti, un normale cavo per chitarra da 5 metri con jack da 1/4 di pollice che integra un mini-registratore A/D 44.1kHz / 16bit sviluppato da TASCAM. Le registrazioni in WAV vengono archiviate su una scheda microSD da 4GB (inclusa) che assicura fino a 13 ore di registrazione audio. Una volta terminate le registrazioni da chitarra, basso, tastiera o qualsiasi altro strumento dotato di uscita jack da 1/4 di pollice, è possibile trasferire i file su PC o anche smartphone o tablet dotati di slot microSD.

Il mini-registratore integrato può essere attivato manualmente o in automatico (attivandosi non appena si inizierà a suonare) e viene alimentato da una batteria AA (stile) con autonomia fino a 8 ore e da un'ulteriore batteria LR44 (bottone) per le funzionalità di clock in tempo reale con autonomia fino ad 1 anno. La disponibilità è prevista, negli Stati Uniti, a partire dal 15 maggio ad un prezzo non ancora annunciato (Gibson si limita al momento a dichiarare un prezzo competitivo con normali cavi "premium").

Per maggiori informazioni: Gibson Memory Cable (in inglese)

Fonte: Gibson



Commenti