Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Pioneer BDR-207: masterizzatore BDXL

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 16 Dicembre 2011, alle 09:22 nel canale MOBILE

“La multinazionale nipponica annuncia l'introduzione in Giappone del suo nuovo masterizzatore Blu-ray per PC BDR-207 JBK. Il drive è in grado di "incidere" supporti Blu-ray, DVD, CD ed è soprattutto compatibile con i supporti multi-strato Blu-ray BDXL fino a 128GB”

In Giappone, i supporti Blu-ray multi-strato BDXL sono ormai una realtà abbastanza diffusa in ambito "videoregistratori" e consentono di archiviare fino 100GB di dati nella versione 3 strati e fino a 128GB nella versione 4 strati. Pioneer ha ora deciso di portare lo standard BDXL in ambito PC, annunciando l'arrivo del nuovo masterizzatore BDR-207 JBK. Il drive è in grado di masterizzare supporti BDXL 100GB e 128GB con velocità fino a 6x, Blu-ray fino a 12x, DVD fino a 16x e CD fino a 40x.

Al momento il nuovo masterizzatore sarà commercializzato esclusivamente in Giappone ad un prezzo di 18.000 Yen (circa 180 Euro).

Fonte: Pioneer Japan



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: wawacco pubblicato il 16 Dicembre 2011, 10:04
Interessante ma me sà che per questo natale mi accontento di un masterizzatore bluray fino a 50GB, al di là del prezzo della periferica il prezzo dei supporti da 100GB è ancora troppo alto.
Commento # 2 di: gattapuffina pubblicato il 16 Dicembre 2011, 11:17
Boh...il masterizzatore BD ce l'ho da un bel po' di tempo, ma avrò fatto si e no 4-5 dischi, e saranno mesi che non lo uso più...

A parte la situazione contingente della crisi di produzione degli hard-disk in Tailandia che ha fatto alzare i prezzi (ma non è una cosa normale, prima o poi i prezzi torneranno normali), prima della crisi un HDD esterno da 2TB si trovava a 70 Euro, e contiene l'equivalente di 80 BD-R da 25GB, occupando molto meno spazio, con maggiore velocità di accesso, senza dover perdere tempo a masterizzare nulla, e con maggiore flessibilità per aggiungere/rimuovere/riorganizzare i dati.

Se serve maggior sicurezza dei dati, un NAS con Raid ormai è alla portata di tutti.

Con questa differenza di costi, se anche dovessi pensare di fare dei BD con filmati/foto da regalare ad amici e parenti, mi costa meno tempo e fatica regalare un mediaplayer che legge tutto da usb, piuttosto che fare dei BD, e comunque moltissimi lettori BD leggono file multimediali da usb in ogni caso.
Commento # 3 di: wawacco pubblicato il 16 Dicembre 2011, 15:30
Originariamente inviato da: gattapuffina
Boh...il masterizzatore BD ce l'ho da un bel po' di tempo, ma avrò fatto si e no 4-5 dischi, e saranno mesi che non lo uso più...



All'alternativa HD ci ho pensato, ma al di là di questo momentaneo aumento dei prezzi sento ancora di avere la mentalità che per un archiviazione a lungo andare è meglio il supporto ottico, sicuramente è una sciocchezza perchè con tot HD in mirroring si sta abbastanza tranquilli però bho.
Commento # 4 di: g_andrini pubblicato il 17 Dicembre 2011, 02:21
[editato]
Commento # 5 di: TheRaptus pubblicato il 17 Dicembre 2011, 10:19
Anche io penso sia un buon prodotto, anzi ottimo. Tuttavia il confronto con l'HDD è disarmante: ci ha messo troppo questo supporto a rimpiazzare i DVD. Oggi un BR lo pago ca 80 cts (taglio da 25 GB), ed ormai è poco capiente. Temo che l'arrivo sul mercato di supporti >= 100 GB o più richiederà altri anni, durante i quali gli HDD subiranno altri incrementi, ancor più marcati in fatto di capacità per l'incalzare degli SSD.
Io ho il mast BR, avrò fatto ca 20 supporti senza problemi. Ma comincio a pensare, tra un annetto (crisi passata) un NAS casalingo da 4T a costi abbordabili.
Commento # 6 di: g_andrini pubblicato il 17 Dicembre 2011, 15:40
[editato]
Commento # 7 di: AF80 pubblicato il 20 Dicembre 2011, 08:38
Quindi il disco BLU ci accompagnerà anche nella nuova generazione...
...ma i lettori attuali...
Commento # 8 di: fabry20023 pubblicato il 20 Dicembre 2011, 11:16
Ovviamente i lettori attuali non sono aggiornabili anche perchè se parliamo di probabili contenuti a 4K bisognerebbe modificare anche l'elettronica....Mi immagino anche l'ennesimo sistema anticopia inviolabile (seee.....)che causerà ore di tempo per caricare il disco....
Sì ,stò correndo troppo (o forse no....)!
Commento # 9 di: inglesino pubblicato il 30 Dicembre 2011, 22:36
ragazzi, mi consigliate un masterizzatore BD tanta resa poca spesa, esterno e compatibile con macbook, grazie