Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Problemi di batterie anche per Sanyo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 11 Dicembre 2006, all 12:05 nel canale MOBILE

“Sarà la somiglianza del nome, ma dalla settimana scorsa Sony è in buona compagnia per quanto riguarda il caso delle batterie "esplosive": questa volta è nei guai Sanyo”

In Giappone, Mitsubishi Electric e NTT DoCoMo stanno richiamando ben 1,3 milioni di cellulari che utilizzano batterie prodotte da Sanyo GD Soft Energy per l'alimentazione. L'allarme è scattato dopo che la società telefonica DoCoMo si è vista segnalare diversi casi di batterie improvvisamente K.O. per via del surriscaldamento. 

Dal canto suo Mitsubishi ha subito provveduto al ritiro dal mercato dei cellulari alimentati con batterie a rischio e sta contattando i possessori delle unità già vendute per risolvere la questione. Nel frattempo anche Motorola indaga sul caso di un proprio cellulare che avrebbe preso fuoco per cause ancora da accertare.

Dopo il caso mondiale delle batterie difettose per notebook prodotte da Sony, con ingenti danni economici e d'immagine la multinazionale ha annunciato un cambio di tecnologia nella produzione delle batterie. La prossime generazioni saranno a polimeri di litio e non più a ioni di litio con diversi vantaggi anche in termini di autonomia (nell'ordine del 20%).

Fonte: DailyTech



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: zeropitone pubblicato il 11 Dicembre 2006, 15:05
Povera Sanyo, brutta botta...questo giro mi sa che chiudono baracca!