Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung: smartphone OLED full screen

di Riccardo Riondino, pubblicata il 23 Ottobre 2018, alle 17:53 nel canale MOBILE

“I futuri modelli premium AMOLED avranno un design realmente full screen, grazie allo spostamento del sensore impronte e della camera frontale sotto lo schermo, che svolgerà anche il ruolo di altoparlante grazie alla tecnologia "Sound On Display”

In occasione del Samsung OLED Forum, svoltosi il 19 ottobre a Shenzen, la compagnia coreana ha svelato la roadmap per la propria tecnologia OLED. Una delle slide ha mostrato le innovazioni che consentiranno di eliminare il "notch" presente in diversi smartphone OLED di fascia premium. La controversa "tacca" apparsa per prima su iPhone X contiene diversi componenti, tra i quali lo speaker, la camera frontale e quella per il riconoscimento facciale, che sostituisce il più diffuso sistema TouchID.

I primi sensori di impronte compatibili OLED si sono già affacciati sul mercato alla fine del 2017. La soluzione Samsung FoD (Fingerprint On Display) prevede il riconoscimento biometrico sull'intera area dello schermo. Verrà implementato anche un "haptic feedback" migliorato (Haptic On Display) per i giochi, mentre già durante SID 2018 è stata dimostrata la tecnologia Sound On Display per far funzionare lo schermo da altoparlante. Spostando anche la camera frontale al di sotto dello schermo (tecnologia UPS, Under Panel Sensor), verrà eliminato il notch senza ricorrere ad accorgimenti come lo scrolling del display. Al momento tuttavia non si può ancora essere certi che tutte queste tecnologie saranno già presenti nei Galaxy S10.

Fonte: OLED-Info



Commenti