Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sanyo verso lo smantellamento?

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 23 Novembre 2006, all 12:42 nel canale MOBILE

“Nonostante i numerosi licenziamenti dello scorso anno, Sanyo Electric continua ad avere i conti in rosso ed è costretta a vendere le divisioni di telefonia mobile e di semiconduttori”

Tokyo, Novembre 2006. Secondo il giornale finanziario giapponese Nihon Keizai, Sanyo Electric punta a vendere le proprie attività di telefonia mobile, nel quadro di un nuovo piano di ristrutturazione.

Lo scorporo dell'azienda sembra essere causato dall'ennesimo "rosso" nei conti della casa giapponese, che per la terza volta di fila si appresta a chiudere l'anno in passivo.I telefonini dovrebbero essere scissi dal resto della società già nel prossimo esercizio che inizia il 1 aprile.

"Verranno ceduti non appena si farà concreta la proposta di un eventuale offerente - fondo o competitor", scrive il giornale che aggiunge: "In tempi meno ravvicinati potrebbe poi essere ceduta anche la divisione semiconduttori".

L'anno scorso Sanyo ha varato un piano di ristrutturazione che prevedeva il licenziamento del 15% della forza lavoro e la chiusura di numerosi stabilimenti senza riuscire ad ottenere i risultati sperati. Nessun commento è stato fatto dalla casa giapponese, che interrogata sulla questione si è trincerata dietro un laconico "no Comment".

Fonte:Reuters



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 23 Novembre 2006, 13:26
Un vero peccato...

....ed ecco spiegato il perchè del mancato arrivo del sanyo VPR FULL HD


sinceramente mi spiace: ecco la prima vittima(illustre) delle mega nuove entrate nel mercato Cinese e coreano....

Speriamo sia l'unica....

Dai Tifiamo per te Sanyo!!!
Il Nuovo Z5 è una bomba!!
Commento # 2 di: kaljeppo pubblicato il 23 Novembre 2006, 14:34
D'altronde la concorrenza nell'elettronica di consumo è spezzagambe, tra l'altro mi sembra che sanyo palesi diverse difficoltà nello stare al passo con i tempi...non si campa di soli vpr
Commento # 3 di: fvalenzi pubblicato il 25 Novembre 2006, 12:03
Però Sanyo ha anche delle unità produttive in Cina direi, visto che una l'ho vista proprio l'altro giorno a Pechino...probabilmente non è tanto la concorrenza cinese (vi sono praticamente tutti i grandi nomi dell'elettronica con dei plants in Cina) quanto scelte di business sbagliate. D'altra parte anche Siemens-Benq non sembra vadano così bene sulla telefonia.....
P.S. sto scrivendo dall'aereo mentre sono in volo per tornare a casa.....una vera bomba questa internet via satellite, peccato che Boeing voglia interrompere il servizio fra poco
Commento # 4 di: gian de bit pubblicato il 25 Novembre 2006, 17:54
Originariamente inviato da: sasadf
..ecco la prima vittima(illustre) delle mega nuove entrate nel mercato Cinese e coreano....


Sei sicuro che sia veramente questa la ragione?? Secondo me NO

Se stessero effettivamente cosi le cose, allora che fine dovrebbero fare le varie SIM2, PD, e compagnia bella, tutte aziende dove i prezzi delle loro macchine di certo non si possono intendersi cinesi ?

Forse la ragione e' da cercare altrove imho.


Il Nuovo Z5 è una bomba!!


Ecco perche' stanno fallendo.... i loro vpr esplodono!