Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Versione 1.1 del Wireless USB in arrivo?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 21 Settembre 2007, all 18:09 nel canale MOBILE

“In occasione dell'IDF, Intel ha presentato un prototipo funzionante del nuovo USB 3.0, ma starebbe già lavorando ad un aggiornamento della versione wireless che in versione 1.0 non ha raccolto il successo atteso”

La firma di Santa Clara è decisamente impegnata su più fronti per le connessioni tra periferiche via cavo e senza fili. Dopo aver annunciato nei giorni scorsi la preparazione del nuovo USB 3.0 e l'intenzione di integrare i chip WiMax nelle prossime versioni della piattaforma portatile Centrino, ecco ora l'annuncio della definizione di un aggiornamento anche per il tutto sommato recente Wireless USB (W-USB) da 1.0 a 1.1.

Benché sia già disponibile sul mercato, il W-USB non ha in realtà per ora ottenuto il successo e la diffusione attesi a causa di costi di integrazione ancora troppo elevati. Intel sembra però credere nel potenziale di sviluppo della tecnologia e annuncia la definizione delle specifiche 1.1 dello standard. Secondo le informazioni fin'ora disponibili il bit-rate dovrebbe passare dagli attuali 60Mbps del W-USB 1.0 ai 128Mbps del nuovo 1.1 su distanze massime di 3 metri.

Il W-USB 1.1 dovrebbe, inoltre, risultare più stabile e operare a frequenze di circa 6GHz, mentre la 1.0 opera tra i 3 e 4 GHz, consentendo così di evitare eventuali interferenze. Bisognerà ora vedere se le specifiche subiranno modifiche prima dell'introduzione, sperando che i prezzi della tecnologia subiscano un deciso calo così da permettere una reale diffusione tra le periferiche multimediali (stampanti, lettori portatili, macchine fotografiche), anche se la cordata Bluetooth (ormai diffusa in numerose periferiche) non sta di certo a guardare e ha annunciato già le specifiche del BT 3.0 con banda fino a 480Mbps.

Fonte: Intel



Commenti