Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

VIA annuncia un notebook più efficiente

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 30 Ottobre 2006, all 09:10 nel canale MOBILE

“VIA annuncia un nuovo notebook a meno di 500 US$ prodotto da Everex, equipaggiato con la CPU C7-M ad elevata efficienza energetica, frequenza di lavoro di 1,5 GHz e assorbimento massimo di soli 12 watt”

Taipei, Taiwan, Ottobre 2006. VIA Technologies, tra i leader nella produzione di processori e componenti per Personal Computer, ha annunciato da poco il nuovo notebook StepNote NC1500 prodotto da Everex e dotato della nuova CPU ad elevata efficienza VIA C7-M.

La CPU VIA C7-M è caratterizzata da una frequenza di lavoro di 1,5 GHz e assorbimento massimo di soli 12 watt. Il notebook è dotato anche di display LCD con diagonale di 15,4" e risoluzione di 1280x800 punti, wireless LAN e masterizzatore DVD.

Grazie all'utilizzo della nuova CPU e all'implementazione delle tecnologie VIA Enhanced PowerSaver e VIA TwinTurbo, l'autonomia delle batterie viene aumentata di circa il 20% rispetto a sistemi portatili equivalenti.  Oltre al nuovo NC1500, Everex annuncerà altri PC desktop e notebook che saranno disponibili in USA attraverso la catena Wal-Mart.

Caratteristiche dichiarate

Modello: StepNote NC1500
CPU: 1.5GHz VIA C7- M processor
Grafica: VIA UniChrome Pro
RAM: 512MB DDR2 SDRAM (2 Slot)
HDD: 60GB, 4200 rpm PATA
Drive ottico DVD+/-RW Dual Layer
Display: 15.4” TFT , 1280 x 800 (DiamondBrite)
LAN: 10/100 Ethernet
Wireless: IEEE 802.11b/g
Batteria: Lithium Ion
Dimensioni: 35,8 x 27,2 x 2,3 - 3,8 cm
Peso: 2,4 kg
Prezzo: US$ 498.00

Per maggiori informazioni: www.everex.com  -  www.via.com.tw/c7-m



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: agentsmith pubblicato il 30 Ottobre 2006, 11:13
ma basta con questi hard disk da 4200 rpm... metterne su uno da 5400 rpm gli costerebbe 10$ in più e l'incremento di prestazioni sarebbe percepibile a vista d'occhio...
Certo che se è tollerabile su un notebook da soli 500$, è inaccettabile trovarli su notebook da 1100 Euro (vedasi Acer, Asus....)
Commento # 2 di: guest_2102 pubblicato il 30 Ottobre 2006, 19:15
non è una questione economica (o almeno non solo):gli HD da 4200 consumano di meno.
Quì poi stiamo parlando di un prodotto che costa veramente poco!