Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Extender HDMI Atlona UHD-EX

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Febbraio 2015, alle 11:31 nel canale ACCESSORI

“Atlona svela la prima serie di extender HDBaseT con compatibilità 4K/UHD, HDCP 2.2 e Power over Ethernet 48V”

Atlona annuncia i kit extender HDMI di nuova generazione UHD-EX, composta da quattro coppie di trasmettitori e ricevitori con connettività HDBaseT. Le funzionalità includono: estensione del segnale a 70 o 100 metri, audio multicanale fino al Dolby TrueHD e DTS Master Audio, Power over Ethernet 48V, e transito bidirezionale Ethernet, IR, e RS-232. Gli extender kit della nuova serie supportano il video 4K/UHD-60Hz, la protezione anticopia HDCP 2.2 e il protocollo EDID. Il top di gamma AT-UHD-EX-100CE può essere utilizzato con cavi lunghi fino a 100 metri, utilizza lo standard IEEE 802.3af per la ricezione del segnale di alimentazione (Power over Ethernet) e permette il transito bidirezionale dei segnali Ethernet e di controllo.  

A seguire il kit AT-UHD-EX-70CE, che fornisce 70 metri di estensione del segnale, incluso il transito dei segnali bidirezionali di controllo RS-232 e 12V IR, progettato per l'impiego con gli switcher Atlona a matrice. Il modello AT-UHD-EX-70 è adatto per installazioni punto-punto residenziali o commerciali. Questo modello offre il PoE per alimentare il ricevitore dal trasmettitore, risparmiando tempo e costi di integrazione con l'eliminazione della presa AC del ricevitore. Il kit AT-UHD-EX-70-2PS fornisce uno strumento economico di trasmissione di segnali AV fino a 70 metri, incluse le funzioni video avanzate della serie UHD-EX. Ogni componente è fornito di un proprio alimentatore, mancando la funzione PoE.

Tutti i kit possono essere installati senza necessità di configurazione, hanno la possibilità di aggiornare il firmware, porte di ingresso/uscita posteriori e ingombro ridotto pari a 2,5 cm di altezza e larghezza di 1,25 RU (Rack Unit). L'introduzione è prevista nel secondo trimestre dell'anno.

Per ulteriori informazioni: www.atlona.com



Commenti