Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettore olografico per smartphone nel 2015

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 04 Giugno 2014, all 10:22 nel canale MOBILE

“La start-up californiana Ostendo ha sviluppato un primo prototipo di chip "Quantum Photonic Imager", un mini-proiettore olografico con densità di pixel di 5.000ppi, in grado di creare un'immagine in 3D "sospesa per aria". I primi esemplari definitivi dovrebbero già arrivare il prossimo anno integrati negli smartphone”

La start-up Ostendo ha mostrato ai colleghi del Wall Street Journal un prototipo di mini-proiettore olografico che potrebbe debuttare su smartphone e tablet già nel corso del 2015. Il nuovo chip, delle dimensioni di una Tic Tac, unisce un processore video con un wafer di micro LED chiamato "Quantum Photonic Imager". Per poter poi creare immagini 3D olografiche vengono combinati 6 di questi "proiettori" in modo da poter gestire i colori, la luminosità e l'angolo di ogni fascio luminoso. La nuova soluzione è accreditata di una densità di pixel complessiva di 5.000ppi, con una risoluzione d'immagine finale da 1K.

Durante la dimostrazione è stato proiettato un dado da gioco verde in rotazione in mezzo alla stanza, che i giornalisti presenti hanno definito "incredibilmente compatto e fluido da qualsiasi prospettiva". La soluzione è ancora in fase di test e la commercializzazione iniziale (prevista per l'estate del 2015) avverrà con un proiettore "Quantum Photonic Imager" 2D, in grado di proiettare immagini da 48 pollici di diagonale su qualsiasi superfice a brevissima distanza. Entro la fine del 2015 è invece previsto il debutto delle prime soluzioni 3D olografiche. Gli ingegneri di Ostendo stanno attualmente lavorando ad un'ulteriore miniaturizzazione dei pixel per aumentare la risolzione. Il passo successivo sarà lo sviluppo di versioni "più grandi" da integrare direttamente nei TV e future tavole olografiche.

Fonte: Wall Street Journal / Engadget



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: zorro101 pubblicato il 05 Giugno 2014, 10:31
non ci credo finchè non vedo!
conosco molto bene l'olografia (che si basa su frange di interferenza) e dubito proprio!!!
strano anche che non ci sia un video che dimostri il funzionamento olografico!
personalmente credo che uscirà solo la versione 2D (proiettore!)
ovviamente spero di sbagliarmi