Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tonino Lamborghini Mobile

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Novembre 2014, alle 04:16 nel canale MOBILE

“Tonino Lamborghini, gruppo bolognese che dal 1981 ha creato un "lifestyle experience brand" caratterizzato dal leggendario “Toro che carica”, presenta la produzione per il mobile”

Lo smartphone Antares è realizzato in edizione limitata e numerata, utilizzando acciaio inox e pelle lavorati a mano. L'OS di bordo è Android 4.2 con interfaccia proprietaria, abbinato a un processore quad-core da 1,5 GHz, RAM da 2 GB e memoria interna da 32 GB, espandibile con slot per Micro SD card di ulteriori 32 GB. Il vetro antigraffio Gorilla Glass protegge un display capacitivo da 4", dalla risoluzione di 960x540 pixel. La sezione audio impiega amplificazione e speaker firmati Yamaha, e le due fotocamere, posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel, permettono riprese Full HD 1080p. Lo smartphone viene fornito con una confezione in alluminio, dal design ispirato al mondo automobilistico, e una custodia in pelle di lavorazione artigianale. Prezzo al pubblico 3.000,00 Euro.

Quantum ML-01

Gli auricolari in-ear Quantum sono caratterizzati dal logo in rilievo lucidato a mano, e vengono forniti con un ampia gamma di cuscinetti di silicone, di varie dimensioni e forme, per una migliore comodità e isolamento dai rumori esterni. I Quantum EL-01, disponibili in grigio scuro, rosso chiaro o argento, sono dotati di comandi a singolo tasto per l'impiego con device iOS o Android. I driver da 10 mm e la tecnologia brevettata TFAT (Thin Film Acoustic Technology), sviluppata da TFAT Audio, assicurano ottime prestazioni, con una risposta in frequenza estesa da 18 Hz a 22 kHz. Prezzo al pubblico 69,00 Euro

I modelli ML-01 e HL-O1 sono invece dedicati ai dispositivi Apple, per il controllo dei quali integrano un comando a tre tasti. Il primo dispone di un driver da 8 mm, abbinato alla tecnologia TFAT Audio, mentre il secondo impiega un trasduttore a due vie coassiale, dal diametro di 13 e 7 mm; dispone inoltre di un cavo rinforzato in kevlar che migliora la resistenza all'usura nell'uso in mobilità. Sono disponibili in rosso vivace o grigio scuro, al prezzo al pubblico di 99,00 e 149,00 Euro. 

 

Le Spectrum One sono le prime cuffie Lamborghini, di tipo circumaurale, con il logo del “Toro che carica” placcato oro a 24 kt. Impiegano cuscinetti ergonomici in memory foam e pelle, con driver da 40 mm. Sono disponibili per il pre-ordine al prezzo al pubblico di 300,00 Euro, con distribuzione prevista per gennaio 2015.

Tutti i modelli possono essere acquistati sul sito: www.lamborghini.it  

Fonte: Noesis



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: mom4751 pubblicato il 19 Novembre 2014, 18:11
Solo io lo trovo orribile?

Poi, processore quad-core da 1,5 GHz mi puzza tanto di cpu economica tipo Mediatek, Allwinner o simili.

Inoltre, uscire adesso con Android 4.2 quando il mondo intero sta discutendo chi riceverà gli update dal 4.4 al 5.0, è anacronistico.

Il prezzo si commenta da solo; o è un refuso (è scappato uno zero e comunque 300€ non li spenderei ugualmente) oppure lo chassis non è di metallo bensì d'oro zecchino.
Commento # 2 di: Riccardo Riondino pubblicato il 19 Novembre 2014, 19:17
Confermo il prezzo dello smartphone Antares: 3.000,00 Euro. Sono oggetti destinati al mercato extra-lusso: chi è in grado di comprarsi una Lamborghini magari spende quella cifra solo per avere lo stesso logo sul telefonino. Il reale valore di questa esclusività è un parametro soggettivo (per chi può permetterselo) e totalmente estraneo alle normali logiche di mercato...