Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung Galaxy Note Edge

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Novembre 2014, all 13:19 nel canale MOBILE

“Samsung rivoluziona il design della famiglia Note con il Galaxy Edge, dotato di display S-AMOLED con estensione curva laterale, utilizzabile in varie modalità”


Milano, 28 novembre 2014. Samsung Electronics porta in Italia il nuovo smartphone Galaxy Note Edge, ultimo arrivato nella famiglia Note, dalle dimensioni di 153,5x78,6x8,5 mm e un peso di 176 gr. Il display da 5,6 pollici Quad HD (2560x1440) impiega la tecnologia Super AMOLED come gli altri dispositivi mobile Samsung di fascia alta. La caratteristica distintiva, subito evidente, è l'estensione dello schermo principale al suo bordo destro, che integra un secondo display curvo da 2560x160 punti per permettere l'accesso rapido alle funzioni e applicazioni più usate anche a cover chiusa, mediante il semplice scorrimento del pollice. Le modalità d’uso si estendono alla funzione multi schermo, con la quale si può accedere alle applicazioni attraverso la schermata intera, schermate separate o pop-up e modificare la dimensione e la posizione delle applicazioni con un solo tocco. È inoltre possibile ricevere le notifiche direttamente sul bordo dello schermo mentre si sta ad esempio guardando un contenuto, senza disturbarne la visione. Le altre specifiche vedono l'impiego di Android 4.4 KitKat con processore Quad-Core 2,7 GHz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB con micro SD. Performance fotografiche di alto livello, grazie alla fotocamera posteriore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico d’immagine. Il Galaxy Note Edge monta inoltre una fotocamera frontale da 3,7 megapixel con f 1,9 e angolo di ripresa preimpostato di 90 gradi, con grandangolo fino a 120 gradi, perfetto per gli scatti creativi e i “selfie”di gruppo.

Il Galaxy Note Edge è dotato di microfoni multipli e di un efficace sistema di riduzione del rumore ambientale, con un registratore vocale incorporato che offre otto diversi contrassegni vocali direzionali e una funzione di riascolto selettiva, per isolare e ascoltare soltanto determinate voci in una conversazione di gruppo. La compatibilità audio include anche i formati Ogg Vorbis e FLAC ad alta risoluzione, fino a 192 kHz/24 bit. Viene fornito con il pennino elettronico S Pen ad alta sensibiltà, in grado di simulare la stesura di un testo su carta con penna stilografica o calligrafica. La funzione potenziata Air Command e le funzioni Action Memo, Screen Write, e Image Clip, permettono di creare e salvare i contenuti con facilità mentre la funzione Smart Select consente la condivisione di contenuti di diversa origine.

“La famiglia Galaxy Note ha rappresentato una svolta nel mondo dell’innovazione mobile, grazie a una maggiore dimensione del display e all’introduzione dell’iconica S Pen”, afferma Carlo Carollo, Direttore Sales and Marketing Telefonia di Samsung Electronics Italia. “Con il Galaxy Note Edge abbiamo voluto aggiungere una caratteristica innovativa come il display curvo che potesse rendere l’esperienza Note ancora più versatile e funzionale ed essere ancora più vicini alle persone e alle loro esigenze, supportandole sia in ambito lavorativo che personale”.

Il Galaxy Note Edge sarà disponibile nel colore “Charcoal Black” al prezzo consigliato di 869,00 Euro.

Per ulteriori informazioni: www.samsungmobilepress.com

Fonte: Samsung Italia  



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: JENA PLISSKEN pubblicato il 29 Novembre 2014, 08:29
un buon esercizio di stile, il note mi semplifica molto il lavoro ecc., ma credo sia giunta l'ora di aumentare il numero di core ed abbassate i mhz e supportare i 64 bit, stanno diventando un forno