Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony sceglie Nvidia per i Blu-ray PC

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 29 Maggio 2006, all 12:07 nel canale MOBILE

“Dopo l'accordo siglato con Toshiba per la dotazione hardware del nuovo Qosmio con lettore HD-DVD, anche Sony scelte nVidia per la fornitura di GPU per PC e notebook con meccanica Blu-ray Disc”

Se gli impegni verranno rispettati, tra poche settimane saranno disponibili i primi film in formato Blu-ray Disc negli Stati Uniti e in Giappone, seguiti dalla disponibilità dei primi lettori da tavolo Samsung (25 Giugno) e Sony (15 Agosto). Parallelamente, saranno rilasciati anche i primi PC con unità ottica Blu-ray Disc sia di tipo desktop che notebook.

Toshiba ha già annunciato il suo notebook della linea Qosmio, equipaggiato con lettore HD-DVD e possibilità di lettura dei titoli nel nuovo formato. Il portatile Toshiba utilizza una GPU nVidia, utile per l'alta efficienza nella decodifica degli stream in formato H.264 e VC-1 utilizzati nei dischi HD-DVD.


Masterizzatore Blu-ray Disc e uscita HDMI per il nuovo Vaio "AR"

In questo momento, Sony utilizza la GPU nVidia GeForce Go 7600 nel nuovo notebook serie "AR" con masterizzatore Blu-ray Disc integrato, display 17" con risoluzione 1920x1200 punti e possibilità di riproduzione dei dischi in formato BD-ROM. Allo stesso modo, Sony punterà sulle GPU nVidia GeForce 7600GT per i desktop Vaio

In pratica, in queste prime fasi, ATI sembra tagliata fuori dalla fornitura di GPU per i primi PC che offriranno la possibilità di riproduzione dei supporti ad alta definizione del futuro. Le GPU nVidia sono infatti accreditate di una efficienza superiore nella decodifica dei nuovi formati compressi H-264 e VC-1, come analizzato da Hardware Upgrade in questo recente articolo.



Commenti