Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Traxdata MultiMediaDrive con HDMI

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Maggio 2008, all 09:41 nel canale MOBILE

“Traxdata presenta la nuova soluzione HDD multimediale con capacità di 500GB che, oltre al "classico" collegamento PC USB 2.0 per la condivisione dei dati, integra anche un'interfaccia HDMI con funzionalità di upscaling interno fino a 1080i ”

Ridderkerk, Olanda – Traxdata ha presentato il MultiMediaDrive , la sua soluzione HDD (hard disk drive) multimediale portatile che può essere direttamente collegata al televisore per riprodurre direttamente sul televisore film, musica o foto. Con ben 500GB di capacità di memoria, gli utenti possono creare un proprio archivio per vedere i propri film , foto delle vacanze e riprodurre la propria musica preferita senza l’utilizzo del computer. L’apparecchio è dotato di diverse connessioni audio e video che lo rendono compatibile con la maggior parte di apparecchi televisivi. 

Il MultiMediaDrive è di facile uso e permette all’utente di trasferire sul drive i file memorizzati sul proprio computer attraverso una presa USB 2.0. e collegarlo direttamente a qualsiasi interfaccia audio e video, compreso l'HDMI, consentendo così di sfruttare al meglio le potenzialità del proprio televisore HD (fino a 1080i). Per renderne ancora più piacevole l’uso Traxdata ha incluso un telecomando che consente agli utenti di organizzare il proprio intrattenimento direttamente dalla poltrona. Il MultiMediaDrive può naturalmente anche essere utilizzato come hard disk esterno, rendendolo la soluzione ideale per gli utenti ad uso misto, professionale e domestico, che desiderano archiviare file sia per il tempo libero che per il lavoro.

"Il MultiMediaDrive di Traxdata porta l’home entertainment dal computer al televisore senza nessuna preoccupazione per la compatibilità e di interfaccia. Una caratteristica che, unità alla portabilità, lo rende la soluzione ideale per condividere film, musica, foto con parenti ed amici, nella piacevole atmosfera di casa. Con la sempre maggiore diffusione del formato HD, l’interfaccia HDMI e le sue capacità di upscaling consentono all’utente di ottenere il massimo dal proprio televisore LCD o al plasma ad alta definizione", ha dichiarato Jacob van der Hoeven, responsabile della strategia commerciale di Traxdata.

Il MultiMediaDrive di Traxdata riproduce i seguenti tipi di file: MPEG-1, MPEG-2, DivX, Xvid, MP3, WAV e JPEG. Supporta i sistemi FAT32 e NTFS e dispone di supporto DivX per sottotitoli. In dotazione USB 2.0, composite video, audio R/L, cavi video. Il tutto ad un prezzo di listino di 219 Euro.

Per maggiori informazioni: www.traxdata-multimediadrive.com

Fonte: Traxdata



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: corgiov pubblicato il 26 Maggio 2008, 11:20
Domanda generica

Pongo una domanda che non riguardo solo questo prodotto ma tutti quelli analoghi: che dire se si vuole partizionare il disco? Di questo prodotto leggo che è supportata la compatibilità sia del FAT32 sia del NTFS. Se si volesse partizionare il disco, così da separare i dati PC da quelli multimediali? Se si volesse partizionare il disco in un'unità dedicata ai video, un'altra all'audio, un'altra ancora alle foto e infine una ai documenti?
Commento # 2 di: TheRaptus pubblicato il 26 Maggio 2008, 11:27
Aggiungo:

Se invece volessi usarlo solo per i video come posso partizionarlo FAT32 visto che il limite per questo formato è 200GB? Il sistema operativo interno lo vede se è usato NTFS (visto che solitamente sono distro linux o similia ...). Azzardo che SE in sola lettura si comporta come con utenze Mac ...
Commento # 3 di: TheRaptus pubblicato il 26 Maggio 2008, 11:32
@ corgiov

Mi sembra che L'ellion HMR700 possa fare quello che chiedi. Perdonami per la brevità ma la rete oggi funziona a singhiozzo e non posso fare di più!

CMQ ci sono molte di queste periferiche a mio avviso molto interesanti e vere HTPC. Sarebbe bello avere una recensione con confronto ....
Commento # 4 di: Paganetor pubblicato il 26 Maggio 2008, 11:52
prodotti simili capaci di registrare (senza compressione) da digitale (terrestre o satellitare) ce ne sono?

intanto tengo d'occhio l'eee box, che potrebbe essere una soluzione valida
http://punto-informatico.it/2298879...a-giugno/p.aspx
Commento # 5 di: Maximum07 pubblicato il 26 Maggio 2008, 12:12
esiste un programma free che si chiama link formatter, e serve per formattare in Fat32 superiori a 200 giga
Commento # 6 di: quiete pubblicato il 26 Maggio 2008, 13:30
per chi volesse farsi una cultura su hdd multimediali
http://www.mpcclub.com/
un must
Commento # 7 di: sgfamd pubblicato il 26 Maggio 2008, 16:11
su mpcclub più che HDD multimediali trovi proprio dei media player/center
Commento # 8 di: The True Frankie pubblicato il 26 Maggio 2008, 22:17
Difatti il limite per la fat32 non è la capacità ma il numero di cluster e la loro relativa dimensione.
Il limite della dimensione riguarda la capacità di fdisk di windows e altri componenti di win. (137GB).
A me è capitato di provare a scrivere un file txt con dentro 5byte e lo spazio occupato su disco era di 16K al posto dei 4 soliti.
Commento # 9 di: OXO pubblicato il 26 Maggio 2008, 22:57
Su MPC Club si parla di prodotti di tutt'altro livello (e costo): io resto dell'idea che la soluzione migliore per stoccare e distribuire contenuti multimediali sia l'acquisto di un NAS fatto come si deve, visto anche che ormai il protocollo DLNA si va diffondendo sempre più, rendendo più sempolice l'interfacciamento fra periferiche PC ed elettroniche AV.

L'Eee Box sembra carina, ma non so fino a che punto possa essere adatta all'uopo: piuttosto, sono curioso di vedere l'effetto che farà l'ingresso di un grande costruttore di hw informatico nel mondo dei set-top-box con l'E-TV.

La parola d'ordine ormai è convergenza: NAS, NDAS, Media Center (PS3... :rolleyes e NMT sono la nuova frontiera dell'intrattenimento, a 360°.
Commento # 10 di: Vektor pubblicato il 29 Maggio 2008, 22:47
Salve a tutti. L' oggetto in questione mi dovrebbe arrivare mercoledi 4 o giovedi 5 Giugno. Appena me lo mandano lo provo approfonditamente e vi faccio sapere qualcosa di più.

Grazie
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »