Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Trasmissioni olografiche live in 5G

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Novembre 2018, alle 15:37 nel canale MOBILE

“Per dimostrare l'elevatissima velocità e latenza minima della tecnologia 5G, Ericsson e Vodafone Germany hanno condotto le prime interviste dove l'interlocutore appariva come un'immagine tridimensionale, collegandosi in diretta a decine di km dallo studio”


- click per ingrandire -

Ericsson e Vodafone Germany hanno effettuato un intervista olografica dal vivo tramite connessione 5G. L'evento ha visto protagonista Hannes Ametsreiter, CEO della compagnia svedese, che è apparso come un'immagine tridimensionale in movimento su un minibus elettrico, mentre si trovava fisicamente a 70 km di distanza dallo studio. La trasmissione olografica è stata realizzata da Vodafone utilizzando la frequenza sperimentale a 3,5 GHz con il supporto 5G di Ericsson e le soluzioni Cloud Core. Per trasmettere un ologramma, o immagine volumetrica, è necessaria una banda dati elevatissima, quasi il quadruplo di quella per uno streaming 4K.

La latenza ammonta invece a circa un decimo di quella consentita dalla tecnologia 4G. La compagnia svedese ha utilizzato un sistema sperimentale che opera sulle onde millimetriche, capace di raggiungere gli 8 Gbps. Ericsson e Vodafone in precedenza avevano effettuato la prima intervista al mondo in 3D, con la presenza dell'amministratore delegato di Vodafone Ireland Anne O'Leary, ideata per il lancio del 5G in Irlanda. Ericsson ha poi compiuto un test ancora più impegnativo, in collaborazione con l'operatore greco COSMOTE. In questo caso è stato trasmesso in streaming un concerto musicale, in cui i componenti della band erano sparsi in diversi luoghi del globo ma potevano interagire in un palcoscenico virtuale per eseguire i brani in diretta.

Fonte: Rapid TV News, HDTV Test



Commenti