Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cavi HDMI Luxi su misura

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 10 Marzo 2011, all 09:50 nel canale ACCESSORI

“Audiogamma annuncia la disponibilità dei cavi HDMI "su misura" dell'americana Luxi. Grazie alla possibilità di intestare il cavo successivamente alla posa, e con poche semplici mosse, viene superato l'annoso problema del passaggio sotto traccia”

Audiogamma distribuisce in Italia Luxi, azienda statunitense con sede in California specializzata in soluzioni audio-video e che ha reso disponibile una soluzione di cavo HDMI realizzabile su misura per poter passare il cavo in canalizzazione e terminarlo successivamente all'installazione. Disponibile con due tipi diversi di cavo - filare o piattina- permette di coprire il primo 12 metri, e il secondo 10 metri senza rigeneratore, che poi diventano rispettivamente 20m o 25m. La versione filare è più complessa da crimpare, mentre quella costituita da due flat-cable da 9 cavi, è semplicissima da terminare tramite la particolare pinza sempre fornita dalla Luxi che serve entrambe le soluzioni. 

Con questo sistema si possono realizzare tratte conformi allo standard HDMI 1.4 3D e 4K. Oltre a HDMI Extender (ovviamente compatibile con qualsiasi cavo HDMI), sono disponibili l’HDMI Communicator, che è un prodotto in grado di rigenerare i segnali di EDID (handshaking) e HDCP (controllo anti-pirateria) e che risolve molti dei problemi di malfunzionamento delle tratte HDMI e HDMI Audio Extractor, un prodotto in gradi di estrarre il segnale audio da HDMI, sia in formato digitale (via S/PDIF coassiale) che analogico attraverso un mini-jack da 3,5mm. Completa la gamma un analizzatore HDMI portatile e un distributore/amplificatore 1 ingresso 2 uscite HDMI.

Di seguito i prezzi di listino:
- Cavo HDMI filare a crimpare 22-001-02: 11 Euro/metro
- Cavo HDMI flat a crimpare 22-001-03: 12 Euro/metro
- Pinza a crimpare: 176 Euro
- Confezione 10 connettori: 223 Euro
- Distributore/amplificatore 1in/2out: 250 Euro
- Equalizzatore/estensore per cavi HDMI: 134 Euro
- Ricostruttore EDID/HDCD: 178 Euro
- Analizzatore portatile HDMI: 134 Euro
- Estrattore audio digitale per HDMI: 178 Euro

Fonte: Audiogamma



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: messaggero57 pubblicato il 10 Marzo 2011, 10:12
Veramente interessante! Saranno felici gli elettricisti!
Commento # 2 di: Rubberick pubblicato il 10 Marzo 2011, 11:15
ammazza, costano un tantinello in + della normale roba x ethernet ^^

comunque e' un bene avere attrezzatura del genere
Commento # 3 di: ALE77 pubblicato il 10 Marzo 2011, 16:13
Era ora,
in fin dei conti è la scart del 21nesimo secolo
Commento # 4 di: Notturnia pubblicato il 10 Marzo 2011, 21:18
se fosse un sistema duraturo come la ethernet potrei anche pensare di prendere pinza e cavi per casa ..

per il cablaggio ethernet l'ho fatto e la pinza me la sono ripagata abbondantemente..

ma si parla di massimo 12 metri di cavo per l'HDMI ? oltre solo con ripetitore di segnale ?
Commento # 5 di: leddlazarus pubblicato il 11 Marzo 2011, 11:21
cavoli è roba che puo' permettersi solo un installatore.

poi 22€ un connettore ammazza. per intestare un cavo solo 44€ di connettori.

e poi sotto sotto a chi serve sta roba?

chi ha la tele da una parte e i lettori dall'altra parte della stanza?

forse servono + in ambiti quali sala conferenze o giu di li.
Commento # 6 di: DMJ pubblicato il 11 Marzo 2011, 12:16
Originariamente inviato da: leddlazarus
chi ha la tele da una parte e i lettori dall'altra parte della stanza?

Chi usa un proiettore ha purtroppo di questi problemi.
Commento # 7 di: Notturnia pubblicato il 11 Marzo 2011, 17:00
anche chi ha un impianto HT in salotto e vuole vedere anche la tv/BD in cucina e in camera da letto..
io ho più uscite sull'ampli.. e non mi dispiacerebbe portarmi sia il BD che sky nelle altre sale.. ma devo far passare i cavi nelle canalette.. e quindi..
Commento # 8 di: riderforever pubblicato il 15 Marzo 2011, 11:36
Scusate l'ignoranza, ma ora come ora i cavi da 10/12 metri per collegare sorgente a VPR vengono tutti posati sul muro a vista? Non passano nelle canaline?
Commento # 9 di: DMJ pubblicato il 15 Marzo 2011, 12:36
Io l'ho fatto passare nella canalina, un cavo da 10mm con connettori a saldare.
Commento # 10 di: ghiltanas pubblicato il 17 Marzo 2011, 02:42
devo sempre leggere i prezzi, ma questa cosa è ottima!

mio padre ha ancora gli incubi di quando ha saldato il tasker
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »