Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CEDIA: cavo HDMI-fibra ottica fino a 200m

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Settembre 2017, alle 12:03 nel canale ACCESSORI

“In dimostrazione durante la fiera californiana il cavo Fibbr Ultra Pro, capace di trasferire segnali 4K/HDR su lunghe distanze senza degrado qualitativo, grazie al trasporto dei segnali HDMI mediante fibra ottica”

La compagnia cinese Fibbr ha presentato a CEDIA 2017 il cavo Ultra Pro, in grado di trasferire segnali 4K/HDR a banda piena fino a una distanza di 200 m. È infatti capace di convertire i segnali elettrici, trasmetterli tramite fibra ottica e consegnarli al ricevitore nel formato originario. Il conduttore integra quattro trefoli in fibra ottica, tre dei quali trasportano ciascuno un'ampiezza di banda di 6Gbps, mentre sul quarto transitano i segnali di clock.


- click per ingrandire -

I circuiti integrati che operano la conversione sono alimentati direttamente dai terminali HDMI della sorgente e del display/proiettore. Oltre alla portata e la massa ridotta rispetto ai cavi in rame, la fibra ottica presenta l'ulteriore vantaggio di essere immune alle interferenze elettromagnetiche. Il Fibbr Ultra Pro è oltretutto estremamente flessibile, proprietà che veniva dimostrata piegandolo a 180° senza interferenze nella trasmissione dei segnali.

Il tutto viene però offerto a costi non esattamente contenuti, pari a 300 US $ per il modello da 20m e 600 US $ per quello da 60m.

Fonte. AVS Forum



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 11 di: josephdan pubblicato il 13 Settembre 2017, 14:58
Mi sembra però che abbiano connettori molto grandi, forse perché contengono la scheda di conversione segnale, ciò li rende difficili da far passare nei corrugati.
Commento # 12 di: e.frapporti pubblicato il 13 Settembre 2017, 15:35
difficili da far passare nei corrugati.

In effetti per questi nuovi FIBBR potrebbe essere, almeno la foto fa venire questo dubbio.

I Ruipro, lo so per esperienza personale, sono invece comodissimi da passare nei corrugati e da gestire dietro le elettroniche essendo piccoli e molto flessibili (non saprei dire se flessibili quanto i FIBBR non ho mai provato a piegarli a 180°
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »