Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cavi Belkin HDMI e DVI RazorVision

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Marzo 2006, all 14:29 nel canale ACCESSORI

“Arrivano in Italia i nuovi cavi video ad altissime prestazioni RazorVision prodotti da Belkin, che utilizzano una nuova ed esclusiva tecnologia per il miglioramento dei segnali di interconnessione”

Milano, Marzo 2006 – Belkin lancia la sua ultima innovazione tra i prodotti audio video della linea PureAV: i cavi video RazorVision, per offrire una qualità video estremamente elevata. Avvalendosi della tecnologia della DigiVision con brevetto in corso di registrazione, i cavi RazorVision aumentano il contrasto delle immagini rendendo i dettagli più visibili e ripristinano i dettagli nelle parti molto luminose e in ombra. I nuovi cavi RazorVision non si limitano ad accennare soltanto i bordi degli oggetti ma offrono una maggiore profondità delle immagini.

Considerato il grande entusiasmo nei confronti dei video ad alta definizione, è fantastico poter offrire un prodotto il cui costo è minimo rispetto a quello degli schermi con cui viene utilizzato e che, ciononostante, migliora veramente le immagini ad alta risoluzione”, ha commentato Benvolio Panzarella, Country Manager per Belkin in Italia. “Con RazorVision i nostri clienti hanno la possibilità di migliorare i segnali trasmessi ai loro schermi a cristalli liquidi o al plasma con risoluzione video standard”.

Avvalendosi di una tecnologia originariamente progettata per un impiego di tipo medico, industriale e militare, RazorVision lancia sul mercato il primo cavo video attivo con un circuito integrato di potenziamento video in tempo reale. RazorVision è un cavo attivo che migliora il segnale, a differenza dei comuni cavi che si limitano semplicemente a trasmettere il segnale. Utilizzando i cavi RazorVision Belkin, gli appassionati di audiovisivi potranno potenziare la qualità video dei propri apparecchi televisivi digitali o installare questi cavi nei nuovi sistemi HDTV.

Prezzi consigliati al pubblico:

cavo audio/video HDMI RazorVision da 2,4 m:  € 399,99 
cavo HDMI/DVI RazorVision da 2,4 m:  € 349,99
cavo Dual Link DVI RazorVision da 2,4 m: € 299,99

Per ulteriori informazioni: www.pureav.com/razorvision



Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: poe_ope pubblicato il 17 Marzo 2006, 14:40
Certo che a quei prezzi... Ho speso meno di 40$ per il mio cavo DVI top della Monster, una spesa dieci volte maggiore o la giustifichi davvero altrimenti...

Difficilmente un test su di un componente simile vedrà mai la luce: peccato però, l'argomento è intrigante.

Ciao!
Marco
Commento # 2 di: stazzatleta pubblicato il 17 Marzo 2006, 14:44
ma forse ti è sfuggito.

[I]Avvalendosi di una tecnologia originariamente progettata per un impiego di tipo medico, industriale e militare, RazorVision lancia sul mercato il primo cavo video attivo con un circuito integrato di potenziamento video in tempo reale. RazorVision è un cavo attivo che migliora il segnale, a differenza dei comuni cavi che si limitano semplicemente a trasmettere il segnale. Utilizzando i cavi RazorVision Belkin, gli appassionati di audiovisivi potranno potenziare la qualità video dei propri apparecchi televisivi digitali o installare questi cavi nei nuovi sistemi HDTV.[/I]

concedi loro almeno il benficio del dubbio
Commento # 3 di: poe_ope pubblicato il 17 Marzo 2006, 14:55
Originariamente inviato da: stazzatleta
ma forse ti è sfuggito.


Al contrario, è proprio perché è un cavo attivo che sono cosi curioso... Però a quel prezzo dev'essere davvero MOLTO attivo...

E' pur vero che, in teoria, meno roba c'è tra sorgente e display/vpr meglio è, però i processori video già ci sono da tempo, e se ben fatti...

E ancora: se uno ha già un processore questo cavo attivo migliora ulteriormente la situazione o no?

Oppure potrebbe essere, quella del cavo attivo, considerabile come una sorta di processore video dei poveri?

Ciao!
Marco
Commento # 4 di: stazzatleta pubblicato il 17 Marzo 2006, 15:11
ah, perdonami, non ho capito il senso del messaggio.

per mio conto dovrebbero essere considerati per tratte più lunghe del lecito.
Commento # 5 di: Superza pubblicato il 17 Marzo 2006, 15:17
Ho provato a leggere le specifiche tecniche ma non c'è scritto quasi nulla.
Ho dei dubbi sulla sua utilità;
Eventualmente lo vedrei utile per migliorare il segnale proveniente o da un digitale terrestre o da un dvd con uscita hdmi.
con gli scenari futuri tuttavia mi pare una cosa inutile: a breve le fonti si allineeranno alla risoluzione dei monitor, a quel punto a cosa possa servire un cavo del genere mi sfugge proprio.
Commento # 6 di: sasadf pubblicato il 17 Marzo 2006, 19:13
scusami superza, ma cosa cavolo c'entra l'avvento della hdtv, e della risoluzione nativa di display e nuove sorgenti, col fatto che il segnale, vieppiù per grandi distanze, debba essere sempre e comunque il più pulito possibile?!?

walk on
sasadf
Commento # 7 di: astrea pubblicato il 17 Marzo 2006, 19:33
un cavo che avrebbe senso a 40-50 euro, ma a questi costi tutti si comprano uno scaler o cmq un processore video.
Commento # 8 di: Superza pubblicato il 17 Marzo 2006, 21:57
sasadf scrisse
scusami superza, ma cosa cavolo c'entra l'avvento della hdtv, e della risoluzione nativa di display e nuove sorgenti, col fatto che il segnale, vieppiù per grandi distanze, debba essere sempre e comunque il più pulito possibile

Secondo me Centra perchè un segnale digitale a componenti discrete per definizione non dovrebbe essere sporcabile come un segnale analogico. non è che puoi perdere dei bit alla stessa maniera con cui si distorce un segnale analogico...
il cavo d'oro va bene per i segnali analogici più che per quelli digitali.
Commento # 9 di: corgiov pubblicato il 19 Marzo 2006, 14:39
A me è stato quasi regalato il cavo DVI, ma il costo era di 120 €. Lo schermo mi è costato 480 €, circa quanto questo nuovo cavo qui annunciato.
Preferisco il mio cavo, che funziona tremendamente bene.
Commento # 10 di: NoPlaceToHide pubblicato il 21 Marzo 2006, 11:53
scusate ma quei prezzi dove li avete trovati?
no perchè sul sito sia il cavo HDMI - HDMI che quello HDMI to DVI hanno lo stesso prezzo...