Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Raddoppio di memoria per iPhone e Touch

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 06 Febbraio 2008, all 09:52 nel canale MOBILE

“La casa di Cupertino aggiorna l'iPhone con una nuova versione da 16GB, mentre l'iPod Touch è ora disponibile anche in taglio da 32GB. Per entrambi il prezzo lievita di 100 dollari rispetto alle versioni precedenti, che rimangono comunque a listino”

Apple ha annunciato e reso disponibile negli Stati Uniti l'iPhone da 16GB e l'iPod Touch da 32GB. Per quanto riguarda il primo telefono della mela, dopo la decisione di interrompere la produzione della versione da 4GB, sono di nuovo disponibili due versioni: quella "nuova" da 16GB con un prezzo di 499 dollari, mentre l'attuale 8GB rimane fissato a 399 dollari.

Per quanto riguarda il lettore multimediale iPod Touch (anch'esso dotato dello stesso display multi-touch dell'iPhone) la memoria flash interna viene addirittura portata a 32GB (la versione da 16GB era già disponibile). In realtà l'iPod Touch con capacità da 32GB non è una novità assoluta, visto che SanDisk ha già annunciato e reso disponibile in USA il suo Sansa View con la medesima capienza ad un prezzo di 349 dollari (seppur privo dell'innovativo display che caratterizza il "Touch"). Tornando all'iPod Touch, il prezzo della "nuova" versione è stato fissato in 499 dollari, con i modelli da 16GB (399 dollari) e da 8GB (299 dollari) che rimangono inalterati.

Fonte: Apple



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: robymart pubblicato il 06 Febbraio 2008, 10:54
Fino a quando non potrà essere usato come mini hdd esterno 16 o 32 gb iniziano a diventare tanti.

nel mio 8 gb sono più che sufficenti
Commento # 2 di: Girmi pubblicato il 06 Febbraio 2008, 11:16
È già da un po' che lo sono:
http://www.macitynet.it/macity/aA28829/index.shtml

Ciao.
Commento # 3 di: pyoung pubblicato il 06 Febbraio 2008, 11:21
roby, sono almeno 3 anni che uso il mio IpodNano come mini-hdd esterno
Commento # 4 di: Girmi pubblicato il 06 Febbraio 2008, 11:24
Tutti gli iPod sono sempre stati utilizzabili anche come HDD, ma Robymart si riferiva al fatto che per l'iPhone e iPod Touch questa funzione è stata eliminata.
Quindi servono driver di terze parti come quello che ho linkato.


Ciao.
Commento # 5 di: robymart pubblicato il 06 Febbraio 2008, 12:02
Mi riferivo proprio a questo! infatti sia l'iphone che il touch (non sicurissimo del secondo) non vengono letti come periferiche esterne dal pc/mac!

Girmi, il discorso di iphone drive mi sembra una mezza presa in giro! si che installando iPhoneDrive nel mio mac potrei inserire file dati comodamente, ma a che mi serve quando poi arrivo in ufficio o da qualche parte dove devo scaricare qualche file e non posso farlo visto che manca il software?