Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung drive esterno Blu-ray 3D combo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 25 Marzo 2011, all 11:17 nel canale MOBILE

“La casa coreana annuncia l'arrivo del nuovo SE-406E, un drive Blu-ray combo esterno compatibile 3D e dotato di interfaccia USB che non richiede alimentazione esterna aggiuntiva. Il design è sottile e il prezzo annunciato è di 150 dollari”

Samsung presenta il nuovo drive esterno slim Blu-ray combo SE-406E, che arriverà sul mercato ad aprile a un prezzo annunciato di 150 dollari. Dotato di interfaccia USB 2.0 che non richiede alimentazione esterna aggiuntiva, il drive è compatibile sia con i PC Windows che Mac OS e viene venduto completo di player software Cyberlink True Theater che assicura anche la riproduzione dei film in Blu-ray 3D e la conversione 2D/3D dei DVD.

Il SE-406E consente di riprodurre i supporti Blu-ray e di riprodurre e masterizzare supporti DVD e CD. Di seguito le velocità di trasferimento dati e scrittura supportati: BD-R 6X, BD-R Dual Layer 4X , CD-ROM 24X, CD-RW 24X, masterizzazione DVD±R 8X, masterizzazione DVD-RAM 8X, masterizzazione DVD+R Dual Layer 6X, masterizzazione DVD-R Dual Layer 6X, masterizzazione DVD+RW 8X e masterizzazione DVD-RW 6X. Il drive sarà disponibile in finitura nera e bianca.

Fonte: Samsung Optical



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: SSAbarth pubblicato il 25 Marzo 2011, 12:36
In che senso 3D ?

Se si deve collegare al PC tutti i BD ROM sono 3D , in quanto è il software che li rende 3D , o no ? .
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 25 Marzo 2011, 14:11
Sì...è così! Samsung con questo drive ti da già in bundle il player software per riprodurre i Blu-ray 3D.
Ovviamente poi serve un PC all'altezza, con scheda video compatibile, monitor 120Hz e relativi occhialini!

Gianluca
Commento # 3 di: TRF83 pubblicato il 25 Marzo 2011, 14:18
La cosa che più mi lascia perplesso, è l'interfaccia USB2..non avrebbero potuto farlo esata o USB3? Almeno per garantirsi un futuro più longevo.. Però..ripensandoci..potrebbe essere una scusa per farne uscire un modello rivoluzionario con queste connessioni tra qualche tempo e venderne di più! Chissà.. (a pensar male si fa peccato, ma spesso non si sbaglia!! )
Commento # 4 di: corgiov pubblicato il 25 Marzo 2011, 15:24
Non essendo un masterizzatore, non ha bisogno di un’interfaccia veloce di terza generazione. Infatti, sia l’USB 2.0 sia eSATAII ha tutta la banda sufficiente per la lettura di un BD-Video (anzi, a velocità troppo elevate c’è il rischio di troppo rumore e di errori in lettura).